Cerca

Sabato 25 Febbraio 2017 | 07:46

SAN CASCIANO DEI BAGNI

Chiama i carabinieri e salva la vicina di casa

Chiama i carabinieri e salva la vicina di casa

Un uomo ha salvato da problemi e complicazioni peggiori una donna che vive in via Allende a San Casciano dei Bagni. L’uomo infatti ha fatto una segnalazione alla locale stazione dei carabinieri, telefonando ai militari dell’Arma ai quali ha raccontato di essere preoccupato perché nella mattina di giovedì (12 gennaio) non aveva visto passare una signora di 73 anni, che ha problemi di deambulazione e cammina con difficoltà, e che passa ogni giorno davanti a casa sua.
La segnalazione ha avuto una grande importanza ed ha aiutato la signora sua vicina di casa. I militari dell’Arma sono infatti arrivati sul posto per capire se fosse effettivamente accaduto qualcosa. E una volta in via Allende hanno suonato all’abitazione della signora, la quale ha parlato dall’interno della casa spiegando ai carabinieri di essere caduta e di non riuscire a muoversi e a rialzarsi. Sono stati quindi allertati anche i vigili del fuoco, che sono poi riusciti ad entrare nella casa della donna, che si trova al secondo piano di un edificio, passando da una finestra.
La signora, quindi, è stata poi immediatamente soccorsa, fatta uscire dall’abitazione con una barella dai volontari del 118 e dagli stessi carabinieri e poi trasportata all’ospedale di Nottola. Qui la 73enne è stata visitata e per fortuna dagli esami condotti non è stato ravvisato nessun danno particolare causato dalla caduta.

Più letti oggi

il punto
del direttore