La Torre fa il censimento della contrada

Siena

La Torre fa il censimento della contrada

14.06.2018 - 12:26

0


La contrada della Torre farà un censimento. Residenti, titolari di esercizi commerciali e proprietari di immobili delle 33 vie corrispondenti al territorio della contrada stanno ricevendo in questi giorni una lettera di preavviso: si annuncia che nei prossimi giorni qualcuno suonerà al loro campanello, con la cortese richiesta di dedicare qualche minuto del loro tempo. Non si tratterà di questuanti o bambini in vena di scherzi, bensì dei giovani torraioli che, divisi in squadre, avranno il compito di raccogliere i dati da elaborare successivamente. "Si tratterà effettivamente di un lavoro corale - anticipa il priore della Torre, Pierluigi Millozzi - Per questo obiettivo sono coinvolti direttamente il gruppo Protettorato, la cancelleria, gli addetti ai Giovani Torraioli e soprattutto questi ultimi, in particolare quelli di età compresa tra 16 e 18 anni, che si presteranno materialmente per bussare di porta in porta".

L'idea del censimento è un'attività prefissata periodicamente dallo statuto della contrada. I giovani contradaioli che condurranno materialmente le visite saranno muniti di un apposito cartellino di riconoscimento, e annoteranno le informazioni raccolte su una specifica scheda-questionario, così da sovrapporre più facilmente i dati una volta raccolti. 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Sala: non demonizzare Salvini, Milano lo batterà con idee e fatti

Sala: non demonizzare Salvini, Milano lo batterà con idee e fatti

Milano, 23 giu. (askanews) - "Le paure ci sono, tutti noi abbiamo delle paure, però Milano le paure le gestisce e non le butta addosso agli altri, Milano non ha paura della diversità perché sulla diversità ci costruisce il futuro, e non è una bella dichiarazione di principio perché Milano lo fa da 26 secoli ed è arrivata dove è arrivata, integrando e mettendo insieme le qualità di tutti noi. ...

 
Pupo perde borsello in Russia (con 7 mila euro), anziana glielo restituisce

AREZZO

Pupo perde borsello in Russia (con 7 mila euro), anziana glielo restituisce

Pupo perde il borsello con 7 mila euro in Russia, una donna lo trova e glielo restituisce. Era una venditrice di fiori, non voleva alcuna ricompensa, ma Enzo Ghinazzi le ha ...

10.06.2018

Anche le donne corrono il Bravìo

Montepulciano

Anche le donne corrono il Bravìo

A Montepulciano seconda edizione del Bravio delle Dame, l’evento ideato lo scorso anno dalla contrada di San Donato che ha immediatamente riscosso unanimi consensi sia da ...

09.06.2018

Festa del cane, di razza e anche meticcio

Asciano

Festa del cane, di razza e anche meticcio

Una festa per grandi e bambini e per tutti i loro amici a quattro zampe. E’ la Festa del Cane in programma ad Asciano domenica 3 giugno (ore 9 – Zona sportiva Sant’Anna, ...

01.06.2018