Rave party, invasa la Valdorcia

PIENZA

Rave party, invasa la Valdorcia

19.09.2015 - 21:34

1

 Invasione in Valdorcia per un mega rave party per cui si prevede l’arrivo di circa tremila persone. Si tratta di un rave di calibro internazionale che fa seguito ad un altro che si è svolto nei giorni scorsi nei Balcani. Come location del meeting italiano è stata scelta la ex diga di San Piero in Campo, al confine fra i comuni di Pienza e Radicofani (frazione di Contignano). Una campagna bellissima invasa sin dalle prime ore del mattino di oggi, 19 settembre, da auto, camper, moto nel tentativo di raggiungere la diga. La segnalazione degli abitanti del posto ai carabinieri ha fatto scattare un piano interforze coordinato dal questore di Siena per cercare di arginare l’invasione e soprattutto la violazione degli spazi privati. Polizia di stato, carabinieri, guardie forestali, finanza e polizia provinciale hanno lavorato tutto il giorno per bloccare le strade bianche da cui i partecipanti al rave tentavano di raggiungere la diga, insinuandosi anche negli spazi di poderi e casali. Cartelli, catene, blocchi di ogni tipo, ma i partecipanti al rave hanno divelto le protezioni tanto che si è reso necessario porre ad ostruzione della strada anche alcune rotoballe di fieno. Nel pomeriggio già 800 persone avevano raggiunto la diga, molti anche a piedi lasciando la macchina in posteggi lontani dalla meta. C’è chi è arrivato in bicicletta altri addirittura in taxi da Chiusi. Il rave si concluderà lunedì mattina. Le forze dell’ordine presidieranno la zona, ma non useranno le maniere forti per cacciare i partecipanti e sgombrare la zona.

 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Hanti

    22 Settembre 2015 - 00:12

    La diga di San Piero è un ecomostro di cemento, lasciato lì. Bene se qualcuno lo usa almeno per fare un evento musicale.

    Report

    Rispondi

Più letti oggi

Mediagallery

Summit Nato: sì alla coalizione anti-Isis ma senza combattimenti

Summit Nato: sì alla coalizione anti-Isis ma senza combattimenti

Bruxelles (askanews) - Un coordinatore per l'antiterrorismo e un impegno formale nei confronti della coalizione anti-Isis, ma senza partecipare direttamente ai combattimenti. Il summit della Nato a Bruxelles forse ha partorito un topolino e per questo il segretario generale della Nato Jens Stoltenberg ha cercato di aggiustare i cocci. La creazione nel quartier generale dell'Alleanza atlantica di ...

 
Magie di luce e colori in Australia, è il "Vivid Sydney"

Magie di luce e colori in Australia, è il "Vivid Sydney"

Roma (askanews) - Dopo l'attacco a Manchester, allerta e misure di sicurezza elevate a Sydney, in Australia, per uno degli eventi più attesi dell'anno. Fino al 17 giugno si tiene il celebre "Vivid Sydney", il più grande festival di luci, musica e idee del mondo, una magia che inizia soprattutto di notte, al buio. I luoghi più famosi della città si accendono e si colorano con variopinte ...

 
Sesso e doppio, "L'amant double" di Francois Ozon accende Cannes

Sesso e doppio, "L'amant double" di Francois Ozon accende Cannes

Roma, (askanews) - Presentato a Cannes uno dei titoli più attesi, "L'amant double" di Francois Ozon, film in concorso con Jacqueline Bisset, Marine Vacth e Jérémie Renier. Un thriller scandaloso, una storia che parla di erotismo e dualismo, su una donna fragile che si innamora dello psicoterapeuta da cui è in cura. Quando vanno a vivere insieme lei scopre che lui gli ha tenuto nascosta parte ...

 
Caterina da Siena, l'indomita protagonista moderna di un romanzo

Caterina da Siena, l'indomita protagonista moderna di un romanzo

Roma, 26 mag. (askanews) - Da una parte "una donna inquieta, libera di determinarsi, di fare le sue scelte, ma profondamente insoddisfatta", una professionista dei nostri giorni che "riapre delle verità che le sono bastate fino a un certo punto ma poi cominciano a fare acqua da tutte le parti", e da Londra, dove abita, torna nella sua città natale, Siena. Dall'altra Caterina da Siena, vissuta dal ...

 
Corsi estivi di musica per i più piccoli

Siena

Corsi estivi di musica per i più piccoli

A Siena al via i corsi estivi di musica del Franci dedicati ai più piccoli. C'è tempo fino a venerdì 26 maggio per iscriversi online sul sito www.istitutofranci.com ai due ...

22.05.2017

Il sistema Smartify adottato da Banca Mps

Arte

Il sistema Smartify adottato da Banca Mps

Banca Monte dei Paschi di Siena sigla, per prima in Italia, un accordo con Smartify, la community interest company nata a Londra con la missione di promuovere l’accessibilità ...

22.05.2017

Mattiuzzi e Mirra a Un Tubo

SIENA

Mattiuzzi e Mirra a Un Tubo, nuove forme nell'arte del duo

Appuntamento con la musica venerdì 26 maggio a Un Tubo. Alle 22 si esibiranno Gaia Mattiuzzi (voce) e Pasquale Mirra (vibrafono). I due artisti si incontrano animati dal ...

22.05.2017