Maltempo, conto salato. La Provincia stima danni per 13 milioni

Interventi su viabilità, difesa del suolo e scuole superiori. L'assessore Pinciani: "Fondamentale che le risorse per l'emergenza siano fuori dal patto di stabilità"

18.11.2012 - 14:36

0

Ammonta a 13 milioni di euro la prima stima dei danni effettuata dall'amministrazione provinciale a seguito dell'ondata di maltempo che ha colpito, tra domenica e lunedì, tutta la Toscana. Il bilancio provvisorio - che riguarda i danni causati a viabilità, opere idrauliche e scuole superiori - interessa i soli ambiti di competenza della Provincia e non comprende, quindi, i danneggiamenti infrastrutturali di Comuni, Unioni dei Comuni e privati. I danni si concentrano nella zona meridionale della provincia, in Amiata e in Valdichiana, e interessano soprattutto il reticolo idraulico, con oltre 10 milioni di euro di lavori da effettuare per ripristinare rotture di argini su fossi e torrenti e realizzare gli interventi necessari alla messa in sicurezza delle opere idrauliche. Danni significativi, che hanno determinato l'inserimento di Siena tra le province toscane per le quali il governatore Enrico Rossi ha dichiarato lo stato di emergenza regionale (Decreto n. 199 del 15 novembre 2012). "La prima stima provvisoria dei danni - sottolinea il vice presidente della Provincia e assessore ai lavori pubblici, Alessandro Pinciani - parla di 13 milioni di euro ma non escludo che possa salire con un'indagine più accurata, tutt'ora in corso".

Notizia integrale nel Corriere di Siena del 17 novembre

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Economia

La nautica italiana cresce e si rilancia

Ripresa solida e nuove opportunità: il settore della nautica traccia le sue nuove rotte di sviluppo al convegno di Ucina, Confindustria nautica, organizzato a Rapallo nell’ambito della Convention Satec 2018.

 
Economia

Il legno, una vera economia circolare

Una gestione efficiente del riciclo del legno rappresenta non solo un impegno per un mondo sempre più sostenibile, ma anche una risorsa economica, dando vita a una vera economia circolare importante per il Paese.

 
Economia

La Bce ‘accomoda’ il mercato

Il cronoprogramma del rialzo dei tassi nell’Eurozona, non prima dell’estate 2019, avrà l’effetto di diminuire la volatilità su mercati azionari e tassi

 
Pupo perde borsello in Russia (con 7 mila euro), anziana glielo restituisce

AREZZO

Pupo perde borsello in Russia (con 7 mila euro), anziana glielo restituisce

Pupo perde il borsello con 7 mila euro in Russia, una donna lo trova e glielo restituisce. Era una venditrice di fiori, non voleva alcuna ricompensa, ma Enzo Ghinazzi le ha ...

10.06.2018

Anche le donne corrono il Bravìo

Montepulciano

Anche le donne corrono il Bravìo

A Montepulciano seconda edizione del Bravio delle Dame, l’evento ideato lo scorso anno dalla contrada di San Donato che ha immediatamente riscosso unanimi consensi sia da ...

09.06.2018

Festa del cane, di razza e anche meticcio

Asciano

Festa del cane, di razza e anche meticcio

Una festa per grandi e bambini e per tutti i loro amici a quattro zampe. E’ la Festa del Cane in programma ad Asciano domenica 3 giugno (ore 9 – Zona sportiva Sant’Anna, ...

01.06.2018