SIENA

A Colle la fiaccolata per la pace che unisce le religioni

18.11.2015 - 20:45

0

Una iniziativa per la pace, nata dai cittadini e dalle associazioni di Colle e che si è rapidamente estesa a tutta la zona; una marcia senza bandiere, illuminata dalla luce delle candele, per commemorare le vittime degli attentati di Parigi, ma soprattutto per ricordare a coloro che cercano di instillare nei cuori la paura, a chi vuole solo veder bruciare il mondo, che le persone sono ancora pronte a manifestare il loro desiderio di pace e fratellanza senza timore e senza badare alle differenze di lingua, razza, cultura o religione. Un evento iniziato quasi in sordina, che però è arrivato ad avere una risonanza addirittura nazionale. Martedì sera, a partire dalle 19, centinaia di persone si sono ritrovate di fronte alla Moschea di Colle di Val 'Elsa, simbolico punto di partenza di una marcia, denominata "Camminiamo insieme per la pace", che ha attraversato la città fino all'altrettanto simbolico punto di arrivo in Colle alta, di fronte al Duomo. Erano presenti tutte le principali associazioni di Colle e molte di quelle dei dintorni, oltre a delegazioni di tutti i comuni della Valdelsa, ai quali si è aggiunta quella di Volterra; tra le autorità civili presenti, oltre ai sindaci e agli assessori dei vari comuni, va ricordato il prefetto di Siena Renato Saccone, mentre per quanto riguarda le autorità religiose, l'imam di Colle Mohammad Abdel Qader e il vescovo dell'arcidiocesi di Siena Antonio Buoncristiani hanno simbolicamente marciato fianco a fianco. Proprio l'imam ha introdotto l'evento nel cortile centrale della Moschea: "Condanniamo fermamente e senza alcun dubbio questi orribili atti di terrorismo, che colpiscono tutta l'umanità, primi fra tutti noi musulmani, perché danno dell'Islam una immagine sbagliata e distorta. Siamo vicini alle vittime di questi attentati e alle loro famiglie". Ha poi voluto ringraziare tutte le persone presenti, ricordando che la moschea non è un luogo destinato ai soli musulmani: "Qui sarete sempre accolti non da ospiti, ma da fratelli".

Nell'edizione di giovedì 19 novembre del Corriere di Siena le foto della fiaccolata

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

In Veneto i nuovi sensori per il diabete distribuiti in farmacia

In Veneto i nuovi sensori per il diabete distribuiti in farmacia

Venezia, (askanews) - Monitorare il diabete senza pungersi le dita: il Veneto e' la prima regione italiana ad adottare la distribuzione, attraverso le farmacie, dei nuovi dispositivi per la glicemia. Nelle altre Regioni dove il sistema è rimborsato, i pazienti devono recarsi alla ASL o alla farmacia ospedaliera. In Veneto, la distribuzione degli strumenti di automonitoraggio della FreeStyle Libre ...

 
La nuova stagione del Teatro Massimo tra innovazione e curiosità

La nuova stagione del Teatro Massimo tra innovazione e curiosità

Roma, (askanews) - Saranno l'innovazione e la curiosità le due linee guida della stagione 2018 del Teatro Massimo di Palermo. Dieci opere, tre balletti e dodici concerti ad arricchire un cartellone che, in linea col successo degli ultimi anni di grande rilancio, offrirà ancora una volta agli appassionati di lirica e non solo la possibilità di godere e vivere a pieno il fascino del teatro più ...

 
Teatro Manzoni, riapre la stagione: sul palco tante stelle

Teatro Manzoni, riapre la stagione: sul palco tante stelle

Milano (askanews) - Una stagione ricca di novità, di grandi ritorni e di conferme molto attese. Il Teatro Manzoni di Milano ha lanciato la programmazione per il 2017 - 2018 con 238 aperture di sipario articolata su più cartelloni: Prosa, Cabaret, Manzoni Family, Manzoni Cultura e Manzoni Extra come racconta il direttore generale del teatro Alessandro Arnone. "Per la prosa sarà una stagione ...

 
David Hockney regala uno dei suoi maxi quadri al Centre Pompidou

David Hockney regala uno dei suoi maxi quadri al Centre Pompidou

Parigi, (askanews) - Il dono di David Hockney al Centre Pompidou, il museo parigino che ospita una sua retrospettiva, è uno dei quadri giganteschi dipinti in occasione dei mesi passati recentemente nello Yorkshire. Il grande pittore inglese, originario della regione settentrionale, ci è tornato pochi anni fa per assistere la madre e poi un amico malato. Un ritorno che lo ha colmato di passione ...

 
Colin Firth diventa italiano

Concessa la cittadinanza

Colin Firth diventa italiano

Colin Andrew Firth ha ottenuto la cittadinanza italiana. Lo rende noto il ministero dell'Interno. Il famoso attore, premio Oscar per il film "Il discorso del re", ha sposato ...

22.09.2017

Sanremo: presenta Claudio Baglioni

Non solo direttore artistico

Sanremo: presenta Claudio Baglioni

Ormai per tutti era già una certezza, ma ora è ufficiale: Claudio Baglioni non sarà soltanto il direttore artistico di Sanremo 2018, ma anche il conduttore del festival che ...

22.09.2017

Umbra tra i big dei giovani scrittori

La storia

Umbra tra i big dei giovani scrittori

Una passione per la scrittura, quella di Alessandra Squarta, che porta Nocera Umbra al top regionale. C’è anche la giovane scrittrice nocerina, infatti, fra i tre finalisti ...

22.09.2017