Paura per un cucciolo di capriolo sull'Autopalio

SIENA

Paura per un cucciolo di capriolo sull'Autopalio

23.04.2016 - 19:03

0

Era a terra, sulla corsia di sorpasso, immobile. Un cucciolo di non più di quattro mesi di vita. Centy, così è stato soprannominato dai poliziotti della Stradale di Firenze, non ce la poteva fare. Le macchine sull’Autopalio facevano fatica a scansarlo. Qualcuno chiama la centrale operativa della Polstrada. Sono le 2 di venerdì notte:   “Correte, c’è un capriolo morto, vicino San Donato”.

 

Altre telefonate erano giunte per segnalare gruppi di caprioli sulla S.G.C., tra Empoli e Ginestra. E’ notte fonda, ma non per i poliziotti della Stradale di Firenze. Numerose pattuglie erano già state dislocate nei punti strategici, per segnalare agli automobilisti il pericolo e sospingere verso la campagna gli animali, disorientati.

 

Un equipaggio scorgeva Centy. Non c’era tempo da perdere. Rischiava di essere investito. I poliziotti sono scesi dall’auto, incuranti delle macchine che transitavano e, adagio, hanno trascinato il cucciolo davanti alla loro auto, per proteggerlo. Muoveva la testa, era vivo. Faceva freddo e bisognava coprirlo. Lo hanno avvolto in una termocoperta e lo hanno  accarezzato per calmarlo. Poco dopo è giunto il veterinario della ASL di Firenze, che decide di trasportare il cucciolo al centro del Galluzzo. Ma Centy, prima di andar via, lancia uno sguardo verso i suoi salvatori, quasi sorride. Chissà cosa avrà pensato: forse li voleva ringraziare e ci è riuscito, poiché i due poliziotti, giunta l’alba, quegli occhioni da Bamby non li dimenticheranno mai. Gli è stato chiesto perchè chiamarlo Centy,? In omaggio alla Polstrada, hanno risposto, che ha come simbolo il centauro.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Trump riceve Macron: "Da matti l'accordo con l'Iran"

Trump riceve Macron: "Da matti l'accordo con l'Iran"

Roma, (askanews) - "Da matti l'accordo con l'Iran": così il presidente statunitense dalla Casa Bianca dove riceve il francese Emmanuel Macron. Proprio l'accordo con Teheran firmato da Barack Obama assieme alla diplomazia internazionale è uno dei temi caldi dell'incontro fra Parigi e Washington: Macron aveva per missione cercava di convincere Trump a non recedere dall'accordo, perdendo anni di ...

 
Inaugurata la prima statua di donna davanti a Westminster

Inaugurata la prima statua di donna davanti a Westminster

Londra, (askanews) - Non solo le statue di Winston Churchill, di Gandhi e di Mandela davanti al parlamento britannico; c'è finalmente anche la statua di una donna, l'attivista per i diritti femminili Millicent Fawcett, svelata nel centesimo anniversario del voto alle donne. La statua realizzata dall'artista Gillian Wearing, è stata inaugurata dalla premier Theresa May accanto al sindaco di Londra ...

 
Trump-Macron in abito nero, Melanie-Brigitte sfoggiano il bianco

Trump-Macron in abito nero, Melanie-Brigitte sfoggiano il bianco

Roma, (askanews) - Il presidente americano Donald Trump ha ricevuto alla Casa Bianca il presidente francese Emmanuel Macron. I due capi di Stato, in elegante completo scuro, erano accompagnati dalle rispettive moglie, Melanie e Brigitte, entrambe in completo bianco. Melanie con anche un cappello a larghe tese.

 
Economia

Bose europee contrastate, a Milano bene il lusso

Le Borse europee chiudono contrastate, sulla scia del ribasso di Wall Street dopo che i rendimenti decennali americani hanno toccato la soglia del 3% per la prima volta da gennaio 2014. A Milano l'indice Ftse Mib segna +0,22% oltre quota 24mila punti. In progresso Londra +0,36%, deboli i listini di Francoforte -0,17% e Parigi -0,10%, dove il fermo di Vincent Bolloré per un'inchiesta su presunte ...

 
È morto Fabrizio Frizzi

LUTTO NELLO SPETTACOLO

È morto Fabrizio Frizzi

Fabrizio Frizzi è morto nella notte per una emorragia cerebrale. Il popolare conduttore televisivo aveva 60 anni.

26.03.2018

Premio Chigiana sbarca a New York

Siena

Premio Chigiana sbarca a New York

Il Premio Chigiana sbarca a New York, dove tiene la prima sessione di audizioni internazionali dell’edizione 2018, dedicata alla nuova generazione di cantanti lirici, in ...

17.02.2018

Blitz a Cacio e Pere: arrivano dieci agenti

Siena

Blitz a Cacio e Pere: arrivano dieci agenti

Stava per iniziare l'esibizione di un gruppo senese quando, sabato sera, dieci agenti si sono presentati nel bar Cacio e Pere, hanno passato al setaccio la documentazione ed ...

11.02.2018