Aids, venti nuovi casi all'anno nel Senese

SIENA

Aids, venti nuovi casi all'anno nel Senese

01.12.2016

0

Nella giornata mondiale contro l’Aids di oggi, giovedì 1 dicembre, arriva un forte richiamo a non abbassare la guardia. E’ del professor Andrea De Luca, direttore delle Malattie infettive universitarie del policlinico delle Scotte, che invita a controllarsi. “La giornata di oggi ci ricorda a tutti che l’Aids è diffuso ed è sempre molto insidioso. Se ne è parlato sempre meno negli anni, ma in realtà la malattia non è scomparsa, anzi, abbiamo 4500 infezioni l’anno in Italia”.

De Luca svela che ogni anno in provincia di Siena vengono fatte circa venti nuove diagnosi. E troppo spesso si tratta di diagnosi tardive, per via dei mancati controlli. Oggi nell’ambulatorio codici bianchi del pronto soccorso delle Scotte è possibile sottoporsi al test rapido, anonimo e gratuito e ad un counseling con medici e infermieri del reparto, dalle 10 alle 18. L’accesso sarà diretto, cioè senza la richiesta del medico e senza prenotazione e il risultato disponibile in circa dieci minuti.

Il servizio completo nell'edizione del Corriere di Siena di giovedì 1 dicembre

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Pane al pane, il brindisi con Gianna Nannini

La presentazione del libro a Milano

Siena

Pane al pane, il brindisi con Gianna Nannini

E' in programma per il 28 marzo la presentazione a Siena del libro di Giovanni Soldati, Pane al pane, al ristorante Casato. Annunciata la presenza di Stefania Sandrelli e Oscar ...

Michelle Hunziker incinta

Gossip

Michelle Hunziker incinta

La notizia sta facendo in queste ore il giro di tutti i siti di gossip che hanno preso l'indiscrezione dalla rivista Diva: Michelle Hunziker è in attesa del quarto figlio con il ...

Massimo Lopez colto da infarto sul palco

Il fatto

Massimo Lopez colto da infarto sul palco

Dopo aver sentito la forte fitta al petto, è andato avanti per altri 20 minuti ma poi si è scusato con il pubblico che era al teatro di Trani e si è recato all’ospedale. Massimo ...