Chiusi, un tribudio di colori e allegria per i mille studenti alla marcia della Pace

Chiusi, un tribudio di colori e allegria per i mille studenti alla marcia della Pace

Una carovana di ragazzi e non solo ha partecipato alla manifestazione, partita dal piazzale delle scuole medie ed arrivata al lago chiusino

Un lungo, lunghissimo serpentone colorato e festante; potrebbe essere descritta così la carovana di studenti e non solo che ha partecipato a Chiusi alla marcia della pace, partita dal piazzale delle scuole medie ed arrivata al lago di Chiusi. 

30.09.2013 - 20:04

0

I sei chilmetri di strada che separano il centro cittadino dal chiaro chiusino, sono stati percorsi a passo sostenuto da circa un migliaio di studenti di Chiusi e da una rappresentanza di ragazzi dell’istituto superiore Italo Calvino di Città della Pieve, da insegnanti, volontari della pubblica assistenza, associati a Volto Amico (associazione di Montallese) e all’Auser di Chiusi nonché da tanti semplici cittadini e dal sindaco Stefano Scaramelli ed assessori Micheletti e Bettollini  che hanno aperto il corteo subito davanti allo striscione realizzato dai ragazzi dell’istituto comprensivo Graziano da Chiusi. 
Per tutta la strada è stato un tripudio di colori ed allegria, tra bandiere arcobaleno della pace sventolate al cielo e canti intonati dai ragazzi delle scuole. In particolare le classi dei più piccoli, si sono contraddistinti per l’originalità di alcune iniziative che hanno animato ed arricchito la carovana della pace, ad esempio i bimbi delle scuole primarie, in fila per quattro,  hanno formato la parola “Pace”  ognuno con la propria letterina portata al collo.
La marcia è terminata come da programma sulle sponde del lago chiusino e non c’è dubbio, vista la partecipazione e la riuscita dell’edizione 2013 che anche il prossimo anno la campagna chiusina in questo periodo sarà di nuovo vivacizzata da un lungo ed interminabile corteo di ragazzi festanti nel nome della pace.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Musica e balli alla veglia per Johnny Hallyday alle Antille

Musica e balli alla veglia per Johnny Hallyday alle Antille

Saint-Barthélemy (askanews) - Ultimo viaggio per Johnny Hallyday: il cantante-icona francese è stato sepolto a Saint-Barthélemy, isola delle Antille dove possedeva una villa. E' stato l'ultimo atto di quasi una settimana di omaggi, culminati sabato sugli Champs-Elysées. La salma di Halliday, morto nella notte tra martedì e mercoledì della settimana scorsa all'età di 74 anni, è arrivata sull'isola ...

 
Il Bitcoin vola al debutto in borsa, oltre 18.000 dollari

Il Bitcoin vola al debutto in borsa, oltre 18.000 dollari

Chicago (askanews) - Un esordio entusiasmente. Il Bitcoin è balzato oltre i 18.000 dollari al debutto sulla prima piazza finanziaria globale. Gli scambi della controversa criptomoneta sono iniziati alla mezzanotte (ora italiana) tra domenica 10 e lunedì 11 dicembre sulla Chicago board options exchange, uno dei principali mercati delle opzioni, al prezzo di 15.000 dollari. Il traffico è stato così ...

 
Netanyahu: Gerusalemme capitale d'Israele, così la pace possibile

Netanyahu: Gerusalemme capitale d'Israele, così la pace possibile

Bruxelles, (askanews) - Il riconoscimento di Gerusalemme come capitale di Israele "rende la pace possibile". Così il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu da Bruxelles sulla decisione del presidente degli Stati Uniti di riconoscere la città santa capitale dello Stato ebraico. "Gerusalemme è la capitale d'Israele, nessuno lo può negare. Ciò non esclude la pace, ciò rende la pace possibile ...

 
Giuseppe Mancino: da pizzaiolo mancato a chef due stelle Michelin

Giuseppe Mancino: da pizzaiolo mancato a chef due stelle Michelin

Viareggio (askanews) - Un errore da pizzaiolo, e via dal forno: spostato in cucina. Nasce così il percorso stellato di Giuseppe Mancino, chef al Piccolo Principe, il ristorante gourmet dello storico Grand Hotel Principe di Piemonte, in Versilia. "Non ho mai pensato di fare lo chef - dice Mancino - è stato un errore, uno sbaglio. Il mio primo lavoro era fare il pizzaiolo, forse nella pizzeria ...

 
Fabrizio Frizzi torna in tv

Il fatto

Fabrizio Frizzi torna in tv

"Tornerò a condurre L'Eredità il 15 dicembre, prima insieme a Carlo Conti, poi continuerò da solo". E' stato lo stesso Fabrizio Frizzi a confermarlo, durante la puntata di ...

06.12.2017

Gisele Bündchen da capogiro a New York

Gossip

Gisele Bündchen da capogiro a New York

Impossibile non notarla durante questo photoshoot a Brooklyn. Scollo esagerato, mini-abito e stivali altissimi, Gisele Bundchen è mozzafiato con questo look newyorkese. ...

05.12.2017

Daniele Bossari vince il Grande Fratello Vip. Ecco chi è

Televisione

Daniele Bossari vince il Grande Fratello Vip. Ecco chi è

Daniele Bossari ha vinto la seconda edizione del Grande Fratello Vip, condotto Ilary Blasi e Alfonso Signorini. In finale ha battuto Luca Onestini ottenendo il 52% delle ...

05.12.2017