Un piccolo laboratorio in casa

Un piccolo laboratorio in casa

Consigli utili per allestire uno spazio per il fai da te dove creare e sperimentare

27.01.2013 - 19:48

0

La possibilità di creare un piccolo laboratorio per il fai-da-te in casa: un ambiente in cui trascorrere ore a creare e sperimentare. Ecco qualche consiglio per organizzare un piccolo laboratorio casalingo. Per lavorare meglio e in sicurezza, occorre organizzare il proprio spazio di lavoro in maniera ordinata e funzionale. Intanto sarebbe opportuno che l’ambiente fosse molto luminoso, così da poter ricorrere il meno possibile alla luce artificiale: la presenza di almeno una finestra sarebbe auspicabile anche per consentire le frequenti areazioni necessarie per liberarsi di polveri ed esalazioni provenienti da vernici e solventi. La scelta del locale dovrebbe ricadere su un posto privo di problemi di umidità poiché, se si lavora col legno, è possibile che esso nel tempo si deteriori: d’altro canto è vivamente sconsigliata la presenza di una stufa all’interno del laboratorio, dal momento che anche il calore potrebbe alterare il legno ed amplificare la presenza di esalazioni tossiche.
Quali mobili scegliere per il nostro angolo creativo? Funzionali ed essenziali: intanto occorre la presenza di un solido piano di lavoro che sia anche spazioso, compatibilmente con le dimensioni superficiali del laboratorio. Saranno inoltre necessari delle scaffalature e un armadietto dove poter riporre anche l’abbigliamento da lavoro: è possibile acquistare tutto ciò nei grandi magazzini specializzati nella vendita di articoli per il fai da te. Potrebbe essere utile predisporre un portautensili da parete, ricavandolo magari da un pannello multistrato o semplicemente servendosi di una rete metallica fissata al muro. In questo modo sarà più semplice tenere a portata di mano gli attrezzi di piccole dimensioni più usati: per appendere gli utensili, poi, è possibile usare ganci col gambo filettato o viti. Per tenere in ordine cacciaviti, forbici, scalpelli, punte da trapano e quant’altro, è possibile servirsi di un listello di legno con più fori: il consiglio è quello di calcolare le distanze tra i buchi in maniera tale che le lame non si tocchino per ovvi motivi di sicurezza.
Attrezzatura essenziale Il tipo di attrezzi varia ovviamente a seconda del tipo di attività che si ha intenzione di svolgere: ad esempio un laboratorio di piccola falegnameria. Dando per scontata la presenza di martello, cacciaviti, chiodi e viti, ecco un sintetico elenco di ciò che non dovrebbe mancare. Strumenti per misurare. Sono fondamentali per la realizzazione di qualsiasi tipo di progetto. Indispensabile quindi la presenza di un metro a stecche snodate, squadre – in legno o metallo – un goniometro per la misurazione dell’ampiezza degli angoli ed una livella a bolla d’aria per verificare la perpendicolarità degli oggetti. Non dimenticare fogli da disegno, carta lucida e matita per creare il vostro progetto e disegnare le sagome! Infine cosa sarebbe il banco dell’artigiano senza la presenza dei morsetti? Senza dimenticare scalpelli, trapani e avvitatori.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Sala: non demonizzare Salvini, Milano lo batterà con idee e fatti

Sala: non demonizzare Salvini, Milano lo batterà con idee e fatti

Milano, 23 giu. (askanews) - "Le paure ci sono, tutti noi abbiamo delle paure, però Milano le paure le gestisce e non le butta addosso agli altri, Milano non ha paura della diversità perché sulla diversità ci costruisce il futuro, e non è una bella dichiarazione di principio perché Milano lo fa da 26 secoli ed è arrivata dove è arrivata, integrando e mettendo insieme le qualità di tutti noi. ...

 
Pupo perde borsello in Russia (con 7 mila euro), anziana glielo restituisce

AREZZO

Pupo perde borsello in Russia (con 7 mila euro), anziana glielo restituisce

Pupo perde il borsello con 7 mila euro in Russia, una donna lo trova e glielo restituisce. Era una venditrice di fiori, non voleva alcuna ricompensa, ma Enzo Ghinazzi le ha ...

10.06.2018

Anche le donne corrono il Bravìo

Montepulciano

Anche le donne corrono il Bravìo

A Montepulciano seconda edizione del Bravio delle Dame, l’evento ideato lo scorso anno dalla contrada di San Donato che ha immediatamente riscosso unanimi consensi sia da ...

09.06.2018

Festa del cane, di razza e anche meticcio

Asciano

Festa del cane, di razza e anche meticcio

Una festa per grandi e bambini e per tutti i loro amici a quattro zampe. E’ la Festa del Cane in programma ad Asciano domenica 3 giugno (ore 9 – Zona sportiva Sant’Anna, ...

01.06.2018