Intrappolato nel furgone
travolto dall'acqua
Muore noto pasticciere

Maltempo

Intrappolato nel furgone
travolto dall'acqua
Muore noto pasticciere

Angelo Onorato, conosciuto pasticciere anche a Siena per aver gestito per anni una pasticceria sotto il Ponte di Ravacciano, da qualche tempo aveva aperto un nuovo locale nel centro di Asciano

22.10.2013 - 12:00

0
Un tempo si chiamavano temporali, oggi bombe d’acqua. Esplodono all'improvviso con una violenza inaudita, al punto da sopraffare l'uomo. Difficile combattere la natura quando si mostra così perfida. E Angelo Onorato purtroppo è rimasto vittima del maltempo. Non aveva idea ieri mattina quando si è alzato di buon'ora per lavorare nella sua pasticceria che quella bomba d'acqua glia vrebbe teso una trappola mortale. Non siamo abituati a tanta violenza, un tempo la pioggia si contrastava con l'ombrello, oggi ci rovina. Onorato, conosciuto pasticciere anche a Siena per aver gestito per anni una pasticceria sotto il Ponte di Ravacciano, da qualche tempo aveva aperto un nuovo locale nel centro di Asciano. Il laboratorio si trovava invece nella zona artigianale, alle porte del paese. E proprio a breve distanza dal laboratorio è successo l'incidente che gli è costato la vita. Poco dopo le 7 del mattino con il suo furgoncino ha iniziato il giro quotidiano per la consegna delle paste da colazione, ma poco dopo, in via della Stazione, in prossimità di un ponticino il furgone è scomparso quasi all’improvviso. E' scattato l'allarme perchè qualcuno ha visto il mezzo sulla carreggiata e poco dopo non lo ha visto più. Anche le forze dell’ordine giunte sul posto hanno avuto difficoltà a trovare il furgone che sembrava misteriosamente sparito nel nulla. Dopo un paio d’ore il mezzo è stato ritrovato a pochi metri di distanza completamente ricoperto d'acqua. Era finito all' interno di un canale di scolo e la piena, oltre ad averlo trasportato più avanti lo aveva completamente occultato alla vista. All’interno del mezzo, intrappolato, c'era il corpo privo di vita del pasticcere e nei pressi anche la carcassa di un cinghiale. A questo punto ci si interroga se l'animale selvatico possa essere stato la causa della sbandata fino a finire nel canale o se il furgono sia stato trascinato nel canale dalla furia dell'acqua e in questo caso il cinghiale non si capisce bene che ruolo avrebbe. Sta di fatto che per il pasticciere di 52 anni, nato a Palermo, ma da tanti anni residente ad Asciano, non c’è stato nulla da fare. La morte è sopraggiunta istantanea per l’impatto violento, pare.Onorato era molto conosciuto e stimato dalla comunità ascianese. Lascia la moglie e due figli adulti. Ma anche tanta commozione per una morte così incredibile, proprio mentre, come ogni mattina, onorava il suo lavoro. La salma è stata riconsegnata alla famiglia subito dopo il ritrovamento. Angelo, il simpatico pasticcere della Pasticceria "Sotto il Ponte di Ravacciano" è morto proprio nel giorno in cui giocava a Siena la sua squadra del cuore, il Palermo. Molto conosciuto ed amato, i babbà erano la sua specialità.Su Facebook molti senesi hanno scritto parole bellissime su di lui e l'amore per il suo lavoro.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Il presepe lucano del maestro Franco Artese sbarca a Firenze

Il presepe lucano del maestro Franco Artese sbarca a Firenze

Roma, (askanews) - Il presepe del maestro Franco Artese intitolato "L'Infinito diventa uno di noi" e la manifestazione artistica "Maternità divine. Sculture lignee della Basilicata dal Medioevo al Settecento" portano la Basilicata a Firenze nel periodo natalizio: due importanti manifestazioni artistiche di impronta lucana, organizzate e fortemente volute dall'Azienda di Promozione Turistica della ...

 
Ultimo collegamento dall'Iss di Nespoli: "Vorrei andare su Marte"

Ultimo collegamento dall'Iss di Nespoli: "Vorrei andare su Marte"

Roma, (askanews) - Ultimo colloquio dalla Stazione spaziale internazionale (Iss) per l'astronauta Paolo Nespoli, che a breve rientrerà sulla Terra. Nel corso di una chiacchierata con la ministra dell'Istruzione, dell'Università e della ricerca Valeria Fedeli all'Auditorium dell'Asi (Agenzia spaziale italiana), Astropaolo, che si trova nello spazio dal 28 luglio scorso, ha raccontato: "Aspettiamo ...

 
Don Luigi Sturzo, la politica come santità

Don Luigi Sturzo, la politica come santità

Roma, (askanews) - La politica come santità: è il senso della vita di don Luigi Sturzo, fondatore nel 1919 del Partito popolare, poi esule antifascista in America poi dal 1952 senatore a vita, di cui è in corso il processo di beatificazione: nei giorni scorsi si è conclusa l'istruttoria diocesana, durata 22 anni, e ora è in corso la fase finale in Vaticano. La vicenda di don Sturzo è riassunta ...

 
New York, il momento dell'esplosione

New York, il momento dell'esplosione

Il momento dell'esplosione di New York. Le immagini sono state registrate da una telecamera di sicurezza alla stazione degli autobus di Manhattan.

 
Tutte le nomination: c'è anche l'Italia con 5 candidature

Golden Globe

Tutte le nomination: c'è anche l'Italia con 5 candidature

Annunciate a Los Angeles le candidature per la 75esima edizione dei Golden Globe 2018, che si terranno il 7 gennaio al Beverly Hilton Hotel, sede della manifestazione. Bene ...

11.12.2017

Fabrizio Frizzi torna in tv

Il fatto

Fabrizio Frizzi torna in tv

"Tornerò a condurre L'Eredità il 15 dicembre, prima insieme a Carlo Conti, poi continuerò da solo". E' stato lo stesso Fabrizio Frizzi a confermarlo, durante la puntata di ...

06.12.2017

Gisele Bündchen da capogiro a New York

Gossip

Gisele Bündchen da capogiro a New York

Impossibile non notarla durante questo photoshoot a Brooklyn. Scollo esagerato, mini-abito e stivali altissimi, Gisele Bundchen è mozzafiato con questo look newyorkese. ...

05.12.2017