Ruba denti d'oro da cadavere

SIENA

Ruba denti d'oro da cadavere

30.04.2016 - 20:03

0

Ha rubato una protesi d'oro dai denti di un defunto, dopo aver effettuato i lavori di riesumazione al cimitero, ma è incappato in un controllo della Polizia che l'ha scoperto dopo averlo perquisito.
Aveva forse pensato di averla ormai fatta franca il ladro, pregiudicato 50enne italiano, noto alle forze dell’ordine di tutta Italia per i suoi precedenti, quando intorno alle 16 di venerdì, stava tornando verso casa, accompagnato da un collega con il quale era stato ad eseguire dei lavori di riesumazione di salme al cimitero di Uopini, nel Comune di Monteriggioni vicino a Siena.
Non aveva immaginato che proprio nello stesso pomeriggio, coordinato dal dirigente dell'ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico della Questura, Alessia Baiocchi, era in atto un maxi servizio di controllo del territorio, con posti di blocco e controllo su tutta la città, disposto dal Questore Maurizio Piccolotti.
Ben 11 equipaggi della polizia tra volanti, reparto prevenzione crimine e polstrada stavano effettuando controlli a tappeto, in stretto contatto con la sala operativa, quando decidono di fermare, tra le altre, un'autovettura Mitsubishi con a bordo due persone.
I poliziotti del reparto prevenzione chiedono i documenti ai due uomini e, come sempre, li controllano innanzitutto alla banca dati.
Subito emerge che entrambi sono pregiudicati e che uno in particolare, il 50enne di origini torinesi residente nella nostra provincia, vanta numerosi precedenti penali per reati contro il patrimonio e in materia di stupefacenti.
A quel punto vogliono controllare in maniera più approfondita e procedono ad una perquisizione, sia personale che sul veicolo.
Ed ecco che l'intuito e l'esperienza operativa dei poliziotti danno loro ragione.
All'interno della tasca dei pantaloni del torinese trovano prima un coltello a serramanico e poi, avvolta in un fazzoletto di carta, una parte di protesi dentaria, verosimilmente d'oro, con evidenti segni di usura. L'uomo è stato denunciato.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

I 100 giorni di Trump, in Kentucky piena fiducia nel tycoon

I 100 giorni di Trump, in Kentucky piena fiducia nel tycoon

Georgetown (askanews) - Il Kentucky da 60 anni vota quasi sempre conservatore. E all'ultima corsa si è schierato in massa per Donald Trump. Hanno votato per lui l'81 per cento degli elettori, nella speranza che la grinta di Trump possa far rifiorire città come Beattyville dove da 30 anni sono sparite le industrie del petrolio, del tabacco e del carbone. Dopo i primi 100 giorni di governo la gente ...

 
La visita di Papa Francesco in Egitto: "Papa della pace"

La visita di Papa Francesco in Egitto: "Papa della pace"

Roma, (askanews) - Mega cartelloni annunciano in arabo e in inglese la visita di due giorni di Papa Francesco in Egitto: "Il Papa della pace nell'Egitto della Pace". Bergoglio parte il 28 aprile per il Cairo, dove ha in programma un incontro con il presidente Al-Sisi e, a seguire, con il grande imam Ahmad al-Tayyi alla moschea Al-Azhar, assieme al quale terrà una conferenza di pace internazionale....

 
Storie Di Vino: Boscaini festeggia i 50 anni del Campofiorin

Storie Di Vino: Boscaini festeggia i 50 anni del Campofiorin

Roma, (askanews) - Sandro Boscaini festeggia con orgoglio i 50 anni del rosso Campofiorin, e racconta ad Askanews la storia dell'azienda Masi Agricola, che nel 1772 diventa di proprietà della famiglia Boscaini. Poi si sofferma sui problemi della Brexit e degli Usa con le minacce di dazi doganali e dice di augurarsi di non avere grandi ripercussioni per un azienda presente in più di 100 paesi, e ...

 
Londra, il volto dell'uomo sospettato di attacco terroristico

Londra, il volto dell'uomo sospettato di attacco terroristico

Roma, (askanews) - Nelle immagini il volto dell'uomo arrestato nei pressi del Parlamento a Londra e sospettato di voler commettere "un atto di terrorismo". Il 27enne, trovato in possesso di diversi coltelli e accusato di detenzione d'armi, è stato arrestato sulla base del Terrorism Act ed è attualmente in custodia presso un commissariato del sud di Londra. Una vasta area della zona di Westminster ...

 
Elton John ha rischiato di morire

Rara infezione

Elton John ha rischiato di morire

Elton John ha rischiato di morire per una rara infezione contratta mentre era in tour in Sudamerica. Lo fa sapere il portavoce del cantante inglese, che si è sentito male la ...

Il "figlio" di Benigni (La Vita è Bella) è tornato

AREZZO

Il "figlio" di Benigni torna in Toscana

Il "figlio" di Roberto Benigni nel film degli oscar La Vita è Bella (1997) è tornato ad Arezzo. Una visita di piacere per l'attore Giorgio Cantarini (Orvieto, 1992) che è stato ...