Salvato neonato da grave malformazione all'addome

SIENA

Salvato neonato da grave malformazione all'addome

27.03.2015 - 20:04

0

Complesso intervento di chirurgia pediatrica e grande collaborazione tra gli ospedali di Nottola e Santa Maria alle Scotte a Siena salvano la vita a neonato con una grave e rara malformazione addominale Appena venuto alla luce all'ospedale di Nottola, a Montepulciano, il bimbo ha manifestato subito dei problemi di salute molto seri e, grazie alla tempestività dei medici, è stato trasferito alle Scotte di Siena dove è stata individuata la malformazione, un'ernia diaframmatica definita “di Morgagni-Larray”, che si verifica in un caso ogni 50mila nati. E' stato operato dal professor Mario Messina con successo.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Muccino lancia la sfida all'anoressia

Il fatto

Muccino lancia la sfida all'anoressia

 “Sono passati quindici anni dall’apertura di Palazzo Francisci. E sono passate da qui, per un periodo della loro vita, tante giovani vite a cui la malattia aveva tolto la ...

16.07.2018

Pupo perde borsello in Russia (con 7 mila euro), anziana glielo restituisce

AREZZO

Pupo perde borsello in Russia (con 7 mila euro), anziana glielo restituisce

Pupo perde il borsello con 7 mila euro in Russia, una donna lo trova e glielo restituisce. Era una venditrice di fiori, non voleva alcuna ricompensa, ma Enzo Ghinazzi le ha ...

10.06.2018

Anche le donne corrono il Bravìo

Montepulciano

Anche le donne corrono il Bravìo

A Montepulciano seconda edizione del Bravio delle Dame, l’evento ideato lo scorso anno dalla contrada di San Donato che ha immediatamente riscosso unanimi consensi sia da ...

09.06.2018