Gsk, sindaco e vice sindaco si confrontano con le categorie economiche

SIENA

Gsk, sindaco e vice sindaco si confrontano con le categorie economiche

18.12.2015 - 18:14

0

Dopo l’incontro della scorsa settimana con le associazioni sindacali, il Sindaco di Siena Bruno Valentini e il Vice Sindaco Fulvio Mancuso hanno incontrato le associazioni delle categorie economiche, oltre al rappresentante della Camera di Commercio. L’incontro, anche in questa occasione, ha avuto come oggetto la situazione di alcune tra le più importanti imprese che operano sul territorio senese. Inoltre si è discusso dei temi dell’attrattività economica, della strategia istituzionale per quanto riguarda le politiche economiche e della necessità di ragionare in un’ottica di area vasta, ovvero di un comprensorio allargato rispetto al solo Comune di Siena, oppure alla sola provincia di Siena. I rappresentanti delle categorie economiche ed imprenditoriali hanno apprezzato i processi di semplificazione procedurale che il Comune sta portando avanti, auspicando di procedere verso una semplificazione istituzionale ancora più avanzata, in relazione alla prospettiva dell’accorpamento di Comuni e di maggiori sinergie fra le province di Siena, Arezzo e Grosseto.Il Sindaco, inoltre, ha espresso soddisfazione per l’accordo raggiunto tra GSK ed i Sindacati di categoria: “É certo una buona notizia- ha sottolineato Valentini- l'accordo raggiunto, in pochi giorni, tra la direzione della multinazionale Gsk ed i sindacati di categoria, con soluzioni che hanno ottenuto l'assenso dei lavoratori. É stata definita positivamente una delle partite aperte fra Siena e Rosia relativamente al consolidamento della nuova proprietà a pochi mesi dal passaggio da Novartis di insediamenti produttivi strategici per il futuro economico, e non solo, del territorio. Giustamente- continua Valentini- le rappresentanze dei lavoratori avevano invitato ad evitare ogni strumentalizzazione politica di vicende così delicate che invece avevano visto il solito arrembaggio polemico. Fra le altre partite aperte, sulle quali le istituzioni locali cercheranno di contribuire in ogni modo anche chiamando in causa Regione e Governo, ci sono il futuro del settore Ricerca e Sviluppo e la programmazione dei nuovi investimenti annunciati da Gsk. Il nostro compito é di creare e mantenere le condizioni ambientali favorevoli per il consolidamento degli investimenti ma anche di vigilare ed incalzare le parti interessate affinché ci siano ricadute positive sul sistema economico ed occupazionale locale, nonché intrecci positivi con altre aziende del settore delle "scienze della vita" e con le eccellenze scientifiche ed universitarie del territorio. Il distretto senese composto da industria farmaceutica, dei vaccini e delle biotecnologie sta crescendo ed è una grande opportunità anche per la Toscana e per l'Italia”.

 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Germania, Verdi: al parlamento torna gente che nega l'Olocausto

Germania, Verdi: al parlamento torna gente che nega l'Olocausto

Roma, (askanews) - Il co-leader dei Verdi tedeschi, il turco-tedesco Cem Oezdemir, ha dichiarato che tutti i partiti democratici dovranno "superare le divisioni della società", dopo l'amara vittoria della cancelliera tedesca Angela Merkel, indebolita dallo storico successo della destra nazionalista Afd. Dalle urne è uscita una situazione frammentata, che spingerà probabilmente Merkel a formare ...

 
Sala: immigrazione-sicurezza centrali in Ue, sinistra risponda

Sala: immigrazione-sicurezza centrali in Ue, sinistra risponda

Milano (askanews) - Il risultato delle elezioni tedesche "non credo potrà influenzare l'esito del referendum sull'autonomia della Lombardia, ma torniamo al solito punto: la questione dell'immigrazione e della sicurezza è centrale in Europa": così il sindaco di Milano, Beppe Sala, ha commentato il voto in Germania a margine della presentazione del Prix Italia. "Milano magari è un modello anche a ...

 
No alla discarica, cittadini di Casorezzo "bloccano" Milano ride

No alla discarica, cittadini di Casorezzo "bloccano" Milano ride

Casorezzo (Milano), (askanews) - In piazza con finti sacchi neri della spazzatura in mano per "bloccare" la corsa ciclistica Vodafone Milano ride e protestare contro la nuova discarica di rifiuti cosiddetti "speciali" che dovrebbe sorgere nel territorio a cavallo tra due comuni. I cittadini di Casorezzo, guidati dal comitato che dal 1999 combatte contro la costruzione della discarica, hanno ...

 
Su TIMVision arriva "The Handmaid's Tale", vincitrice di 8 Emmy

Su TIMVision arriva "The Handmaid's Tale", vincitrice di 8 Emmy

Roma (askanews) - Arriva in Italia una delle serie tv più attese dell'anno, "The Handmaid's Tale", in anteprima esclusiva su TIMVision da martedì 26 settembre. Racconta un futuro distopico senza libertà in cui le donne sono considerate proprietà dello Stato. Ispirata all'omonimo romanzo di Margaret Atwood, ha appena trionfato agli Emmmy Awards, dove ha vinto otto premi, tra cui quello per miglior ...

 
Colin Firth diventa italiano

Concessa la cittadinanza

Colin Firth diventa italiano

Colin Andrew Firth ha ottenuto la cittadinanza italiana. Lo rende noto il ministero dell'Interno. Il famoso attore, premio Oscar per il film "Il discorso del re", ha sposato ...

22.09.2017

Sanremo: presenta Claudio Baglioni

Non solo direttore artistico

Sanremo: presenta Claudio Baglioni

Ormai per tutti era già una certezza, ma ora è ufficiale: Claudio Baglioni non sarà soltanto il direttore artistico di Sanremo 2018, ma anche il conduttore del festival che ...

22.09.2017

Umbra tra i big dei giovani scrittori

La storia

Umbra tra i big dei giovani scrittori

Una passione per la scrittura, quella di Alessandra Squarta, che porta Nocera Umbra al top regionale. C’è anche la giovane scrittrice nocerina, infatti, fra i tre finalisti ...

22.09.2017