Operaio muore
folgorato da una scossa
di 15.000 volt

Castellina in Chianti

Operaio muore
folgorato da una scossa
di 15.000 volt

un uomo di 46 anni è morto sul colpo folgorato dai cavi elettrici dell’Enel. Non c’è stato nulla da fare per Fiqiri Huqi, un cittadino albanese nato a Durazzo ma residente da molti anni a Pieve a Bozzone

01.11.2013 - 17:21

0
Una scossa di 15mila volt non gli ha lasciato scampo. Drammatico incidente sul lavoro a Villa Cerna sulla strada provinciale 429 che da Castellina Scalo porta a Castellina in Chianti dove un uomo di 46 anni è morto sul colpo folgorato dai cavi elettrici dell’Enel. Non c’è stato nulla da fare per Fiqiri Huqi, un cittadino albanese nato a Durazzo ma residente da molti anni a Pieve a Bozzone dove viveva con la moglie e i suoi due figli. L’uomo, che lavorava per una ditta di Colle Val d’Elsa, si trovava all’interno dell’azienda vinicola Cecchi in località Casina dei Ponti per potare alcuni cipressi insieme ad un collega. Secondo una prima ricostruzione fatta dai carabinieri di Castellina in Chianti Fiqiri poco dopo le nove avrebbe toccato i cavi quando ormai aveva già svolto gran parte del lavoro. L’uomo era all’interno di un carrello elevatore e mentre stava eseguendo alcune manovre sulla piattaforma aerea si è avvicinato troppo ai cavi di media tensione rimanendo folgorato. Sembra che l’elevatore fosse stato appoggiato su alcuni piedistalli in legno, e non di plastica, e questo avrebbe impedito alla corrente elettrica di scaricare a terra provocando la morte dell’uomo che si è accasciato all’interno del carrello rimanendo bloccato ad alcuni metri di altezza. E’ stato lo stesso collega, che stava seguendo le manovre da terra, a dare l’allarme ma per Fiqiri non c’era ormai più niente da fare. Sul posto, oltre ai militari dell’Arma, il 118 e la medicina del lavoro con ilmagistrato che ha affidato gli accertamenti del caso agli uomini della polizia giudiziaria dei vigili del fuoco. Rimane da capire come mai non sia stato chiesto all’Enel di interrompere la linea elettrica per eseguire in tutta sicurezza il lavoro di potatura e come mai l’uomo, con alle spalle molta esperienza, si sia avvicinato così tanto ai cavi. Fiqiri era molto conosciuto e apprezzato per come svolgeva il suo lavoro e i colleghi lo ricordano come un gran lavoratore. L’incidente ha provocato anche un momentaneo black out che ha richiesto l’intervento dei tecnici Enel.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

A Barcellona le Festes de Gràcia continuano: "Vincere la paura"

A Barcellona le Festes de Gràcia continuano: "Vincere la paura"

Barcellona (askanews) - Quella delle feste rionali estive è una delle tradizioni più sentite di Barcellona, ed è stata travolta dall'attentato della Rambla, come tutta la vita della metropoli catalana. Nel quartiere di Gràcia quest'anno si celebra il 200mo anniversario delle "Festes" più antiche e scenografiche della città, che durano un'intera settimana e cominciano a Ferragosto. Dopo l'attacco ...

 
Terrorismo, a Milano nuove barriere in centro e sui Navigli

Terrorismo, a Milano nuove barriere in centro e sui Navigli

Milano (askanews) - "Ci stiamo concentrando sulla zona del Duomo, della Galleria Vittorio Emanuele II e delle zone più visitate in questo momento, e stiamo facendo una verifica per rafforzare il posizionamento dei 'new jersey' in Darsena e sui Navigli". A Milano spuntano nuove barriere di cemento armato antiterrorismo per impedire l'accesso ai veicoli nelle zone pedonali più frequentate da ...

 
I musulmani di Barcellona: "Ora noi soffriamo due volte"

I musulmani di Barcellona: "Ora noi soffriamo due volte"

Barcellona (askanews) - A nemmeno un chilometro dalla grande Rambla di Barcellona c'è un'altra Rambla, quella del Raval. Ma è una Rambla molto diversa: questo è il quartiere più "multietnico" di Barcellona e quello con la più alta concentrazione di musulmani del centro storico, con ben cinque piccole moschee. L'attacco sulla Rambla rivendicato dallo Stato islamico suscita sgomento, rabbia e ...

 
Venezuela, la costituente pro-Maduro assume potere legislativo

Venezuela, la costituente pro-Maduro assume potere legislativo

Caracas (askanews) - L'assemblea costituente legata al presidente venezuelano Nicolas Maduro ha dichiarato di aver assunto i poteri dal parlamento, che è invece controllato dall'opposizione al presidente. In una riunione, l'assemblea ha adottato un decreto che autorizza ad "assumere tutte le funzioni per legiferare su materie direttamente collegate con la garanzia della pace, della sicurezza, ...

 
il gabibbo striscia la notizia

"STRISCIA LA NOTIZIA" IN LUTTO

E' morto il Gabibbo: Gero Cardarelli stroncato da un male incurabile

E' morto Gero Cardarelli, che per 27 anni è stato la vera anima del Gabibbo. Gero era infatti l'uomo che animava, da dentro, il celebre pupazzo rosso di "Striscia la notizia"....

20.08.2017

Jerry Lewis

Jerry Lewis

LUTTO NEL MONDO DELLO SPETTACOLO

E' morto Jerry Lewis, genio della comicità

È morto a Las Vegas, a 91 anni, l’attore statunitense Jerry Lewis, considerato dalla critica uno dei comici più celebri dello spettacolo Usa. Lo ha riportato alle 19.55 (ora ...

20.08.2017

Daniel Craig sarà ancora 007

Cinema

Daniel Craig sarà ancora 007

Daniel Craig ha confermato che sarà nuovamente 007 nel 25esimo film della saga di James Bond. Ma sarà la sua ultima volta nel ruolo dell’agente segreto più famoso al mondo. ...

16.08.2017