Ennesimo litigio dopo farmaci e alcol, salvato popolare commerciante senese

SIENA

Ennesimo litigio dopo farmaci e alcol, salvato noto commerciante senese

12.03.2018 - 16:05

0

Un cinquantenne senese, popolare commerciante del centro storico, è stato soccorso sabato scorso dai carabinieri e dal personale del 118 dopo una intossicazione dovuta all'assunzione di un mix di farmaci e alcolici. I sanitari, dopo una prima visita all’interno dell’abitazione che si trova a pochi passi da Piazza del Campo, lo hanno trasportato in ospedale per ulteriori accertamenti. L’uomo in precedenza aveva avuto un dissidio con la convivente, allontanandola dall’abitazione. Una situazione che si era già ripetuta altre volte e che i carabinieri conoscono da tempo tanto che i militari dell’autoradio hanno cercato di convincere il cinquantenne ad aprire la porta e far rientrare in casa la compagna. Quando si sono accorti che l’uomo non rispondeva e la convivente è stata colta da panico e pianto, hanno fatto intervenire i Vigili del fuoco per aprire la porta. I carabinieri hanno trovato il commerciante sul letto in coma etilico, subito soccorso dai sanitari del 118 che nel frattempo erano sopraggiunti. Sono in corso ulteriori accertamenti per capire le cause di quanto accaduto. E’ stata ascoltata a verbale la convivente dell'uomo. E' escluso il tentato suicidio.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Altro

Borse positive, corre Bper ma frena Fca

Le Borse europee chiudono in rialzo. Riflettori puntati sulla riunione dei Paesi Opec: è stato deciso all'unanimità un aumento della produzione fino a un milione di barili al giorno. A fine seduta a Milano guadagna lo 0,99%, spread in calo. Maglia rosa per Londra +1,67%, positive le piazze di Parigi +1,34% e Francoforte +0,54%. A Piazza Affari corre Bper +7,36% dopo che il gruppo Unipol ha ...

 
Lincei: giovani e relazioni internazionali tra priorità Accademia

Lincei: giovani e relazioni internazionali tra priorità Accademia

Roma, (askanews) - Si è chiuso oggi a Palazzo Corsini, alla presenza del capo dello Stato Sergio Mattarella, il 415esimo Anno Accademico dei Lincei, la più antica Accademia del mondo. L'Adunanza solenne si è aperta con la relazione del presidente Alberto Quadrio Curzio sull'attività svolta nell'Anno Accademico 2017-2018 e nel triennio 2015-2018 che lo ha visto alla guida della prestigiosa ...

 
L' omaggio di Perugia alla musica

La festa

L' omaggio di Perugia alla musica

Festa della musica giovedì 21 giugno nel centro storico di Perugia. Cinque postazioni in altrettante aree dell'acropoli hanno suonato e fatto ballare persone di ogni età ...

22.06.2018

Pupo perde borsello in Russia (con 7 mila euro), anziana glielo restituisce

AREZZO

Pupo perde borsello in Russia (con 7 mila euro), anziana glielo restituisce

Pupo perde il borsello con 7 mila euro in Russia, una donna lo trova e glielo restituisce. Era una venditrice di fiori, non voleva alcuna ricompensa, ma Enzo Ghinazzi le ha ...

10.06.2018

Anche le donne corrono il Bravìo

Montepulciano

Anche le donne corrono il Bravìo

A Montepulciano seconda edizione del Bravio delle Dame, l’evento ideato lo scorso anno dalla contrada di San Donato che ha immediatamente riscosso unanimi consensi sia da ...

09.06.2018