San Prospero

San Prospero I cittadini dicono no all'Aru

“Diciamo no all’Aru a San Prospero”. Nasce il nuovo comitato di quartiere

14.02.2016 - 23:42

0

I cittadini di San Prospero non si fermano. Perché dopo le rimostranze e la dimostrazione di contrarietà espressa ormai quasi due settimane nel corso della riunione organizzata dall’amministrazione comunale a Palazzo Patrizi, ora questi senesi hanno pensato ad una nuova mossa. L’obiettivo oggi è quello di costituire un comitato di quartiere per poter contrastare l’intento espresso dall’assessore alla mobilità del Comune di Siena, Stefano Maggi, che vuole creare una nuova Aru proprio nella zona a ridosso del centro storico.
Argomento molto discusso Una volontà che fa molto discutere in città. Se ne sta parlando molto un po’ in tutte le zone di Siena, ma quando ti trovi a bere un caffè o a mangiare un panino in qualche bar di San Prospero questo diventa l’argomento di discussione numero uno.
Gli abitanti sono arrabbiati, e non ci stanno. Hanno espresso la loro delusione nell’incontro sopra citato che è stato tenuto a Palazzo Patrizi, un incontro effettuato alla presenza del sindaco Bruno Valentini e dell’assessore Maggi. I rappresentanti delle istituzioni cittadine hanno parlato della volontà di ampliare le Aru per dare vita ad una mobilità più razionale ed efficiente. E al tempo stesso questa decisione, secondo i membri della giunta, porterebbe ad un maggiore utilizzo dei mezzi pubblici e ad un minore uso delle automobili e quindi anche ad uno snellimento del traffico.
Ma qui si parla anche di cittadini che dovrebbero pagare una cifra per poter posteggiare la loro auto in luoghi dove oggi tutti assicurano già di trovare un parcheggio. E anche di attività commerciali i cui proprietari temono che con una decisione di questo tipo si verrebbe a limitare notevolmente il passaggio di persone nell’area e quindi anche l’afflusso verso i loro negozi. Qui ci sono bar, ristoranti, edicole, c’è un forno, un supermercato, un macellaio, un parrucchiere.
“Così si svuota il quartiere” Molti abitanti temono che con l’Aru possa realizzarsi uno “svuotamento” delle persone che girano per queste vie e che gravitano attorno al quartiere. E questo causerebbe danni alle attività commerciali. Partendo da queste considerazioni è nato il comitato di quartiere, per organizzare il quale alcuni cittadini si sono ritrovati in una riunione tenuta poche sere fa.
“Il nostro obiettivo - spiega uno dei componenti del comitato di quartiere - è quello di contrastare la volontà di creare una Aru a San Prospero. Una decisione di questo tipo allontanerebbe le persone da Siena, dalla nostra città. Io sento dire che questa sarebbe una tutela nei confronti dei cittadini e degli abitanti. Ma che tipo di tutela è questa? Così non si tutela nessuno. Non si aiutano gli abitanti, che dovranno pagare per poter parcheggiare la loro auto, non si aiutano i commercianti e non si aiuta neppure il turismo. Così non si aiuta nemmeno chi vuole fare una passeggiata domenicale in città. La gente dove parcheggerà la propria auto? Noi non vogliamo tutelare solamente noi stessi, noi vogliamo tutelare e difendere tutta la città”.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Trasformazione digitale, invertito paradigma militare-civile

Trasformazione digitale, invertito paradigma militare-civile

Roma (askanews) - La trasformazione digitale in atto a livello globale ha anche invertito un paradigma consolidato, cioè quello del passaggio, in senso duale, delle tecnologie dal militare al civile. Lo ha sottolineato il generale Nicolò Falsaperna, Vice Segretario Generale della Difesa e Vice DNA, in occasione di un convegno promosso da Elettronica a Roma insieme a The European House-Ambrosetti ...

 
L'antico carcere di Nantes trasformato in un'opera d'arte

L'antico carcere di Nantes trasformato in un'opera d'arte

Nantes (askanews) - La vecchia prigione di Nantes sarà distrutta entro la fine dell'anno. Ma prima di diventare un cumulo di macerie, sta vivendo una nuova vita con la trasformazione in una galleria d'arte che ospita una mostra sull'universo carcerario. Fra disegni di detenuti che urlano di dolore e graffiti che evocano il caos su tutte le pareti, la visita alla prigione si trasforma in un ...

 
Usa, aereo da turismo atterra tra le auto in autostrada

Usa, aereo da turismo atterra tra le auto in autostrada

Long Island (askanews) - Un aereo da turismo ha effettuato un atterraggio d'emergenza tra le auto su un'autostrada nei pressi di Long Island, nello Stato di New York, negli Stati Uniti. Il Cessna 206 è atterrato sulla Sunrise Highway nei pressi della città di Yaphank senza causare danni agli automobilisti e anche il pilota, Jim O'Donnell, unico a bordo, se l'è cavata fortunatamente senza ...

 
Giovedì nero dei trasporti a Roma, chiuse metro A e B. Pochi bus

Giovedì nero dei trasporti a Roma, chiuse metro A e B. Pochi bus

Roma, 20 lug. (askanews) - Giovedì nero per i trasporti a Roma per lo sciopero del trasporto pubblico indetto da Orsa e Usb, dalle 8.30 alle 12.30. Metro chiuse, pensiline affollate, traffico piuttosto intenso, considerati i giorni estivi che in genere vedono svuotarsi la Capitale. Per l'intera giornata, per agevolare il traffico, le Zone a traffico limitato diurne del Centro e di Trastevere ...

 
Leoni d'oro alla carriera a Jane Fonda e Robert Redford

Mostra del cinema di Venezia

Leoni d'oro alla carriera a Jane Fonda e Robert Redford

A Jane Fonda e Robert Redford saranno attribuiti i Leoni d’oro alla carriera della 74a Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia.  La decisione è stata presa ...

17.07.2017

Morto l'attore Michael Nyqvist

Lutto

Morto l'attore Michael Nyqvist

Michael Nyqvist, attore svedese, noto per avere recitato nelle vesti di Mikael Blomkvist nell'adattamento cinematografico della trilogia Millennium tratta dai romanzi di ...

28.06.2017

Wesseltoft e Morgan all'Isola Maggiore

Moon in June 2017

Wesseltoft e Morgan all'Isola Maggiore

Con un live molto particolare e suggestivo del pianista Bugge Wesseltoft (nella foto)  si aprirà la terza edizione di Moon in June targata Associazione Sergioperlamusica, ...

23.06.2017