Virtus eccezionale spazza via San Miniato

Basket serie C

Virtus eccezionale spazza via San Miniato

Prova perfetta dei rossoblu che salgono in vetta e possono lottare per la Coppa Italia

21.12.2014 - 16:20

0

Una meravigliosa Sovrana Pulizie surclassa senza pietà (80-64) la capolista San Miniato infliggendo alla prima della classe una sonora sconfitta, davanti ad un Palaperucatti gremito e rumoroso come ai vecchi tempi con oltre 300 spettatori sugli spalti. Grazie a questa vittoria la formazione rossoblu vola in vetta alla classifica insieme a Firenze ed appunto San Miniato e nell'ultima giornata di andata a Pescia si giocherà l'accesso agli spareggi (accede solo la prima di ogni girone) per le finali di Coppa Italia, con Firenze impegnata a Certaldo che parte favorita in virtù degli scontri diretti favorevoli. Nonostante la perdurante assenza di Zeneli, la partenza della Virtus è fulminea. Olleia e Imbrò spezzano in 2 la difesa sanminiatese con le loro accelerazioni e dopo 6' Lenardon e soci sono avanti 14-6, grazie soprattutto ad un'ottima difesa di squadra ed ai raddoppi ordinati dallo staff sul pericoloso totem Bertolini. San Miniato si riorganizza subito, appoggiandosi sulle iniziative di un ottimo Stefanelli e su capitan Parrini, che dalla panchina da una marcia in più ai suoi. Al primo intervallo è 18-17 Virtus. Nella seconda frazione la falsariga del match non cambia. La Sovrana fa la partita e la Blukart insegue, ma gli ospiti grazie alla tripla di Meucci Andrea riescono a trovare il loro primo e unico vantaggio del match (24-25). In un amen la Sovrana Pulizie piazza un contro-break di 7-0 propiziato da capitan Bianchi che riporta i rossoblu avanti di 6. All'intervallo lungo il punteggio vede i locali avanti 38-35. Nel terzo periodo la Virtus inizia un vero e proprio show. Con la spinta di un pubblico eccezionale, la formazione rossoblu si esalta mettendo in pratica una pallacanestro divertente e di sostanza. Lenardon inizia a martellare dai 6,75, Imbrò lo imita con canestri ad alto tasso di difficoltà e la difesa è impenetrabile, grazie soprattutto al grandissimo lavoro di un Nasello in formato deluxe, ben coadiuvato dal giovane Cessel. Il parziale è cosa fatta, la Virtus vola a +11, mentre San Miniato inizia a vacillare. Nell'ultimo periodo i rossoblu non mollano di un centimetro. I ragazzi di Barsotti le provano tutte, ma non basta agli ospiti mettersi a zona ed alzare la pressione a tutto campo, perché la Sovrana è una macchina perfetta e continua a macinare gioco e punti. Stefanelli ci prova, prendendosi tante responsabilità, ma ormai la Virtus è in fuga ed i canestri in contropiede di Falossi e Olleia sigillano una bellissima vittoria in una serata da ricordare, che chiude nel migliore dei modi un 2014 assolutamente eccezionale per i colori rossoblu.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Salute

Verona, innovazione in campo a SIDeMast 2018

Il congresso 2018 ha visto alternarsi nelle sale e negli stand di Veronafiere tutte le innovazioni nel campo della chirurgia, dell'estetica, delle MTS e della dermatologia. Tra queste anche apremilast, il farmaco che rivoluziona il trattamento alla psoriasi, patologia che colpisce 3 persone su 100 in Italia, rispondendo a esigenze mai soddisfatte.

 
Italia vuole superare le sanzioni alla Russia, cominciare da pmi

Italia vuole superare le sanzioni alla Russia, cominciare da pmi

San Pietroburgo, (askanews) - L'Italia cerca il superamento del regime sanzionatorio, innazitutto cerca di fermare la spirale viziosa di sanzioni e controsanzioni e per questo abbiamo segnalato alle autorità russe la preoccupazione dei nostri investitori per l'eventuale criminalizzazione delle attività di applicazione delle sanzioni extraterritoriali americane, che era stato previsto inizialmente ...

 
Apre a Parigi il ristorante più grande d'Europa: è "La Felicità"

Apre a Parigi il ristorante più grande d'Europa: è "La Felicità"

Parigi, (askanews) - 4.500 metri quadrati, di cui mille all'aperto. Mille posti a sedere. Si chiama "La Felicità", in italiano, il ristorante più grande d'Europa. Apre sabato 26 maggio, sotto la vetrata della halle Freyssinet, l'antica stazione ferroviaria del XIII arrondissement trasformata da Xavier Niel, fondatore di Free, un gigante incubatore di start-up. Victor Lugger, cofondatore della ...

 
"Mediterraneo di civiltà", dialogo e diversità ad Agrigento

"Mediterraneo di civiltà", dialogo e diversità ad Agrigento

Agrigento, (askanews) - La suggestiva Valle dei Templi di Agrigento ha fatto da cornice all'apertura del convegno "Mediterraneo di civiltà", organizzato da Civita Sicilia e promosso dalla Fondazione Terzo Pilastro in collaborazione con il Centro mediterraneo dell'Unesco di Valencia e con il patrocinio dell'assessorato regionale siciliano ai Beni culturali. Studiosi, politici, economisti, storici ...

 
Al via la 23° edizione di “Radda nel Bicchiere”

Radda in Chianti

Al via la 23° edizione di “Radda nel Bicchiere”

Al via la 23° edizione di “Radda nel Bicchiere”, l’appuntamento più atteso dedicato al vino nel suggestivo borgo di Radda in Chianti promosso e organizzato dalla ProLoco. ...

25.05.2018

Torna a Siena In-Box dal vivo: un "bacio" per gli artisti emergenti

Siena

Torna a Siena In-Box dal vivo: un "bacio" per gli artisti emergenti

Per il terzo anno consecutivo è Siena ad ospitare le finali "live" del progetto ideato da Straligut Teatro e volto a scovare talenti emergenti nella scena teatrale ...

13.05.2018

Il Coro di Voci Bianche dell’Accademia Chigiana alla Micat in Vertice

Spettacoli

Il Coro di Voci Bianche dell’Accademia Chigiana alla Micat in Vertice

La Chiesa di Sant’Agostino (a Siena in Prato Sant’Agostino) ospita venerdì 4 maggio alle ore 21 un concerto del Coro di Voci Bianche Chigiana Children’s Choir diretto da ...

03.05.2018