Patente "comprata" al figlio sordomuto: sequestri in tutta Italia

SIENA

Medico denuncia scomparsa di patente ritirata: denunciato

0

Denuncia smarrimento della patente ritirata in Germania per gravi infrazioni al codice della strada. Finisce nei guai un medico [TESTO]denunciato dai carabinieri alla Procura della Repubblica di Siena per il reato di falso ideologico. Alfonso, chiamiamolo così per non tradirne l'identità, è un tipo distratto. Non si contano gli smarrimenti di documenti vari denunciati in diverse Stazioni carabinieri. Questa volta però ha combinato un pasticcio. Avendo smarrito la patente di guida, si era recato qualche tempo fa ad effettuare la denuncia di smarrimento presso la Stazione carabinieri di Monteriggioni. Secondo le prescritte procedure, gli veniva rilasciato un permesso provvisorio di guida che potesse attestare, nel caso fosse stato fermato dalle forze dell'ordine, che egli è titolare di patente, ma che l'ha smarrita. Perfetto. A questo punto Alfonso poteva guidare e cosa decideva di fare? Si recava in Germania dove, a seguito di gravi infrazioni al codice della strada, con inflessibilità teutonica gli veniva ritirata la patente. Ma Come? Ma non l'aveva persa la patente? Eppure si, gli ritiravano la patente, quella di cui aveva denunciato lo smarrimento. Alfonso tornava in Italia probabilmente con le pive nel sacco, e come si comportava a questo punto? Contando sul fatto che, come raccontano tutti i telegiornali, l'Europa funziona male e a tratti non funziona proprio, dal momento che la sua patente doveva essere finita in qualche archivio più o meno polveroso della bassa Sassonia, decideva forse di continuare a guidare col permesso provvisorio che gli era stato rilasciato? Assolutamente no. Aveva smarrito anche quello. Si presentava così alla Stazione carabinieri di Siena dove complica la sua situazione: denunciato per falso ideologico alla Procura.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Massimo Lopez dal letto d'ospedale: "Grazie a tutti, il pericolo è passato”

Massimo Lopez dal letto d'ospedale: "Grazie a tutti, il pericolo è passato”

Massimo Lopez, ricoverato in ospedale dopo essere stato colto da infarto durante uno spettacolo, ha postato un video di ringraziamento sui social. L’attore ringrazia tutti i fan e anche l'equipe medica e infermieristica dell’ospedale di Andria dove si trova. “Il pericolo è passato”  – ha detto – “sto già molto meglio”.

 
Milano, il Papa visita una famiglia di musulmani: ''Ha bevuto il latte con noi''

Milano, il Papa visita una famiglia di musulmani: ''Ha bevuto il latte con noi''

Karim Mihoual e sua moglie Hanane Tardane abitano all'interno delle Case Bianche di via Salomone a Milano con i loro tre figli. In occasione della sua visita in città, Papa Francesco ha bussato alla loro porta: "Io sono musulmano, ma per me lui è un santo. Ha bevuto il latte con noi e abbiamo parlato della nostra condizione qui nelle case popolari. Quando è andato via gli ho baciato la mano", ...

 
Pane al pane, il brindisi con Gianna Nannini

La presentazione del libro a Milano

Siena

Pane al pane, il brindisi con Gianna Nannini

E' in programma per domani sera, 28 marzo, la presentazione a Siena del libro di Giovanni Soldati, Pane al pane, al ristorante Casato. Annunciata la presenza di Stefania Sandrelli ...

Michelle Hunziker incinta

Gossip

Michelle Hunziker incinta

La notizia sta facendo in queste ore il giro di tutti i siti di gossip che hanno preso l'indiscrezione dalla rivista Diva: Michelle Hunziker è in attesa del quarto figlio con il ...

Massimo Lopez colto da infarto sul palco

Il fatto

Massimo Lopez colto da infarto sul palco

Dopo aver sentito la forte fitta al petto, è andato avanti per altri 20 minuti ma poi si è scusato con il pubblico che era al teatro di Trani e si è recato all’ospedale. Massimo ...