Società aperta: "Inglobiamo i cittadini della cintura senese che usano i servizi ma non pagano le tasse al Comune di Siena"

SIENA

Società aperta: "Inglobiamo i cittadini della cintura senese che usano i servizi ma non pagano le tasse al Comune di Siena"

04.03.2015 - 12:20

0

Come è possibile che i conti del Comune possano tornare se continuano a diminuire i residenti del Comune di Siena (54mila), mentre si offrono servizi a 90mila persone fra studenti, turisti, ma soprattutto lavoratori e abitanti della cintura che preme sulla città, ma che versano le tasse nei comuni contermini, pur usufruendo dei servizi che il Comune di Siena eroga e paga. Questa è la riflessione che si è posta Società aperta, l’associazione politica costituita da Siena Futura e Riformisti, offrendo un contributo alla soluzione dei tanti problemi finanziari che il Comune di Siena si trova ad affrontare, da quando non esistono più gli utili della Fondazione Monte dei Paschi, ma restano istituzioni e contenitori importanti, del tutto fuori scala rispetto alla popolazione, che comportano costi stratosferici per questa comunità.
“Siena paga cifre importanti per servizi forniti ai cittadini degli altri comuni della cintura e non solo - spiega Francesco Simpatico della Consulta 1 - Trasporti, scuole, infrastrutture, spazi culturali e sportivi hanno costi non più sopportabili”.
Ecco allora la proposta ribadita da Mauro Marzucchi che guida l’associazione culturale. “Una soluzione possibile sarebbe il passaggio dei quartieri limitrofi come Arbia, Montarioso, Belverde, Ponte a Bozzone, Tosgnazza eccetera, al Comune di Siena almeno quei cittadini pagherebbero l’Ici e le varie tasse al Comune di Siena, considerando che tutti loro utilizzano i servizi che si trovano nel territorio comunale e che sono a carico della nostra amministrazione. Se ciò non fosse possibile, si trovino almeno accordi con i Comuni contermini per suddividere le spese”.
Questa non è la sola proposta che scaturisce dal lavoro del gruppo che intende fornire spunti utili ad un confronto politico che identifichi una linea di governo futura più adeguata ad una città che cambia e che può contare su risorse sempre più ridotte.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Placido Domingo ha festeggiato a Los Angeles 50 anni di carriera

Placido Domingo ha festeggiato a Los Angeles 50 anni di carriera

Los Angeles (askanews) - Il tenore spagnolo Placido Domingo ha festeggiato, con un recital speciale al Dorothy Chandler Pavilion di Los Angeles, circondato da amici, cantanti e musicisti, i suoi 50 anni di carriera. Domingo, direttore generale della Washington National Opera e della Los Angeles Opera, esordì proprio nella città californiana il 17 novembre del 1967, senza immaginare - ha spiegato ...

 
Pensioni, nulla di fatto dopo l'incontro tra governo e sindacati

Pensioni, nulla di fatto dopo l'incontro tra governo e sindacati

Roma (askanews) - Nulla di fatto dopo l'incontro sulle pensioni a Palazzo Chigi tra Governo e sindacati. Gentiloni ha chiesto ai leader di Cgil, Cisl e Uil uno sforzo significativo di condivisione sulle pensioni e di sostenere il pacchetto delle misure; un documento di tre cartelle sullo stop al rialzo dell'età pensionabile per 15 categorie di lavori gravosi, e il fondo per la proroga dell'Ape ...

 
Mattarella a Napoli per i 230 anni Scuola militare Nunziatella

Mattarella a Napoli per i 230 anni Scuola militare Nunziatella

Napoli (askanews) - Il Capo dello Stato, Sergio Mattarella ha presenziato, in piazza del Plebiscito a Napoli, alla cerimonia del giuramento di 90 nuovi allievi della scuola militare della Nunziatella in occasione dei 230 anni dalla fondazione della prestigiosa scuola militare, voluta dal Re Ferdinando IV di Borbone il 18 novembre del 1787. Erano presenti anche il ministro della Difesa, Roberta ...

 
Saad Hariri all'Eliseo, incontro e pranzo con Macron

Saad Hariri all'Eliseo, incontro e pranzo con Macron

Parigi (askanews) - Il premier dimissionario libanese, Saad Hariri è stato accolto all'Eliseo dal presidente francese Emmanuel Macron, che gli ha riservato gli onori della Guardia Repubblicana, a sottolineare che per la Francia non si tratta di un premier decaduto, ma ancora in carica. Il 4 novembre 2017, l'annuncio delle sue dimissioni, aveva innescato le accuse che fosse trattenuto nel Paese ...

 
Ambra e Max, luna di miele a Venezia

Gossip

Ambra e Max, luna di miele a Venezia

La foto pubblicata dal periodico "Chi" è la prova provata che il rapporto fra Ambra Angiolini e Massimiliano Allegri si sta sempre più saldando. Dopo che lei è andata a ...

14.11.2017

Frizzi è tornato a casa

Il fatto

Frizzi è tornato a casa

Fabrizio Frizzi ha lasciato l'ospedale. Lo stretto riserbo sulle condizioni di salute del conduttore colpito da malore il 24 ottobre continua, ma Carlo Conti, durante un ...

06.11.2017

L'Umbria a "Mezzogiorno in famiglia"

Il particolare

L'Umbria a "Mezzogiorno in famiglia"

L'Umbria, in modo particolare il Trasimeno e i suoi borghi, ancora protagonista in televisione. Dopo il servizio dedicato a Passignano e Castiglione del Lago, andato in onda ...

05.11.2017