Tavolo sulla sicurezza
Aumentano le truffe
e le violenze sessuali

Prefettura

Tavolo sulla sicurezza
Aumentano le truffe
e le violenze sessuali

Dati quelli mostrati dal prefetto insieme ai rappresentanti delle forze di polizia del territorio che mostrano un calo dei delitti passati da 1623 a 1559

17.10.2013 - 13:17

0
Aumentano le truffe e le violenze sessuali in un quadro più generale che vede comunque diminuire i reati nella nostra città. Si è tenuto in prefettura il tavolo sulla sicurezza dove sono stati messi a confronto idati relativi al primo semestre del 2012 con quelli dei primi sei mesi di quest’anno. “Risultati - ha spiegato il prefetto Renato Saccone - chesono il frutto di scelte fatte in materia di controllo del territorio anche durante le ore notturne. Un tavolo, quello sulla sicurezza, che abbiamo convocato rispettando quanto avevamo stabilito con il sindaco Bruno Valentini all’indomani delle elezioni comunali”. Dati quelli mostrati dal prefetto insieme ai rappresentanti delle forze di polizia del territorio che mostrano un calo dei delitti passati da 1623 a 1559. Il prefetto ha spiegato poi come ci sia stata una riduzione di tutti quei reati che solitamente fanno aumentare la percezione di insicurezza da parte dei cittadini. Guardando i numeri possiamo vedere infatti come prendendo come punto di riferimento il primo semestre 2012 e 2013 i furti negli appartamenti sianodiminuiti del22,41 per cento passando da 116 a 90. Così come i furti con destrezza per i quali c’è stata una riduzione del 16 per cento:da 193 a 162. Segnali più che positivi anche per quanto riguarda i colpi messi a segno ai danni degli esercizi commerciali. In questo caso possiamo vedere come nei primi sei mesi dell’anno siano stati 82 contro i 100 dello stesso periodo del 2012, per una riduzione in termini di percentuali del 18 per cento.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Governo, Mattarella riparte da un'(auspicabile) intesa M5s-Pd

Governo, Mattarella riparte da un'(auspicabile) intesa M5s-Pd

Roma (askanews) - "Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha ricevuto il presidente della Camera dei deputati, Roberto Fico e gli ha affidato il compito di verificare la possibilità di una intesa di maggioranza parlamentare tra M5s e Pd per costituire il governo". Meno di trentasei ore per rendere possibile quello che fino ad oggi sembrava impossibile: un governo di larghe intese ...

 
Rupert Everett: Wilde perseguitato, "succede ancora oggi"

Rupert Everett: Wilde perseguitato, "succede ancora oggi"

Roma, 23 apr. (askanews) - "The Happy Prince", il principe felice: prende il nome dalla favola di Oscar Wilde il film che Rupert Everett ha dedicato al grande scrittore irlandese, alla sua vita rutilante nella società londinese di fine Ottocento e al suo crollo quando la sua omosessualità divenne di pubblico dominio. Oscar Wilde è un ruolo che Everett ha ricoperto anche in teatro. Dal festival di ...

 
Rupert Everett nel "Nome della Rosa": "A Eco piacerebbe"

Rupert Everett nel "Nome della Rosa": "A Eco piacerebbe"

Sorrento, (askanews) - Intervistato al Festival di Sorrento, Rupert Everett racconta del suo impegno in un progetto caro al cuore dell'Italia, una serie tv Fox tratta dal "Nome della Rosa" di Umberto Eco, girata a Perugia: Guglielmo sarà John Turturro. E Umberto Eco, dice, Everett, sarebbe contento. "Penso che sarebbe contento: rispetto al film che doveva riassumere così tanti temi del libro, noi ...

 
È morto Fabrizio Frizzi

LUTTO NELLO SPETTACOLO

È morto Fabrizio Frizzi

Fabrizio Frizzi è morto nella notte per una emorragia cerebrale. Il popolare conduttore televisivo aveva 60 anni.

26.03.2018

Premio Chigiana sbarca a New York

Siena

Premio Chigiana sbarca a New York

Il Premio Chigiana sbarca a New York, dove tiene la prima sessione di audizioni internazionali dell’edizione 2018, dedicata alla nuova generazione di cantanti lirici, in ...

17.02.2018

Blitz a Cacio e Pere: arrivano dieci agenti

Siena

Blitz a Cacio e Pere: arrivano dieci agenti

Stava per iniziare l'esibizione di un gruppo senese quando, sabato sera, dieci agenti si sono presentati nel bar Cacio e Pere, hanno passato al setaccio la documentazione ed ...

11.02.2018