Gsk, sindaco e vice sindaco si confrontano con le categorie economiche

SIENA

Gsk, sindaco e vice sindaco si confrontano con le categorie economiche

18.12.2015 - 18:14

0

Dopo l’incontro della scorsa settimana con le associazioni sindacali, il Sindaco di Siena Bruno Valentini e il Vice Sindaco Fulvio Mancuso hanno incontrato le associazioni delle categorie economiche, oltre al rappresentante della Camera di Commercio. L’incontro, anche in questa occasione, ha avuto come oggetto la situazione di alcune tra le più importanti imprese che operano sul territorio senese. Inoltre si è discusso dei temi dell’attrattività economica, della strategia istituzionale per quanto riguarda le politiche economiche e della necessità di ragionare in un’ottica di area vasta, ovvero di un comprensorio allargato rispetto al solo Comune di Siena, oppure alla sola provincia di Siena. I rappresentanti delle categorie economiche ed imprenditoriali hanno apprezzato i processi di semplificazione procedurale che il Comune sta portando avanti, auspicando di procedere verso una semplificazione istituzionale ancora più avanzata, in relazione alla prospettiva dell’accorpamento di Comuni e di maggiori sinergie fra le province di Siena, Arezzo e Grosseto.Il Sindaco, inoltre, ha espresso soddisfazione per l’accordo raggiunto tra GSK ed i Sindacati di categoria: “É certo una buona notizia- ha sottolineato Valentini- l'accordo raggiunto, in pochi giorni, tra la direzione della multinazionale Gsk ed i sindacati di categoria, con soluzioni che hanno ottenuto l'assenso dei lavoratori. É stata definita positivamente una delle partite aperte fra Siena e Rosia relativamente al consolidamento della nuova proprietà a pochi mesi dal passaggio da Novartis di insediamenti produttivi strategici per il futuro economico, e non solo, del territorio. Giustamente- continua Valentini- le rappresentanze dei lavoratori avevano invitato ad evitare ogni strumentalizzazione politica di vicende così delicate che invece avevano visto il solito arrembaggio polemico. Fra le altre partite aperte, sulle quali le istituzioni locali cercheranno di contribuire in ogni modo anche chiamando in causa Regione e Governo, ci sono il futuro del settore Ricerca e Sviluppo e la programmazione dei nuovi investimenti annunciati da Gsk. Il nostro compito é di creare e mantenere le condizioni ambientali favorevoli per il consolidamento degli investimenti ma anche di vigilare ed incalzare le parti interessate affinché ci siano ricadute positive sul sistema economico ed occupazionale locale, nonché intrecci positivi con altre aziende del settore delle "scienze della vita" e con le eccellenze scientifiche ed universitarie del territorio. Il distretto senese composto da industria farmaceutica, dei vaccini e delle biotecnologie sta crescendo ed è una grande opportunità anche per la Toscana e per l'Italia”.

 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Grasso all'assemblea LeU a Milano: "Disponibile ad alleanze"

Grasso all'assemblea LeU a Milano: "Disponibile ad alleanze"

(Agenzia Vista) Milano, 16 luglio 2018 "Liberi e Uguali è un oggetto politico autonomo ma non autosufficiente ma disponibile ad alleanze ma dopo che si sarà creato un proprio progetto e obiettivo. Non è questo il momento di parlare di alleanze, ciò però non significa che non ci possano essere". Lo ha detto il leader di Liberi e Uguali Pietro Grasso a margine dell'assemblea del partito a Milano ...

 
Cristiano Ronaldo presenta la maglia numero 7 con Andrea Agnelli

Cristiano Ronaldo presenta la maglia numero 7 con Andrea Agnelli

(Agenzia Vista) Piemonte Vda Torino, 16 luglio 2018 Cristiano Ronaldo si presenta per la sua prima conferenza in bianconero. L'asso portoghese, che ha presentato anche la sua nuova maglia numero 7 ha spiegato i motivi del suo passaggio dal Real alla Juve e la voglia di vinvere tutto in bianconero dopo i tanti e tanti successi della sua carriera. Courtesy rete 7 agenziavista.it

 
Cristiano Ronaldo fa la foto ai giornalisti presenti

Cristiano Ronaldo fa la foto ai giornalisti presenti

(Agenzia Vista) Piemonte Vda Torino, 16 luglio 2018 Cristiano Ronaldo si presenta per la sua prima conferenza in bianconero. L'asso portoghese, che ha presentato anche la sua nuova maglia numero 7 ha spiegato i motivi del suo passaggio dal Real alla Juve e la voglia di vinvere tutto in bianconero dopo i tanti e tanti successi della sua carriera. Courtesy rete 7 agenziavista.it

 
Cristiano Ronaldo alla Juve: Voglio essere sempre un esempio dentro e fuori dal campo

Cristiano Ronaldo alla Juve: Voglio essere sempre un esempio dentro e fuori dal campo

(Agenzia Vista) Piemonte Vda Torino, 16 luglio 2018 Cristiano Ronaldo si presenta per la sua prima conferenza in bianconero. L'asso portoghese, che ha presentato anche la sua nuova maglia numero 7 ha spiegato i motivi del suo passaggio dal Real alla Juve e la voglia di vinvere tutto in bianconero dopo i tanti e tanti successi della sua carriera. Courtesy rete 7 agenziavista.it

 
Muccino lancia la sfida all'anoressia

Il fatto

Muccino lancia la sfida all'anoressia

 “Sono passati quindici anni dall’apertura di Palazzo Francisci. E sono passate da qui, per un periodo della loro vita, tante giovani vite a cui la malattia aveva tolto la ...

16.07.2018

Pupo perde borsello in Russia (con 7 mila euro), anziana glielo restituisce

AREZZO

Pupo perde borsello in Russia (con 7 mila euro), anziana glielo restituisce

Pupo perde il borsello con 7 mila euro in Russia, una donna lo trova e glielo restituisce. Era una venditrice di fiori, non voleva alcuna ricompensa, ma Enzo Ghinazzi le ha ...

10.06.2018

Anche le donne corrono il Bravìo

Montepulciano

Anche le donne corrono il Bravìo

A Montepulciano seconda edizione del Bravio delle Dame, l’evento ideato lo scorso anno dalla contrada di San Donato che ha immediatamente riscosso unanimi consensi sia da ...

09.06.2018