Cerca

Martedì 28 Febbraio 2017 | 13:12

Siena

Truffa dei falsi incidenti: coinvolti in 72

Truffa dello specchietto, sorpreso giovanissimo

E' iniziato a Siena il processo per la truffa dei falsi incidenti. Sono coinvolte 72 persone tra periti, carrozzieri, medici, automobilisti di mezza provincia, soprattutto della zona della Valdelsa. Nei guai persino un ex carabiniere. Secondo l'accusa venivano organizzati finti incidenti per ottenere i rimborsi dalle assicurazioni.

Servizio nel Corriere di Siena del 17 febbraio 2017

Più letti oggi

il punto
del direttore