Tre casi sospetti di influenza suina alle Scotte e stop ai ricoveri programmati

SIENA

Tre casi sospetti di influenza suina alle Scotte e stop ai ricoveri programmati

04.02.2015 - 16:12

0

Nei giorni scorsi dalle Scotte sono stati segnalati al Dipartimento di prevenzione dell’Usl 7 tre casi gravi, come sospetti casi di influenza suina H1N1, lo riferisce il direttore Valerio Del Ministro. “Abbiamo ricevuto una denuncia di influenza grave e due di influenza complicata, ciò significa che avrebbero potuto essere, per gravità dei sintomi, casi di H1N1. Dopo la tipizzazione abbiamo scongiurato questo pericolo, uno di questi pazienti è ancora ricoverato alle Scotte. In generale il ricorso agli ospedali di Siena e provincia è aumentato, come è aumentato in maniera consistente il ricorso agli specialisti, lo dicono i dati del Cup. Ciò significa che gli effetti dell’influenza già in corso sono stati significativi, visto e considerato che le vaccinazioni sono state piuttosto scarse. Le ultime notizie, poi rivelatesi infondate, sulle morti correlate all’assunzione di vaccuini Fluad, hanno creato allarme e scetticismo, provocando gravi danni per la salute pubblica, purtroppo le conseguenze di quella campagna mediatica che non aveva, e non ha, alcun riscontro oggettivo, ha danneggiato la popolazione”. Alessandra Bagnoli, responsabile igiene e sanità pubblica dell’Azienda Usl 7 di Siena invita tutti a non diffidare dei vaccini e ricorrere al viccino soprattutto dopo i 65 anni e in presenza di malattie croniche. ”I dati definitivi non li abbiamo ancora, abbiamo dati parziali, ma la percentuale delle persone che si sono vaccinate è piuttosto bassa. Gli effetti si vedono, le tre persone segnalate dalle Scotte come gravi, non si erano sottoposte a vaccinazione e non è un caso. Va ricordato a questo proposito che i vaccini coprono anche dal virus H1N1. Mi auguro che una volta riaffermata la verità sull’importanza della vaccinazione antinfluenzale il prossimo anno la percentuale aumenti, le conseguenze dell’influenza sono molte più gravi rispetto agli effetti collaterali di qualunque vaccino”. Intanto alle Scotte sono stati sospesi i ricoveri programmati nelle Medicine per consentire di far fronte ai pazienti che arrivano dal pronto soccorso, molti dei quali anziani colpito dal virus influenzale. 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Venezuela, ex agente dei servizi rivendica attacco con elicottero

Venezuela, ex agente dei servizi rivendica attacco con elicottero

Caracas (askanews) - Sarebbe un agente dei servizi segreti venezuelani, l'autore del lancio da un elicottero della polizia di alcune granate sulla sede della Corte suprema a Caracas, capitale del Venezuela. Un'azione definita "terroristica" dal presidente Nicolas Maduro. L'uomo alla guida dell'elicottero è Oscar Perez, ex capitano del Cicpc, i servizi segreti venezuelani. In questo video diffuso ...

 
Il comico Alessandro di Carlo: askanews? Un nome omnicomprensivo

Il comico Alessandro di Carlo: askanews? Un nome omnicomprensivo

Roma, (askanews) - "Qui è askanews, un saluto ad askanews. Grazie per avermi invitato, grazie askanews, è bello 'sto nome, askanews, mi evoca qualcosa di omnicomprensivo... Askanus...: è il saluto di Alessandro di Carlo, tra le star de "Le terrazze teatro festival", l'8 luglio sopra Palazzo dei Congressi all'Eur a Roma. La seconda edizione della kermesse della migliore comicità italiana, siglata ...

 
Rendiconto asset non finanziari: la Csr entra nei board aziendali

Rendiconto asset non finanziari: la Csr entra nei board aziendali

Milano (askanews) - Si parla di asset e attività "non finanziarie", ma le iniziative e le azioni in ambito ambientale e sociale, o la gestione degli impatti sul territorio delle attività anche non immediatamente produttive sono per le imprese fattori che hanno una ricaduta diretta sui conti economici. E richiedono quindi un'attenzione strategica da parte dei consigli di amministrazione. Se ne è ...

 
Innovazione e sostenibilità, Edison inaugura centrale sull'Adda

Innovazione e sostenibilità, Edison inaugura centrale sull'Adda

Pizzighettone (askanews) - Innovare e costruire un futuro sostenibile, nel rispetto dell'ambiente, a volte vuol dire anche ripartire dal passato. Lo sa bene Edison che ha inaugurato una nuova centrale idroelettrica a Pizzighettone, sul fiume Adda, nel Cremonese, proprio tornando nello stesso luogo in cui 120 anni fa ha iniziato il suo cammino nel campo delle energie rinnovabili, realizzando nel ...

 
Morto l'attore Michael Nyqvist

Lutto

Morto l'attore Michael Nyqvist

Michael Nyqvist, attore svedese, noto per avere recitato nelle vesti di Mikael Blomkvist nell'adattamento cinematografico della trilogia Millennium tratta dai romanzi di ...

28.06.2017

Wesseltoft e Morgan all'Isola Maggiore

Moon in June 2017

Wesseltoft e Morgan all'Isola Maggiore

Con un live molto particolare e suggestivo del pianista Bugge Wesseltoft (nella foto)  si aprirà la terza edizione di Moon in June targata Associazione Sergioperlamusica, ...

23.06.2017

Corsi estivi di musica per i più piccoli

Siena

Corsi estivi di musica per i più piccoli

A Siena al via i corsi estivi di musica del Franci dedicati ai più piccoli. C'è tempo fino a venerdì 26 maggio per iscriversi online sul sito www.istitutofranci.com ai due ...

22.05.2017