Muore sulla vetta del Monte Amiata

MONTE AMIATA

Muore sulla vetta del Monte Amiata

12.08.2015 - 21:04

0

Hanno lasciato le rispettive famiglie al mare e sono partiti di prima mattina per una escursione in montagna. Nessuno pensava che la giornata sarebbe finita in tragedia. Ma purtroppo per un 57enne emiliano non c'è stato nulla da fare. Colpito da infarto quando è giunto sulla vetta del Monte Amiata, è spirato sul posto nonostante i disperati tentativi di rianimazione da parte dei sanitari del 118 ma anche di alcune persone esperte in gita sulla montagna. E' successo questa mattina, 12 agosto, intorno alle 11. Lo sfortunato vacanziero che ha perso la vita si chiamava Fabrizio Venturi Degli Esposti e risiedeva a Rio Salicento in provincia di Reggio Emilia. Insieme ad un amico era partito da Marina di Grosseto. Entrambi in sella alla propria motocicletta, per una gita in montagna. Moglie e figli erano rimasti a Marina. Amici affiatati, abituati a condividere tanti momenti insieme, anche in occasione del relax. Ma stamani, una volta raggiunta la vetta, il 57enne, già cardiopatico, è stato colto da malore, si è accasciato nei pressi del Crocione. Qualcuno, presente nelle vicinanze, ha subito tentato il massaggio cardiaco. E' stato attivato anche l'elisoccorso, ma ogni tentativo di rianimazione si è rivelato vano. La salma è stata trasportata all'obitorio di Abbadia San Salvatore

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Belen super sexy in lingerie, boom su Instagram

Belen super sexy in lingerie, boom su Instagram

Fa il boom su Instagram il video in cui Belen accenna qualche passo di danza, in lingerie, sulle note di Despasito. Sono quasi un milione le visualizzazioni per il filmato postato dalla stessa showgirl che ancheggia in modo molto sensuale.

 
Elton John ha rischiato di morire
Rara infezione

Elton John ha rischiato di morire

Elton John ha rischiato di morire per una rara infezione contratta mentre era in tour in Sudamerica. Lo fa sapere il portavoce del cantante inglese, che si è sentito male la settimana scorsa sul volo di ritorno da Santiago del Cile. Ricoverato in terapia intensiva a Londra l'artista, 70 anni, ora sta meglio ed è a casa, ma ha dovuto annullare un paio di concerti negli Stati Uniti. Il ritorno ...

 
Addio bottigliette, arriva Ooho l'acqua in capsula

Addio bottigliette, arriva Ooho l'acqua in capsula

Un futuro senza bottigliette di plastica è possibile secondo gli ingegneri e i ricercatori di Skipping Rocks Lab che hanno brevettato Ooho, delle sfere commestibili che somigliano a gocce d'acqua.

 
Damien Hirst a Venezia: tutto è vero, anche il contrario

Damien Hirst a Venezia: tutto è vero, anche il contrario

Venezia (askanews) - C'era una volta. Comincia così, come le favole e come i miti, la storia dell'ultimo, enorme progetto di Damien Hirst, maestosamente svelato a Palazzo Grassi e Punta della Dogana a Venezia, la città che unisce il drammatico fascino di un impossibile mondo di bellezza decadente e l'autorigenerante energia dell'arte contemporanea, naturalmente impersonata dalla Biennale. ...

 
Elton John ha rischiato di morire

Rara infezione

Elton John ha rischiato di morire

Elton John ha rischiato di morire per una rara infezione contratta mentre era in tour in Sudamerica. Lo fa sapere il portavoce del cantante inglese, che si è sentito male la ...

Il "figlio" di Benigni (La Vita è Bella) è tornato

AREZZO

Il "figlio" di Benigni torna in Toscana

Il "figlio" di Roberto Benigni nel film degli oscar La Vita è Bella (1997) è tornato ad Arezzo. Una visita di piacere per l'attore Giorgio Cantarini (Orvieto, 1992) che è stato ...