Mps, Tononi nuovo presidente

SIENA

Mps tra cda, Passera e lavoratori Fruendo pronti a tornare da babbo Monte

18.10.2016 - 22:27

0

Il miglior titolo di giornata in Borsa è stato di Mps che nell’ultima ora di contrattazioni è letteralmente volato segnando un rialzo del +12,81% a 0,195 euro. Ad illuminare le azioni dell’istituto senese è stata la notizia della convocazione in Consob di Corrado Passera per esporre il piano, discusso dal board della Banca. Per gli analisti si tratta di un chiaro segnale
della volontà degli amministratori di prendere in considerazione l’attuazione del piano proposto dall’ex Ad di Intesa Sanpaolo.  Il cda di Monte dei Paschi di Siena, riunito a Milano per otto ore, ha deciso di proseguire, subito dopo la presentazione del piano industriale il 24 ottobre, gli approfondimenti sulla proposta non vincolante ricevuta da Corrado Passera. Il consiglio, nel confermare la ferma intenzione di proseguire ad attuare l'operazione di ricapitalizzazione e di vendita delle sofferenze, ha preso atto, si legge in una nota della banca, dell'aggiornamento da parte dell'a.d Marco Morelli e degli advisors in merito alla proposta non vincolante ricevuta dall'ex ministro e ceo di Intesa Sanpaolo lo scorso 13 ottobre. Il consiglio ha poi confermato che fisserà entro fine ottobre la data dell'assemblea dei soci per varare la manovra.

Sentenza importante Intanto una parte dei lavoratori di Fruendo, complessivamente poco più di mille ex montepaschini, potrebbero tornare da Babbo Monte. Dalla Corte di appello di Firenze è arrivata la conferma della sentenza di primo grado pronunciata dal tribunale di Siena a favore dei lavoratori trasferiti da Mps a Fruendo e che avevano fatto ricorso al giudice del lavoro. La conseguenza è che i lavoratori ricorrenti a Siena, come in altre parti d'Italia, potrebbero far ritorno al Monte. Lo scorso luglio sentenza simile a Lecce dove il giudice ha messo in evidenza la mancanza della preesistente autonomia funzionale del ramo d'azienda ceduto da Mps a Fruendo. Nei fatti, non tutti, ma molti tribunali si sono pronunciati a favore dell'inefficacia del contratto di cessione del ramo d'azienda rispetto ai lavoratori che non erano consenzienti. Il Monte è alla prese con la redazione di un nuovo piano industriale che potrebbe evidenziare nuovi esuberi, ce ne sono già 2500 non ancora smaltiti e relativi al vecchio piano industriale. Se continua l'adagio che arriva dai Tribunali, oltre che di esodi, bisognerà occuparsi anche di rimpatri.

Approfondimento nell'edizione del Corriere di Siena del 19 ottobre 2016

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

M5s e Pd si stanno già parlando
All'ombra del 25 aprile

M5s e Pd si stanno già parlando

All'indomani del disgelo ufficiale fra M5s e Pd certificato dall'incontro fra l'esploratore-presidente della Camera, Roberto Fico e il segretario reggente del Nazareno, Maurizio Martina, già si colgono i risultati del nuovo clima instaurato. Eccone una testimonianza filmata da Perugia, dietro le quinte delle celebrazioni per il 25 aprile. Non che sia già fatto un nuovo governo con Luigi Di Maio ...

 
Trump riceve Macron: "Da matti l'accordo con l'Iran"

Trump riceve Macron: "Da matti l'accordo con l'Iran"

Roma, (askanews) - "Da matti l'accordo con l'Iran": così il presidente statunitense dalla Casa Bianca dove riceve il francese Emmanuel Macron. Proprio l'accordo con Teheran firmato da Barack Obama assieme alla diplomazia internazionale è uno dei temi caldi dell'incontro fra Parigi e Washington: Macron aveva per missione cercava di convincere Trump a non recedere dall'accordo, perdendo anni di ...

 
Inaugurata la prima statua di donna davanti a Westminster

Inaugurata la prima statua di donna davanti a Westminster

Londra, (askanews) - Non solo le statue di Winston Churchill, di Gandhi e di Mandela davanti al parlamento britannico; c'è finalmente anche la statua di una donna, l'attivista per i diritti femminili Millicent Fawcett, svelata nel centesimo anniversario del voto alle donne. La statua realizzata dall'artista Gillian Wearing, è stata inaugurata dalla premier Theresa May accanto al sindaco di Londra ...

 
Trump-Macron in abito nero, Melanie-Brigitte sfoggiano il bianco

Trump-Macron in abito nero, Melanie-Brigitte sfoggiano il bianco

Roma, (askanews) - Il presidente americano Donald Trump ha ricevuto alla Casa Bianca il presidente francese Emmanuel Macron. I due capi di Stato, in elegante completo scuro, erano accompagnati dalle rispettive moglie, Melanie e Brigitte, entrambe in completo bianco. Melanie con anche un cappello a larghe tese.

 
È morto Fabrizio Frizzi

LUTTO NELLO SPETTACOLO

È morto Fabrizio Frizzi

Fabrizio Frizzi è morto nella notte per una emorragia cerebrale. Il popolare conduttore televisivo aveva 60 anni.

26.03.2018

Premio Chigiana sbarca a New York

Siena

Premio Chigiana sbarca a New York

Il Premio Chigiana sbarca a New York, dove tiene la prima sessione di audizioni internazionali dell’edizione 2018, dedicata alla nuova generazione di cantanti lirici, in ...

17.02.2018

Blitz a Cacio e Pere: arrivano dieci agenti

Siena

Blitz a Cacio e Pere: arrivano dieci agenti

Stava per iniziare l'esibizione di un gruppo senese quando, sabato sera, dieci agenti si sono presentati nel bar Cacio e Pere, hanno passato al setaccio la documentazione ed ...

11.02.2018