Campansi aperto,  settimana di eventi. Talk show sul tumore al seno

SIENA

Campansi aperto, settimana di eventi. Talk show sul tumore al seno

19.10.2015 - 19:15

0

Si ripete l’appuntamento Campansi aperto dedicato a tutti i cittadini. Dal 22 al 28 ottobre  una serie di iniziative tra: cultura, divertimento, arte e convivialità, come è stato illustrato durante la conferenza stampa tenutasi a Palazzo Berlinghieri alla quale ha partecipato il sindaco Bruno Valentini, l’assessore alla sanità e sociale Anna Ferretti, il presidente dell’Asp Città di Siena Carlo Rossi e Luigia Tauro dell’associazione Europa Donna Italia."E’ con vero piacere – ha detto Rossi - rinnovare l’invito alla città ad entrare nelle nostre strutture che, lo ricordo, sono comunque sempre aperte. L’ormai tradizionale iniziativa del Campansi Aperto rappresenta un’opportunità importante per i nostri ospiti, per sentirsi parte integrante della propria comunità, e, da parte nostra, dimostrare e concretizzare la volontà di fare sempre più rete con il territorio". Tanti gli appuntamenti in programma. Particolare attenzione per quello del  22 alle ore 18 con lo spettacolo, a Palazzo Patrizi, “Se si può raccontare …”. "Una serie di letture – ha illustrato Luigia Tauro - di e con Marina Senesi, a  conclusione del   progetto “prenderSI cura”, realizzato in collaborazione tra l’Asp Città di Siena e l’associazione “Europa Donna Italia” che ha visto il coinvolgimento delle dipendenti e delle ospiti delle residenze per anziani sul delicato e attuale tema della prevenzione e cura del tumore al seno. Seguirà il talk show: “Le parole per dirlo, le buone pratiche per sconfiggerlo”, con gli interventi di Gaia Tancredi, giornalista e vice presidente Lilt Senese, Cinzia Sasso, giornalista e consigliere di Europa Donna Italia, Alberta Ferrari, chirurga senologa nella Fondazione Irccs Policlinico San Matteo Pavia, Barbara Paolini di Dietetica Medica dell’Azienda Ospedaliera Universitaria Senese".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

La denuncia di Oxfam: in Siria è emergenza ma gli aiuti calano

La denuncia di Oxfam: in Siria è emergenza ma gli aiuti calano

Roma, (askanews) - Dalla comunità internazionale ancora una volta non è arrivato ciò che serviva davvero per garantire un futuro al popolo siriano. È la denuncia di Oxfam, all'indomani della sesta conferenza di Bruxelles sulla crisi. "Nonostante le preoccupazioni espresse dai diversi governi a Bruxelles per la crescente ondata di violenze in Siria, le dichiarazioni d'intenti non si tradurranno in ...

 
È morto Fabrizio Frizzi

LUTTO NELLO SPETTACOLO

È morto Fabrizio Frizzi

Fabrizio Frizzi è morto nella notte per una emorragia cerebrale. Il popolare conduttore televisivo aveva 60 anni.

26.03.2018

Premio Chigiana sbarca a New York

Siena

Premio Chigiana sbarca a New York

Il Premio Chigiana sbarca a New York, dove tiene la prima sessione di audizioni internazionali dell’edizione 2018, dedicata alla nuova generazione di cantanti lirici, in ...

17.02.2018

Blitz a Cacio e Pere: arrivano dieci agenti

Siena

Blitz a Cacio e Pere: arrivano dieci agenti

Stava per iniziare l'esibizione di un gruppo senese quando, sabato sera, dieci agenti si sono presentati nel bar Cacio e Pere, hanno passato al setaccio la documentazione ed ...

11.02.2018