"Vandali, spaccio, escrementi. Siamo nel Bronx senese"

SIENA

"Vandali, spaccio, escrementi. Siamo nel Bronx senese"

16.01.2015 - 11:58

1

Potrebbe essere un gioiello del centro storico, da mostrare con orgoglio. E invece va nascosto agli occhi dei turisti, perché è il ricettacolo del degrado cittadino, quello che sfugge agli occhi dei più, ma che rende la vita impossibile a un buon numero di senesi che abitano nel cuore del rione del Drago, nel vicolo della Palla a corda. Un luogo incantevole se non fosse per il fatto che per la sua ubicazione, molto defilata, ha favorito una mostruosa metamorfosi: scritte sui muri (prontamente rimosse dai residenti a loro spese e altrettanto prontamente riproposte dai soliti writers) , rifiuti, fiumi di urina e non di rado escrementi umane, come se quell'angolo di Siena fosse una bagno pubblico a cielo aperto. E poi gronde, tubi, cassette della posta piegate a calci e pugni. Porte e finestre danneggiate, senza contare che molto spesso il vicolo diventa il luogo prediletto dello spaccio: "Non di rado si vedono persone che cedono dosi di droga e dopo le nostre segnalazioni qualcuno è stato anche pizzicato", riferiscono i residenti. Non sono bastati i due esposti al questore e al prefetto e neppure la lettera al sindaco per contenere il fenomeno. Soprattutto di notte, "ma anche di giorno" sottolineano gli abitanti del vicolo, non è raccomandabile avventurarsi da soli, è rischioso. Gli abitanti lanciano un appello sulle pagine del Corriere di Siena.

Gaia Tancredi

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • cavallo.pierluigi

    06 Febbraio 2015 - 07:07

    non solo nel vicolo della palla a corda! guardate nei vicoli tra Porrione e Salicotto che schifo; tra spazzatura non raccolta, bisogni di cane ed escrementi; strade non pulite; guano di piccione; bottiglie di birra ecc.. Degrado di Siena! Grazie amministratori!

    Report

    Rispondi

Più letti oggi

Mediagallery

Altro

domenica 21 solo messaggero Alzheimer, 'mini-scosse' al cervello migliora la memoria

La stimolazione magnetica transcranica potrebbe aiutare i pazienti affetti da malattia di Alzheimer a contrastare una delle conseguenze più caratteristiche e precoci della patologia: la perdita di memoria. Almeno secondo un gruppo di ricercatori della Fondazione Santa Lucia Irccs che ha rilevato un miglioramento del 20% della memoria in pazienti trattati con sedute di stimolazione del cervello ...

 
Altro

La nave da crociera più ecologica al mondo

Odiate dai veneziani, amate dai turisti, le navi da crociera fanno sempre discutere. Proprio per questo, una società giapponese, la Peace Boat, ha appena firmato un accordo con la finlandese Arctech per realizzare la nave più ecologica del mondo. La Ecoship, così si chiama, costerà attorno ai 500 milioni di dollari e trasporterà fino a 2 mila passeggeri in cento porti di tutto il mondo. Monterà ...

 
a spasso nel tempo il ritorno

Siena

Le donne delle Contrade tornano sul palco a scopo benefico

Il Coordinamento delle donne delle Contrade torna in scena, sempre a scopo benefico. Dopo il grande successo nel marzo 2017 di “A spasso nel tempo – Quattro salti nella ...

19.01.2018

Michelle Hunziker: "Niente sesso negli anni più belli della mia vita"

La rivelazione

Michelle Hunziker: "Niente sesso negli anni più belli della mia vita"

Michelle Hunziker, ospite della trasmissione Quarto Grado, ha raccontato quali sono state le imposizioni alle quali doveva sottostare imposte dalla setta dei Gelsomini di cui ...

15.01.2018

DiCaprio nel nuovo film di Tarantino su Charles Manson

Cinema

DiCaprio nel nuovo film di Tarantino su Charles Manson

Leonardo DiCaprio e Quentin Tarantino di nuovo insieme. La star di Hollywood sarà nel cast del nuovo film del regista dopo aver collaborato nel 2012 per Django Unchained. Sul ...

13.01.2018