Maxi operazione contro il caporalato. Operai sottopagati e costretti a vivere nel degrado

Per i lavoratori vita nel più totale degrado

Chianti

Maxi operazione contro il caporalato. Operai sottopagati e costretti a vivere nel degrado

17.03.2017 - 02:30

0

Maxi operazione dei Carabinieri contro il caporalato nel Chianti. All'alba del 16 marzo 2017 oltre cinquanta militari della Compagnia di Poggibonsi e di Radda in Chianti, insieme agli uomini dell'ispettorato del lavoro, hanno effettuato una serie di perquisizioni e di controlli nei confronti di una cooperativa del Grossetano, che come contoterzista impiegava decine di lavoratori agricoli presso aziende senesi, che al momento sembrano soltanto parte lesa.

I militari hanno perquisito la sede della cooperativa e l'abitazione del responsabile, ma anche i luoghi in provincia di Siena dove gli oltre cinquanta lavoratori stranieri mangiavano e dormivano dopo le interminabili giornate nei campi. I carabinieri hanno trovato situazioni di totale e assoluto degrado (guarda le foto). I lavoratori dormivano ammucchiati in anguste stanze di pochi metri, spesso per terra. Non avevano acqua calda, né riscaldamenti ed erano costretti a condizioni igieniche inaccettabili. Pochi oggetti personali, sudici materassi, sporche coperte, vecchi fornellini per preparare il cibo. Questo ed altro hanno trovato i militari nelle perquisizioni che hanno interessato Castellina in Chianti, Radda in Chianti e Castelnuovo Berardenga. Gli stranieri - in particolare senegalesi, curdi, nord africani - erano pagati una manciata di euro e tutte le mattine caricati su un furgone e condotti nei campi dove lavoravano per ore ed ore.

Il responsabile della cooperativa è stato denunciato (art. 603 bis cp) e decine di lavoratori sono stati identificati e controllati. Ma le indagini sono soltanto all'inizio. I militari vogliono andare fino in fondo e continuare a scavare. Sono probabili ulteriori provvedimenti e non è affatto escluso che le indagini riguardino anche altre realtà. Quella del caporalato è una vera e propria piaga che alla luce delle recenti normative, le forze dell'ordine possono combattere con maggiore vigore e strumenti più efficaci.

Già nei mesi scorsi dodici persone erano state indagate per associazione a delinquere finalizzata allo sfruttamento dei lavoratori stranieri, in quel caso irregolari. Era stata la procura di Prato a smascherare un giro simile, dove i lavoratori venivano pagati la miseria di 4 euro l'ora.

Ampio servizio nel Corriere di Siena del 17 marzo 2017

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Dentro la mente di Carlo Mollino: a CAMERA le sue fotografie

Dentro la mente di Carlo Mollino: a CAMERA le sue fotografie

Torino (askanews) - Un architetto, prima di progettare, guarda, forse più intensamente di altri. Di certo lo faceva Carlo Mollino, uno dei grandi nomi del Novecento, che è stato anche un artista complesso e affascinante. Come dimostrano le sue fotografie, dai celebri nudi a tanti lavori meno noti al grande pubblico, che sono state raccolte nella mostra "L'occhio magico di Carlo Mollino", che ...

 
Folla festosa accoglie il principe Harry e Megan a Cardiff

Folla festosa accoglie il principe Harry e Megan a Cardiff

Cardiff, (askanews) - Il principe Harry e la futura moglie, l'attrice americana Megan Markle, sono arrivati al Castello di Cardiff. Il secondogenito di Carlo e Diana ha così presentato la donna con la quale convolerà a nozze a maggio alla capitale del Galles. I due sono stati accolti da una folla festosa, tra cui molti bambini, che da dietro le transenne ha salutato la coppia reale con grida di ...

 
Papa Francesco soccorre una soldatessa a cavallo disarcionata

Papa Francesco soccorre una soldatessa a cavallo disarcionata

Iquique, Cile (askanews) - Fuori programma per Papa Francesco a Iquique, in Cile che, durante il trasferimento da Campus Lobito, dove aveva celebrato la messa, alla casa ritiri Senora de Lourdes dei padri oblati, ha fatto fermare la papamobile ed è sceso personalmente per portare soccorso a una agente dei carabinieri a cavallo cileni, disarcionata al passaggio del corteo papale. Il papa si è ...

 
Nord Europa flagellato da Friederike: vittime e trasporti in tilt

Nord Europa flagellato da Friederike: vittime e trasporti in tilt

Amsterdam (askanews) - La violentissima tempesta Friederike ha mietuto già 6 vittime nel Nord Europa, di cui due in Olanda, una in Belgio e tre in Germania. Gravissimi i disagi nella circolazione dei treni e anche nel traffico aereo: il collegamento ad alta velocità Thalys tra Germania, Olanda, Francia e Belgio è stato interrotto. A causa della tempesta, la Deutsche Bahn, la compagnia ferroviaria ...

 
Michelle Hunziker: "Niente sesso negli anni più belli della mia vita"

La rivelazione

Michelle Hunziker: "Niente sesso negli anni più belli della mia vita"

Michelle Hunziker, ospite della trasmissione Quarto Grado, ha raccontato quali sono state le imposizioni alle quali doveva sottostare imposte dalla setta dei Gelsomini di cui ...

15.01.2018

DiCaprio nel nuovo film di Tarantino su Charles Manson

Cinema

DiCaprio nel nuovo film di Tarantino su Charles Manson

Leonardo DiCaprio e Quentin Tarantino di nuovo insieme. La star di Hollywood sarà nel cast del nuovo film del regista dopo aver collaborato nel 2012 per Django Unchained. Sul ...

13.01.2018

Piazza del Campo pronta per la festa

Siena

Piazza del Campo pronta per la festa

Siena invasa dai turisti attende la notte per festeggiare in Piazza del Campo, con il concerto dei Bandabardò, l'arrivo del 2018. Un Capodanno all'insegna della sicurezza e ...

31.12.2017