L'Acqua Borra riapre

L'Acqua Borra riapre

13.12.2015 - 17:12

0

L’acqua riaffiora. E già forma delle piccole vasche nel terreno. Come qui è sempre stato, da tempi lontanissimi. Un posto storico di questo territorio, un luogo al quale ogni senese è affezionato torna a vedere la luce.

Ieri è stato un giorno importante. E’ stato il giorno della riapertura del ristorante all’Acqua Borra. Un giorno atteso da tempo, un giorno che è arrivato grazie all’impegno di due imprenditori e professionisti che hanno creduto in questo sogno ed in questa possibilità. Fare dell’Acqua Borra un luogo di ritrovo ed un punto di riferimento per tanti senesi e non solo.

Questo posto ha conosciuto la tragedia. Era il 2008 quando il giovane studente aretino Francesco Dragoni morì in una delle vasche termali. Da allora sono passati più di sette anni, un lunghissimo periodo nel quale questo posto è stato quasi lasciato a se stesso. Serviva un’idea nuova, servivano degli imprenditori coraggiosi che provassero a rilanciare l’area. E sono arrivati.

Riaperto il ristorante Dopo due bandi andati deserti, un terzo bando è stato vinto nei mesi scorsi dal Ristorante Enoteca Acqua Borra Srls, società costituita da Diego Vaccaro e Mattia Mana. Che diligentemente hanno lavorato per apportare modifiche all’antico e bellissimo edificio e per valorizzarlo con una nuova illuminazione. Ieri il ristorante ha riaperto le proprie porte al pubblico.

Tanti obiettivi Ma il progetto è, se vogliamo, ancora all’inizio. Nei prossimi mesi nell’area di fronte all’ingresso del ristorante nascerà uno spazio di giochi per bambini e sarà realizzato un parcheggio per autovetture e camper. E naturalmente c’è l’ampio capitolo dei lavori per l’acqua termale “che saranno effettuati con un’operazione - spiegano Vaccaro e Mana - che consentirà di valorizzare al meglio questo bene e questo luogo”.

Possibilità di lavoro Il lavoro dentro al ristorante procede spedito. “Siamo soddisfatti ed entusiasti - spiegano i due soci -. Nelle scorse settimane molte persone sono venute a chiederci informazioni relativamente a quando avremmo aperto, ora siamo felici di poter vedere i primi clienti entrare da noi”. Vaccaro e Mana mostrano i prodotti che utilizzano nella loro cucina, “cercando produttori di filiera corta e a chilometro zero”. Poi fanno vedere l’antico forno a legna, che hanno risistemato e che ora viene utilizzato per cucinare la pizza. Spiegano uno ad uno tutti i lavori che hanno effettuato. “Questo momento - affermano - è per noi la conclusione di un percorso, ma ora si apre una nuova strada. Speriamo che tanti senesi si affezionino a questo luogo”. E già parlano di opportunità lavorative: “Aspettiamo una bella risposta sia per la clientela che anche da figure lavorative della zona che potrebbero essere occupate da noi. Ci sono delle candidature aperte, chi vuole può portarci il suo curriculum”.

A breve ci sarà anche una inaugurazione ufficiale, con tanto di taglio del nastro. L’Acqua Borra torna a sorridere.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Trump riceve Macron: "Da matti l'accordo con l'Iran"

Trump riceve Macron: "Da matti l'accordo con l'Iran"

Roma, (askanews) - "Da matti l'accordo con l'Iran": così il presidente statunitense dalla Casa Bianca dove riceve il francese Emmanuel Macron. Proprio l'accordo con Teheran firmato da Barack Obama assieme alla diplomazia internazionale è uno dei temi caldi dell'incontro fra Parigi e Washington: Macron aveva per missione cercava di convincere Trump a non recedere dall'accordo, perdendo anni di ...

 
Inaugurata la prima statua di donna davanti a Westminster

Inaugurata la prima statua di donna davanti a Westminster

Londra, (askanews) - Non solo le statue di Winston Churchill, di Gandhi e di Mandela davanti al parlamento britannico; c'è finalmente anche la statua di una donna, l'attivista per i diritti femminili Millicent Fawcett, svelata nel centesimo anniversario del voto alle donne. La statua realizzata dall'artista Gillian Wearing, è stata inaugurata dalla premier Theresa May accanto al sindaco di Londra ...

 
Trump-Macron in abito nero, Melanie-Brigitte sfoggiano il bianco

Trump-Macron in abito nero, Melanie-Brigitte sfoggiano il bianco

Roma, (askanews) - Il presidente americano Donald Trump ha ricevuto alla Casa Bianca il presidente francese Emmanuel Macron. I due capi di Stato, in elegante completo scuro, erano accompagnati dalle rispettive moglie, Melanie e Brigitte, entrambe in completo bianco. Melanie con anche un cappello a larghe tese.

 
Economia

Bose europee contrastate, a Milano bene il lusso

Le Borse europee chiudono contrastate, sulla scia del ribasso di Wall Street dopo che i rendimenti decennali americani hanno toccato la soglia del 3% per la prima volta da gennaio 2014. A Milano l'indice Ftse Mib segna +0,22% oltre quota 24mila punti. In progresso Londra +0,36%, deboli i listini di Francoforte -0,17% e Parigi -0,10%, dove il fermo di Vincent Bolloré per un'inchiesta su presunte ...

 
È morto Fabrizio Frizzi

LUTTO NELLO SPETTACOLO

È morto Fabrizio Frizzi

Fabrizio Frizzi è morto nella notte per una emorragia cerebrale. Il popolare conduttore televisivo aveva 60 anni.

26.03.2018

Premio Chigiana sbarca a New York

Siena

Premio Chigiana sbarca a New York

Il Premio Chigiana sbarca a New York, dove tiene la prima sessione di audizioni internazionali dell’edizione 2018, dedicata alla nuova generazione di cantanti lirici, in ...

17.02.2018

Blitz a Cacio e Pere: arrivano dieci agenti

Siena

Blitz a Cacio e Pere: arrivano dieci agenti

Stava per iniziare l'esibizione di un gruppo senese quando, sabato sera, dieci agenti si sono presentati nel bar Cacio e Pere, hanno passato al setaccio la documentazione ed ...

11.02.2018