Addio Giugno, sempre nei nostri cuori

SIENA

Addio Giugno, sempre nei nostri cuori

01.04.2016 - 18:37

0

Non avremmo mai voluto raccontare l'epilogo di questa lunga e dolorosa lotta contro la malattia. Il nostro Giugno Brocchi ci ha lasciati. Il nostro caro paparazzo non ce l'ha fatta. Dopo aver lottato a lungo contro una progressiva degenerazione cardiocircolatoria e neurologica è spirato questo pomeriggio nel reparto di terapia intensiva della Cardiologia delle Scotte, dove negli ultimi mesi i medici erano riusciti a rimetterlo in piedi tante volte. Tutta la redazione si stringe attorno alla famiglia, ai figli Giulia e Guido. Porteremo sempre nel cuore l'allegria che ci ha regalato collaborando al nostro fianco per tanti anni, la sua spensieratezza, la sua innata vivacità e soprattutto uno straordinario attaccamento alla redazione e ad ognuno di noi. Grazie Giugno. 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Muccino lancia la sfida all'anoressia

Il fatto

Muccino lancia la sfida all'anoressia

 “Sono passati quindici anni dall’apertura di Palazzo Francisci. E sono passate da qui, per un periodo della loro vita, tante giovani vite a cui la malattia aveva tolto la ...

16.07.2018

Pupo perde borsello in Russia (con 7 mila euro), anziana glielo restituisce

AREZZO

Pupo perde borsello in Russia (con 7 mila euro), anziana glielo restituisce

Pupo perde il borsello con 7 mila euro in Russia, una donna lo trova e glielo restituisce. Era una venditrice di fiori, non voleva alcuna ricompensa, ma Enzo Ghinazzi le ha ...

10.06.2018

Anche le donne corrono il Bravìo

Montepulciano

Anche le donne corrono il Bravìo

A Montepulciano seconda edizione del Bravio delle Dame, l’evento ideato lo scorso anno dalla contrada di San Donato che ha immediatamente riscosso unanimi consensi sia da ...

09.06.2018