Rave party, invasa la Valdorcia

PIENZA

Rave party, invasa la Valdorcia

19.09.2015 - 21:34

1

 Invasione in Valdorcia per un mega rave party per cui si prevede l’arrivo di circa tremila persone. Si tratta di un rave di calibro internazionale che fa seguito ad un altro che si è svolto nei giorni scorsi nei Balcani. Come location del meeting italiano è stata scelta la ex diga di San Piero in Campo, al confine fra i comuni di Pienza e Radicofani (frazione di Contignano). Una campagna bellissima invasa sin dalle prime ore del mattino di oggi, 19 settembre, da auto, camper, moto nel tentativo di raggiungere la diga. La segnalazione degli abitanti del posto ai carabinieri ha fatto scattare un piano interforze coordinato dal questore di Siena per cercare di arginare l’invasione e soprattutto la violazione degli spazi privati. Polizia di stato, carabinieri, guardie forestali, finanza e polizia provinciale hanno lavorato tutto il giorno per bloccare le strade bianche da cui i partecipanti al rave tentavano di raggiungere la diga, insinuandosi anche negli spazi di poderi e casali. Cartelli, catene, blocchi di ogni tipo, ma i partecipanti al rave hanno divelto le protezioni tanto che si è reso necessario porre ad ostruzione della strada anche alcune rotoballe di fieno. Nel pomeriggio già 800 persone avevano raggiunto la diga, molti anche a piedi lasciando la macchina in posteggi lontani dalla meta. C’è chi è arrivato in bicicletta altri addirittura in taxi da Chiusi. Il rave si concluderà lunedì mattina. Le forze dell’ordine presidieranno la zona, ma non useranno le maniere forti per cacciare i partecipanti e sgombrare la zona.

 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Hanti

    22 Settembre 2015 - 00:12

    La diga di San Piero è un ecomostro di cemento, lasciato lì. Bene se qualcuno lo usa almeno per fare un evento musicale.

    Report

    Rispondi

Più letti oggi

Mediagallery

Francia, in stato di fermo il miliardario Bolloré

Francia, in stato di fermo il miliardario Bolloré

Parigi, (askanews) - Il miliardario francese Vincent Bolloré è stato fermato a Nanterre per "corruzione di funzionari pubblici stranieri" in riferimento a due vicende a Lomé in Togo e a Conakry in Guinea. I magistrati sospettano che il leader del gruppo Bolloré abbia facilitato l'ascesa al potere di leader africani fornendo consulenze e servizi di comunicazione a prezzo inferiore al mercato. Lo ...

 
Salute

I 60 anni di Enterogermina, farmaco icona Made in Italy

Il probiotico italiano prodotto nello stabilimento Sanofi di Origgio (Varese) festeggia il suo sessantesimo compleanno in un momento di grande fermento per gli studi sul microbiota umano, la flora batterica intestinale. Mantenerla in equilibrio è fondamentale per il benessere dell’intero organismo

 
Cena glamour per Trump e Macron, le first lady rubano la scena

Cena glamour per Trump e Macron, le first lady rubano la scena

Mount Vernon (Virginia), (askanews) - Lo sfarzo di Mount Vernon, la dimora storica di George Washington in Virginia, una cena a base di agnolotti e sogliola di Dover, l'eleganza delle due first lady Melania e Brigitte - la prima in nero, la seconda in giallo - e soprattutto il feeling tra i due presidenti Donald Trump ed Emmanuel Macron. Due ore di convivio, durante le quali a rubare la scena ...

 
Altro

Attesa finita, tornano gli Avengers

Esce domani 25 aprile Avengers: Infinity War. Nuovo attesissimo film Marvel che arriva nelle sale in concomitanza con il decimo anniversario dei Marvel Studios. Il terzo capitolo degli Avengers e diciannovesimo sarà distribuito in circa 900 copie da The Walt Disney Company Italia. Gli Avengers si sono divisi in due fazioni durante la Guerra Civile, inoltre Hulk e Thor erano impegnati tra lo ...

 
È morto Fabrizio Frizzi

LUTTO NELLO SPETTACOLO

È morto Fabrizio Frizzi

Fabrizio Frizzi è morto nella notte per una emorragia cerebrale. Il popolare conduttore televisivo aveva 60 anni.

26.03.2018

Premio Chigiana sbarca a New York

Siena

Premio Chigiana sbarca a New York

Il Premio Chigiana sbarca a New York, dove tiene la prima sessione di audizioni internazionali dell’edizione 2018, dedicata alla nuova generazione di cantanti lirici, in ...

17.02.2018

Blitz a Cacio e Pere: arrivano dieci agenti

Siena

Blitz a Cacio e Pere: arrivano dieci agenti

Stava per iniziare l'esibizione di un gruppo senese quando, sabato sera, dieci agenti si sono presentati nel bar Cacio e Pere, hanno passato al setaccio la documentazione ed ...

11.02.2018