Riprendono, e con risorse aggiuntive, i lavori in via Fiorita

CASTELNUOVO BERARDENGA

Riprendono, e con risorse aggiuntive, i lavori in via Fiorita

20.02.2017 - 21:45

0

Riprenderanno nei prossimi giorni i lavori per la riqualificazione di via Fiorita, una delle vie più storiche di Castelnuovo Berardenga. L’intervento, sospeso nelle scorse settimane per consentire alcune verifiche tecniche da parte di Acquedotto del Fiora, che sta compartecipando ai lavori insieme al Comune, conterà su risorse aggiuntive rispetto a quelle stanziate inizialmente e porterà al rifacimento dei sottoservizi e a una nuova pavimentazione in pietra serena. L’investimento complessivo ammonta a 420 mila euro, di cui 196 mila a carico del Comune e la parte restante garantita da Acquedotto del Fiora e da fondi del Piano di Sviluppo Rurale, ricevuti grazie alla buona progettazione presentata in fase di gara.

“Nelle settimane di sospensione del cantiere - afferma Fabrizio Nepi, sindaco di Castelnuovo Berardenga - i tecnici del Comune e di Acquedotto del Fiora hanno verificato la possibilità di realizzare una nuova fognatura nera al posto di quella esistente, intervento che inizialmente era stato escluso dal progetto visto lo stato abbastanza buono evidenziato dalla video-ispezione. La variazione conterà su 100mila euro aggiuntivi rispetto a quelli già stanziati da Acquedotto del Fiora in compartecipazione a risorse proprie del Comune, dando un volto rinnovato e più moderno ed efficiente a via Fiorita. Questo intervento di riqualificazione era molto atteso dalla comunità locale e vedrà finalmente concretezza dopo alcuni mesi di disagi, di cui ci scusiamo, ma che porteranno finalmente a un miglioramento dei servizi e del decoro urbano della via”.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Samsung lancia PizzAut, l'app fa lavorare persone con autismo

Samsung lancia PizzAut, l'app fa lavorare persone con autismo

Milano (askanews) - Un'applicazione per consentire ai ragazzi affetti da autismo di lavorare in pizzeria: si chiama PizzAut la app nata dalla collaborazione tra Samsung e l'associazione fondata nel 2017 con l'obiettivo di aprire la prima pizzeria in cui lavorino persone con autismo, con il sostegno di terapeuti e professionisti della ristorazione. Il progetto, ideato da Nico Acampora, papà di un ...

 
Di Maio: M5S disponibile a tavolo col Pd su contratto per governo

Di Maio: M5S disponibile a tavolo col Pd su contratto per governo

Roma (askanews) - "Abbiamo detto al presidente Fico che siamo disponibili a sederci al tavolo per iniziare a 'contrattare il contratto', vogliamo mettere al centro i temi e riuscire nel più breve tempo possibile a far prevalere l'interesse degli italiani". Lo ha detto Luigi Di Maio, capo politico del M5S, al termine delle consultazioni con il presidente della Camera, Roberto Fico, sulla ...

 
Altro

Il cowboy mette ko il ladro

In questo video diffuso su Facebook della catena Carnes Care, a Monterrey, in Messico la freddezza e il coraggio di un cliente col cappello da cowboy di fronte a un tentativo di furto. L'uomo ha aspettato il momento giusto per agire, riuscendo a disarmare il ladro bloccandolo e mettendolo ko, grazie anche all'aiuto di altri due commessi.

 
Card. Tagle: non alzare muri, tutti abbiamo sangue di migranti

Card. Tagle: non alzare muri, tutti abbiamo sangue di migranti

Roma, (askanews) - "La mia prima parola è apprezzare la complessità del fenomeno della migrazione. Non è una questione semplice. La seconda parola è incontrare i migranti, i rifugiati. Spesso la paura verso la migrazione non è fondata, però la mentalità cambia quando le storie umane aprono i miei occhi alla mia storia e io vedo me stesso negli altri! In questo modo cominciamo a condividere la ...

 
È morto Fabrizio Frizzi

LUTTO NELLO SPETTACOLO

È morto Fabrizio Frizzi

Fabrizio Frizzi è morto nella notte per una emorragia cerebrale. Il popolare conduttore televisivo aveva 60 anni.

26.03.2018

Premio Chigiana sbarca a New York

Siena

Premio Chigiana sbarca a New York

Il Premio Chigiana sbarca a New York, dove tiene la prima sessione di audizioni internazionali dell’edizione 2018, dedicata alla nuova generazione di cantanti lirici, in ...

17.02.2018

Blitz a Cacio e Pere: arrivano dieci agenti

Siena

Blitz a Cacio e Pere: arrivano dieci agenti

Stava per iniziare l'esibizione di un gruppo senese quando, sabato sera, dieci agenti si sono presentati nel bar Cacio e Pere, hanno passato al setaccio la documentazione ed ...

11.02.2018