Tenta la truffa dello specchietto, ma trova un carabiniere

MONTICIANO

Tenta la truffa dello specchietto, ma trova un carabiniere

27.02.2017

0

Non si aspettava di certo di andare ad incocciare nell’interlocutore più sbagliato il professionista della truffa dello specchietto, denunciato dai Carabinieri di Monticiano. Ad operare in centro abitato con la famigerata “truffa dello specchietto” ci sono dei vantaggi, come ad esempio quello di poter meglio inquadrare la vittima che, all’interno delle vie cittadine si muove più lentamente e se ne può dunque meglio valutare l’atteggiamento bonario e pacifico. In negativo per il malfattore vi è però anche il rischio di poter essere, a sua volta, meglio inquadrato dai passanti, che potrebbero un domani testimoniare contro di lui, anche perché la diatriba che si sviluppa col raggiro dovrà pur essere osservata da qualcuno. Così R.G., ventenne catanese in trasferta, ben conosciuto alle forze dell’ordine nonostante l’età, ha visto bene di allontanarsi da occhi indiscreti, andandosi a collocare sulla Siena-Grosseto, in territorio del Comune di Monticiano, ad attendere il passaggio del gonzo di turno. Individuata l’auto in transito da colpire, ha lanciato da una piazzola di sosta un sassolino sulla fiancata della stessa, come da procedure ampiamente consolidate, e si è poi posto all’inseguimento dello sconosciuto da raggirare, suonando il clacson a più non posso e lampeggiando con i fari abbaglianti. Giunti alla prima ulteriore piazzola di sosta e, discesi i contendenti dalle rispettive auto, il truffatore intraprendeva plateali rimostranze per il fatto che, a suo dire, quella persona, nel transitare troppo velocemente e troppo in prossimità della sua auto, gli avesse infranto lo specchietto retrovisore sinistro. Naturalmente la sceneggiata era propedeutica ad una richiesta di denaro che chiudesse la vicenda, senza denunce all’assicurazione e seccature di sorta.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

La video ricostruzione dell'omicidio di Alatri

La video ricostruzione dell'omicidio di Alatri

Così è morto Emanuele Morganti, il ventenne di Alatri massacrato di botte nella notte tra venerdì 24 e sabato 25 marzo. La ricostruzione dei fatti, dallo scontro nel locale al pestaggio in strada. Testi di Corrado ZuninoAnimazione di Paolo Samarelli

 
Con "Occidentali's Karma" il compito di spagnolo diventa un video

Con "Occidentali's Karma" il compito di spagnolo diventa un video

Tutto è nato da un normale compito in classe, magari un po’ più stuzzicante per i ragazzi: tradurre in spagnolo il testo di “Occidentali’s Karma”. Ma poi il risultato ha lasciato di stucco gli stessi insegnanti. Racconta Valentina Torrisi, docente di lingua spagnola all’istituto comprensivo San Luigi di Acireale in provincia di Catania: “I ragazzi hanno tradotto e adattato il testo in maniera ...

 
Pane al pane, il brindisi con Gianna Nannini

La presentazione del libro a Milano

Siena

Pane al pane, il brindisi con Gianna Nannini

E' in programma per il 28 marzo la presentazione a Siena del libro di Giovanni Soldati, Pane al pane, al ristorante Casato. Annunciata la presenza di Stefania Sandrelli e Oscar ...

Michelle Hunziker incinta

Gossip

Michelle Hunziker incinta

La notizia sta facendo in queste ore il giro di tutti i siti di gossip che hanno preso l'indiscrezione dalla rivista Diva: Michelle Hunziker è in attesa del quarto figlio con il ...

Massimo Lopez colto da infarto sul palco

Il fatto

Massimo Lopez colto da infarto sul palco

Dopo aver sentito la forte fitta al petto, è andato avanti per altri 20 minuti ma poi si è scusato con il pubblico che era al teatro di Trani e si è recato all’ospedale. Massimo ...