Questa Robur è forte, oltre a qualità tecniche c'è carattere e grinta

Questa Robur è forte, oltre a qualità tecniche c'è carattere e grinta

La vittoria di sabato arrivata in dieci uomini è l’esempio che Beretta ha saputo dare un passo in più alla squadra. Secondo tempo da incorniciare e da riguardare per programmare il futuro

30.09.2013 - 20:43

0

A leggere qualche commento sui "giornaloni" c'è venuto spontaneo il refrain contradaiolo "si va nel…trallerallera trallerallà!". Si capisce che la novità Trapani faccia notizia e serva a montare la panna da vendere, ma ridurre tutto al gol fantasma quale causa della sconfitta dei siciliani ci pare eccessivo. La contraddizione sta infatti nel non aver letto obiettivamente la gara, saltato a piè pari il fatto che il Siena ha giocato tutta la ripresa in dieci uomini… ed ha vinto. Se il Trapani era così forte e superiore nel gioco, come hanno scritto le "grandi firme", perché non ha fatto la gara nel secondo tempo e messo sotto la Robur? Il "giornalone" per eccellenza ha accusato l'arbitro perfino di aver fischiato un fallo inesistente con cui Giannetti su punizione ha colpito la traversa. Figurarsi se avesse fatto rete! Forse ci arrestavano tutti. Cambia la categoria, ma il Siena continua a godere di una pervicace cattiva letteratura. Ma noi, trallerallera... Parliamo ora di cose serie. Che il Trapani fosse un avversario scomodo si sapeva perché il mix, tra entusiasmo di aver raggiunto lo storico approdo alla serie B e la compattezza strutturale, l'intesa, dovute al fatto che la squadra è in pratica la stessa che ha guadagnato la cadetteria, oltretutto rinforzata, avrebbe prodotto una miscela esplosiva non da poco.

Servizio integrale nel Corriere di Siena del 30 settembre
a cura di Piero Ruffoli
 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

La cometa 67P vista da vicino: le immagini della sonda Rosetta

La cometa 67P vista da vicino: le immagini della sonda Rosetta

Milano (askanews) - L'Agenzia spaziale italiana (Esa) ha rilasciato le immagini in alta risoluzione girate dagli strumenti della sonda Rosetta nel corso della sua missione sulla cometa 67P Churyumov-Gerasimenko dell'agosto 2014. Immagini mozzafiato, con un'accuratezza dei dettagli mai vista prima, che mostrano una cometa, distante dal Sole circa 640 milioni di chilometri, come prima non si era ...

 
L' omaggio di Perugia alla musica

La festa

L' omaggio di Perugia alla musica

Festa della musica giovedì 21 giugno nel centro storico di Perugia. Cinque postazioni in altrettante aree dell'acropoli hanno suonato e fatto ballare persone di ogni età ...

22.06.2018

Pupo perde borsello in Russia (con 7 mila euro), anziana glielo restituisce

AREZZO

Pupo perde borsello in Russia (con 7 mila euro), anziana glielo restituisce

Pupo perde il borsello con 7 mila euro in Russia, una donna lo trova e glielo restituisce. Era una venditrice di fiori, non voleva alcuna ricompensa, ma Enzo Ghinazzi le ha ...

10.06.2018

Anche le donne corrono il Bravìo

Montepulciano

Anche le donne corrono il Bravìo

A Montepulciano seconda edizione del Bravio delle Dame, l’evento ideato lo scorso anno dalla contrada di San Donato che ha immediatamente riscosso unanimi consensi sia da ...

09.06.2018