Maltempo: allarme per la produzione di miele

Siena

Maltempo: allarme per la produzione di miele

31.07.2014 - 10:30

0

Pioggia, vento e temperature fredde fanno sì che le api a restino a terra: ne paga le conseguenze anche la produzione di miele, che rischia di subire un calo fino al 70 per cento. L'allarme arriva dalla Coldiretti, sulla base di un'analisi sugli effetti delle perturbazioni che hanno colpito l'Italia a luglio, con danni gravissimi nelle campagne. Le piogge intense, unite alle basse temperature, hanno "affaticato" anche le api, tanto che il raccolto di miele italiano rischia di essere seriamente compromesso e disomogeneo per aree. A Nord e a Sud i dati più preoccupanti, con percentuali che sfiorano il -70 per cento. Appena meglio nelle regioni centrali dove il calo della produzione dovrebbe attestarsi sul -40 per cento.

Un danno considerevole - sottolinea Coldiretti - per un settore che vale 70 milioni di euro, impiega 50.000 apicoltori e sfiora quota 1,1 milioni di alveari in tutto il Paese, per una produzione media di 200.000 quintali di miele l'anno.

 "Quando si parla di api non si parla solo di miele - ricorda Hubert Ciacci, presidente della "Settimana del Miele", gli stati generali dell'apicoltura in programma a settembre a Montalcino - ma anche di agricoltura in generale: si parla di mele, pesche, pere, melanzane, cetrioli, per citare solo alcune delle colture che provvedono all'alimentazione umana che vengono impollinate dalle api. Un 'servizio' valutato 3,5 miliardi di euro".

Oltre agli effetti sulle api, il maltempo sta sconvolgendo anche i cicli vegetativi delle piante, con l'allungamento dei tempi di crescita di molte colture. "Se nei mesi scorsi si era parlato di un anno senza inverno - sottolinea la Coldiretti -, ora ci troviamo dinanzi a un anno senza estate e ciò sta condizionando i ritmi naturali. Mucche e pecore non possono andare al pascolo e gravissima è anche la situazione sui terreni allagati, dove è impossibile effettuare le attività di raccolta e quelle di semina dei nuovi cicli di ortaggi".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Sisma Ischia, De Luca: gli sfollati sono centinaia, non migliaia

Sisma Ischia, De Luca: gli sfollati sono centinaia, non migliaia

Ischia (askanews) - Le verifiche sono in corso ma dai primi accertamenti gli sfollati dopo il terremoto ad Ischia sono nell'ordine delle centinaia, non delle migliaia. Lo ha detto il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca. "Dovremmo fare un censimento molto attento perché dobbiamo, sulla base delle verifiche tecniche capire quanti edifici sono inagibili", ha spiegato, "il lavorod dei ...

 
Sisma Ischia, De Luca: abusivismo non c'entra niente con crollo

Sisma Ischia, De Luca: abusivismo non c'entra niente con crollo

Ischia (askanews) - "Se rimaniamo ai fatti, i fatti ci dicono che il ragionamento fatto sull'abusivismo non c'entra niente col crollo che c'è stato, che è un crollo che riguarda un edificio vecchio di inizio secolo". È questa la risposta del presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca alle polemiche sui danni provocati a Ischia da una scossa sismica di intensità media, magnitudo 4.0. Su ...

 
Cina: tifone Hato arriva a Hong Kong, livello di allerta massimo

Cina: tifone Hato arriva a Hong Kong, livello di allerta massimo

Hong Kong, 23 ago. (askanews) - Le autorità di Hong Kong hanno proclamato il livello di allerta massima per il tifone Hato, che ha paralizzato una metropoli solitamente molto frenetica: centinaia di aerei sono rimasti bloccati a terra e la Borsa è rimasta chiusa. I servizi meteorologici hanno lanciato intorno alle 9 (le italiane) il segnale di allerta 10, il livello massimo: questo significa che ...

 
Nello studio di Roger de Montebello: un pittore della vibrazione

Nello studio di Roger de Montebello: un pittore della vibrazione

Venezia (askanews) - La studio visit comincia in un ampio spazio affacciato sul Canal Grande, dove Roger de Montebello lavora da anni - lui parigino di nascita, ma anche cittadino americano laureato ad Harvard, nonché veneziano d'adozione - sempre alla ricerca di una pittura nel senso più profondo del termine, che non ha paura di ricorrere all'en plein air e che sfrutta anche una vera e propria ...

 
Eletta la più bella dell'Umbria

La reginetta

Eletta la più bella dell'Umbria

Monica Bartolucci, 24 anni, barista di Trestina, è Miss Umbria 2017. Ma cominciamo quasi dalla fine. Quando, cioè, da cinque finaliste la giuria riduce a due (Monica ...

22.08.2017

il gabibbo striscia la notizia

"STRISCIA LA NOTIZIA" IN LUTTO

E' morto il Gabibbo: Gero Cardarelli stroncato da un male incurabile

E' morto Gero Cardarelli, che per 27 anni è stato la vera anima del Gabibbo. Gero era infatti l'uomo che animava, da dentro, il celebre pupazzo rosso di "Striscia la notizia"....

20.08.2017

Jerry Lewis

Jerry Lewis

LUTTO NEL MONDO DELLO SPETTACOLO

E' morto Jerry Lewis, genio della comicità

È morto a Las Vegas, a 91 anni, l’attore statunitense Jerry Lewis, considerato dalla critica uno dei comici più celebri dello spettacolo Usa. Lo ha riportato alle 19.55 (ora ...

20.08.2017