Mps, Tononi nuovo presidente

SIENA

Mps tra cda, Passera e lavoratori Fruendo pronti a tornare da babbo Monte

18.10.2016 - 22:27

0

Il miglior titolo di giornata in Borsa è stato di Mps che nell’ultima ora di contrattazioni è letteralmente volato segnando un rialzo del +12,81% a 0,195 euro. Ad illuminare le azioni dell’istituto senese è stata la notizia della convocazione in Consob di Corrado Passera per esporre il piano, discusso dal board della Banca. Per gli analisti si tratta di un chiaro segnale
della volontà degli amministratori di prendere in considerazione l’attuazione del piano proposto dall’ex Ad di Intesa Sanpaolo.  Il cda di Monte dei Paschi di Siena, riunito a Milano per otto ore, ha deciso di proseguire, subito dopo la presentazione del piano industriale il 24 ottobre, gli approfondimenti sulla proposta non vincolante ricevuta da Corrado Passera. Il consiglio, nel confermare la ferma intenzione di proseguire ad attuare l'operazione di ricapitalizzazione e di vendita delle sofferenze, ha preso atto, si legge in una nota della banca, dell'aggiornamento da parte dell'a.d Marco Morelli e degli advisors in merito alla proposta non vincolante ricevuta dall'ex ministro e ceo di Intesa Sanpaolo lo scorso 13 ottobre. Il consiglio ha poi confermato che fisserà entro fine ottobre la data dell'assemblea dei soci per varare la manovra.

Sentenza importante Intanto una parte dei lavoratori di Fruendo, complessivamente poco più di mille ex montepaschini, potrebbero tornare da Babbo Monte. Dalla Corte di appello di Firenze è arrivata la conferma della sentenza di primo grado pronunciata dal tribunale di Siena a favore dei lavoratori trasferiti da Mps a Fruendo e che avevano fatto ricorso al giudice del lavoro. La conseguenza è che i lavoratori ricorrenti a Siena, come in altre parti d'Italia, potrebbero far ritorno al Monte. Lo scorso luglio sentenza simile a Lecce dove il giudice ha messo in evidenza la mancanza della preesistente autonomia funzionale del ramo d'azienda ceduto da Mps a Fruendo. Nei fatti, non tutti, ma molti tribunali si sono pronunciati a favore dell'inefficacia del contratto di cessione del ramo d'azienda rispetto ai lavoratori che non erano consenzienti. Il Monte è alla prese con la redazione di un nuovo piano industriale che potrebbe evidenziare nuovi esuberi, ce ne sono già 2500 non ancora smaltiti e relativi al vecchio piano industriale. Se continua l'adagio che arriva dai Tribunali, oltre che di esodi, bisognerà occuparsi anche di rimpatri.

Approfondimento nell'edizione del Corriere di Siena del 19 ottobre 2016

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Le cheerleaders nordcoreane ballano al suono della loro banda

Le cheerleaders nordcoreane ballano al suono della loro banda

Pyeonchang (Corea del Sud), (askanews) - Sono state la principale attrazione nordcoreana durante le storiche olimpiadi invernali di Pyeonchang in Corea del Sud, che hanno segnato un timido disgelo in nome dello sport fra le due Coree: la squadra di cheerleaders della Corea del Nord ha ballato al suono della sua banda per la gioia di centinaia di persone accorse a vederle sventolando la bandiera ...

 
Manifestazione pro-curda a Roma contro attacco turco su Afrin

Manifestazione pro-curda a Roma contro attacco turco su Afrin

Roma, (askanews) - Alcune centinaia di persone hanno sfilato per la strade di Roma in una manifestazione organizzata dalla rete Kurdistan Italia per protestare contro l'operazione militare turca sulla città di Afrin, in Siria. I manifestanti, partiti da piazza dell'Esquilino hanno percorso via Cavour diretti verso via dei Fori Imperiali. Il corteo si è svolto in contemporanea con una analoga ...

 
Bologna, Merola: poteva andar peggio, vince l'ordine democratico

Bologna, Merola: poteva andar peggio, vince l'ordine democratico

Bologna, (askanews) - "Siamo in un paese democratico" quindi è giusto consentire anche a Forza Nuova di organizzare comizi in vista del voto del 4 marzo. Ma ieri a Bologna le regole sono state fatte rispettare e ha vinto l'ordine democratico. Non ci sono vincitori né vinti". Ne è convinto il sindaco di Bologna del Pd Virginio Merola che ha commentato così i disordini di ieri in città, dopo il ...

 
Premio Chigiana sbarca a New York

Siena

Premio Chigiana sbarca a New York

Il Premio Chigiana sbarca a New York, dove tiene la prima sessione di audizioni internazionali dell’edizione 2018, dedicata alla nuova generazione di cantanti lirici, in ...

17.02.2018

Blitz a Cacio e Pere: arrivano dieci agenti

Siena

Blitz a Cacio e Pere: arrivano dieci agenti

Stava per iniziare l'esibizione di un gruppo senese quando, sabato sera, dieci agenti si sono presentati nel bar Cacio e Pere, hanno passato al setaccio la documentazione ed ...

11.02.2018

Il Festival al duo Meta-Moro

Sanremo

Il Festival al duo Meta-Moro

I vincitori della 68esima edizione del Festival di Sanremo sono Ermal Meta e Fabrizio Moro con la canzone "Non mi avete fatto niente". Al secondo posto Lo Stato sociale con ...

11.02.2018