Valentini e Piccini

Caso David Rossi

Piccini contro Valentini: "Chi mi critica è stato comodamente in silenzio"

11.10.2017 - 17:06

1

Pierluigi Piccini interviene con una nota sui fatti e sulle polemiche degli ultimi giorni legati alla vicenda della morte di David Rossi, ex manager della comunicazione di Banca Monte dei Paschi di Siena

"In questi giorni - scrive Piccini - si sono susseguite, come è normale che sia, reazioni e voci di varia natura al servizio televisivo dedicato alla vicenda di David Rossi. Colgo positivamente questa nuova attenzione, e credo che tutta la chiarezza che è possibile aggiungere sia non solo positiva, ma dovuta a Siena e alla nostra comunità.

Dal canto mio confermo la disponibilità a parlare di tutto ciò che so, e che ho detto già da molti anni, consapevole di sostenere un’ipotesi scomoda: soprattutto per me. Sono al centro dell'attenzione, mio malgrado. Ma perché? Solo perché ho avuto il coraggio di dire ciò che tutta la gente di Siena pensa. Da Siena nessuno si è mai esposto.

Un ex senatore ha parlato di “omicidio di Stato”; Report, Le Iene, un giornalista attento come David Vecchi: tutti (da fuori) si occupano di una morte che pone tanti interrogativi. Ora qualcuno cerca di strumentalizzare le mie affermazioni, peraltro registrate a mia insaputa. Il vero problema è che il sindaco di Siena o quei pochi che mi criticano sono stati comodamente in silenzio (il termine usato è un altro, ndr), finora. Io, invece, sostengo da tempo una opinione diversa da quella ufficiale. Vado comunque avanti per la mia strada, cercando di contribuire in ogni modo possibile alla ricerca della verità, nel più profondo rispetto della famiglia, con la sobrietà e il rigore che la nostra città merita. Non servono più mesi di discussione pubblica: serve un lavoro serio e preciso di approfondimento al solo servizio della verità".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • sipotaf

    13 Ottobre 2017 - 18:06

    comunque siano andate le cose anche supponendo(doveroso viste le inchieste)il suicidio,sotto accusa dovrebbero andare tutti coloro che fraudolentemente o incoscientemente hanno contribuito a generare una simile situazione.Ci metto chi allegramente ha speso capitali di una banca gettando milioni in iniziative inutili prime fra tutti le sacre contrade,chi ha preso e non reso,chi ha mal gestito

    Report

    Rispondi

Più letti oggi

Mediagallery

I fratelli De Angelis live: "Coro dei pompieri nostro tormentone"

I fratelli De Angelis live: "Coro dei pompieri nostro tormentone"

Roma, (askanews) - Guido e Maurizio De Angelis, due leggende delle colonne sonore del cinema italiano, saranno in concerto a Roma il 1 luglio (alla Cavea dell'Auditorium Parco della Musica) per la Reunion Live degli Oliver Onions, uno degli pseudonimi con cui sono conosciuti i due fratelli che nella loro lunga carriera artistica hanno scritto successi per Jane Birkin, Agnetha (Faltskog) degli ...

 
Gruppo Ferrero presenta VIII rapporto di responsabilità sociale

Gruppo Ferrero presenta VIII rapporto di responsabilità sociale

Roma, (askanews) - Presentato al Salone d'onore del Coni, alla presenza del presidente del Comitato Olimpico Giovanni Malagò, l'ottavo Rapporto di Responsabilità Sociale d'Impresa del gruppo Ferrero. Con oltre 70 anni di Glocalcare (cura e rispetto "glocal") per le persone e per il pianeta, Ferrero costruisce così il suo approccio alla sostenibilità basandosi sostanzialmente sulla strategia di ...

 
Dompè farmaceutici amplia sito dell'Aquila, investe 30 milioni

Dompè farmaceutici amplia sito dell'Aquila, investe 30 milioni

Roma, (askanews) - La Dompè, azienda biofarmaceutica italiana, diventa più grande. Il gruppo festeggia i sui 25 anni di attività potenziando l'impegno nella produzione e nell'attività di ricerca e sviluppo con l'ampliamento del sito dell Aquila. Un investimento di 30 milioni di euro negli ultimi due anni e di oltre 200 milioni complessivamente. Il sito dell Aquila, specializzato nella produzione ...

 
Pupo perde borsello in Russia (con 7 mila euro), anziana glielo restituisce

AREZZO

Pupo perde borsello in Russia (con 7 mila euro), anziana glielo restituisce

Pupo perde il borsello con 7 mila euro in Russia, una donna lo trova e glielo restituisce. Era una venditrice di fiori, non voleva alcuna ricompensa, ma Enzo Ghinazzi le ha ...

10.06.2018

Anche le donne corrono il Bravìo

Montepulciano

Anche le donne corrono il Bravìo

A Montepulciano seconda edizione del Bravio delle Dame, l’evento ideato lo scorso anno dalla contrada di San Donato che ha immediatamente riscosso unanimi consensi sia da ...

09.06.2018

Festa del cane, di razza e anche meticcio

Asciano

Festa del cane, di razza e anche meticcio

Una festa per grandi e bambini e per tutti i loro amici a quattro zampe. E’ la Festa del Cane in programma ad Asciano domenica 3 giugno (ore 9 – Zona sportiva Sant’Anna, ...

01.06.2018