Sul raccordo del mare cantieri per tutta l'estate

Siena

Sul raccordo del mare cantieri per tutta l'estate

04.06.2014 - 15:18

0

L’ultimo ponte festivo ha rappresentato il primo banco di prova per gli automobilisti che ogni fine settimana si mettono in macchina per raggiungere la costa Maremmana e le località balneari e di fronte all’imponente cantiere che interessa il raddoppio del ponte di Petriolo e della galleria di Casal di Pari ci si interroga sul disagio dell’estate che sta per cominciare. Rallentamenti, intralci, deviazioni, oltre agli imprevedibili incidenti, rendono ardua la percorribilità del tracciato nei giorni di punta.
L’Anas comunque informa che non ci saranno chiusure del raccordo nel periodo estivo se non per temporanee esigenze che verranno organizzate nelle ore notturne e per intervalli davvero brevi.
“Al momento attuale - informa l’Anas - nella strada statale 223 di Paganico sono in corso i lavori di ampliamento a quattro corsie di un tratto di circa 12 chilometri nei comuni Civitella Paganico, (in provincia di Grosseto) e Monticiano (in provincia di Siena) nell'ambito del progetto di potenziamento del tronco Grosseto-Siena della E78 Grosseto-Fano. Attualmente il transito è consentito in entrambe le direzioni. Le limitazioni riguardano il limite massimo di velocità a 50 km/h e il divieto di sorpasso lungo il tratto interessato dal cantiere (dal km 34,000 al km 46,000). Non sono previste ulteriori limitazioni durante l'estate, salvo brevi chiusure in orario notturno della galleria di Pari, per consentire l'esecuzione di misurazioni geomorfologiche”.
Attualmente, in corrispondenza dello svincolo di Civitella Paganico sono in corso anche i lavori di posa in opera di barriere spartitraffico. “La carreggiata è provvisoriamente chiusa con transito consentito sui rami di svincolo in entrambe le direzioni fino al completamento degli interventi, previsto entro il prossimo 20 giugno 2014”.
Dunque, per il momento, a quanto informa l’Anas, il disagio resta circoscritto al breve tratto di Civitella Paganico per consentire i lavori di posa in opera delle barriere spartitraffico che creano dei rallentamenti che, nei giorni del fine settimana possono effettivamente provocare fastidiosi blocchi, ma il disagio dovrebbe terminare, salvo imprevisti nel giro di un paio di settimane. Resta comunque una percorribilità a velocità estremamente ridotta nei tratti interessati dal cantiere di raddoppio che, gioco forza, riducono la fluidità dello scorrimento nei momenti di massima concentrazione di traffico e questo interresserà tutti i mesi estivi e oltre.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Schwarzy e Cotillard tra i vip al One Planet summit di Parigi

Schwarzy e Cotillard tra i vip al One Planet summit di Parigi

Parigi, (askanews) - Tra i capi di Stato e di governo di tutto il mondo, sono intervenuti a Parigi per il One Planet Summit anche l'ex governatore della California Arnold Schwarzenegger e l'attrice francese Marion Cotillard. Il summit rappresenta una "sfida immensa" dopo la firma degli accordi di Parigi e punta a velocizzare i finanziamenti per la lotta contro i cambiamenti climatici. Nel corso ...

 
Al seggio a cavallo per votare, è candidato repubblicano Alabama

Al seggio a cavallo per votare, è candidato repubblicano Alabama

Gallant (Alabama), (askanews) - E' arrivato a cavallo al seggio elettorale di Gallant, in Alabama, Roy Moore, controverso candidato repubblicano, che punta ad ottenere la poltrona al Senato lasciata libera da Jeff Sessions. I cittadini dello Yellowhammer State dovranno scegliere tra lui, uomo fortemente appoggiato dalla destra capeggiata da Steve Bannon, e il democratico Doug Jones, che secondo ...

 
Macron dal One Planet Summit: "Stiamo perdendo la battaglia"

Macron dal One Planet Summit: "Stiamo perdendo la battaglia"

Parigi, (askanews) - "Stiamo perdendo la battaglia, non ci si deve ingannare. Stiamo avendo un buon momento, tutto è fantastico perché stiamo insieme, c'è molta gente che si stima o sta imparando l'uno dall'altro e ciò può apparire un buon momento, ma stiamo perdendo la battaglia. Chi è venuto prima di noi, aveva un vantaggio, potevano dire 'non sappiamo', ed è vero. Ma negli ultimi vent'anni ...

 
Facebook: ricavi pubblicitari nei Paesi dove sono realizzati

Facebook: ricavi pubblicitari nei Paesi dove sono realizzati

Milano, (askanews) - I ricavi pubblicitari di Facebook non saranno più contabilizzati dal quartier generale internazionale ma dalle società locali che operano nei singoli Paesi: l'annuncio della svolta storica, con l'obiettivo dichiarato della "trasparenza" per la società, è arrivato con un post nella newsroom del social network fondato da Mark Zuckerberg firmato dal Cfo Dave Wehner. Il social ...

 
Tutte le nomination: c'è anche l'Italia con 5 candidature

Golden Globe

Tutte le nomination: c'è anche l'Italia con 5 candidature

Annunciate a Los Angeles le candidature per la 75esima edizione dei Golden Globe 2018, che si terranno il 7 gennaio al Beverly Hilton Hotel, sede della manifestazione. Bene ...

11.12.2017

Fabrizio Frizzi torna in tv

Il fatto

Fabrizio Frizzi torna in tv

"Tornerò a condurre L'Eredità il 15 dicembre, prima insieme a Carlo Conti, poi continuerò da solo". E' stato lo stesso Fabrizio Frizzi a confermarlo, durante la puntata di ...

06.12.2017

Gisele Bündchen da capogiro a New York

Gossip

Gisele Bündchen da capogiro a New York

Impossibile non notarla durante questo photoshoot a Brooklyn. Scollo esagerato, mini-abito e stivali altissimi, Gisele Bundchen è mozzafiato con questo look newyorkese. ...

05.12.2017