Hackett: "Io e Datome uno spot per il basket"

Hackett: "Io e Datome uno spot per il basket"

Il mio compito è difendere, mettere in ritmo i compagni e accendere gli spalti, proverò a farlo di nuovo”. “Grazie a un pubblico come il nostro andiamo in campo con fiducia. Roma ha giocato una gran partita, dovremo adattarci agli adeguamenti”

18.06.2013 - 11:39

0

Daniel Hackett è il vero spirito della Mens Sana: cuore, grinta, leadership, voglia di mettersi a disposizione dei compagni e di lottare su ogni pallone, anche sul più difficile da addomesticare. Non a caso, è l’idolo incontrastato della tifoseria biancoverde e uno dei trascinatori verso quel grande sogno che ancora, per scaramanzia, nessuno nomina apertamente, ma che stasera potrebbe vedere un nuovo tassello andare a posto. Affinché questo accada, però, ci sarà da superare un’Acea che è tutt’altro che una vittima sacrificale. “Roma - conferma e sottolinea lo stesso Hackett - 2 giorni fa ha offerto una prestazione di spessore qui in casa nostra, però noi siamo stati bravi a mantenere i nervi saldi nel finale e a trovare canestri importanti. Adesso ci prepariamo per gara4, che affronteremo con fiducia, visto che sappiamo di poter contare su un grande pubblico e sul nostro fattore campo. Credo che sarà un'altra bella partita, molto intensa”.
Con soltanto 24 ore di tempo e dopo una stagione così lunga, cosa si può preparare di diverso rispetto a quanto già fatto?
“Le squadre si conoscono, ormai dopo 3 gare ci si concentra sugli aggiustamenti tattici più che sullo studiare gli avversari. Dovremo dunque cercare di essere concentrati e attenti per capire quali adeguamenti sceglierà di fare Roma, ma soprattutto la priorità resta sempre la stessa: difendere con tutta la forza che abbiamo nella nostra metà campo, visto che si tratta di una tappa fondamentale del nostro cammino”.

Servizio integrale nel Corriere di Siena del 17 giugno
a cura di Andrea Frullanti

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Italia vuole superare le sanzioni alla Russia, cominciare da pmi

Italia vuole superare le sanzioni alla Russia, cominciare da pmi

San Pietroburgo, (askanews) - L'Italia cerca il superamento del regime sanzionatorio, innazitutto cerca di fermare la spirale viziosa di sanzioni e controsanzioni e per questo abbiamo segnalato alle autorità russe la preoccupazione dei nostri investitori per l'eventuale criminalizzazione delle attività di applicazione delle sanzioni extraterritoriali americane, che era stato previsto inizialmente ...

 
Apre a Parigi il ristorante più grande d'Europa: è "La Felicità"

Apre a Parigi il ristorante più grande d'Europa: è "La Felicità"

Parigi, (askanews) - 4.500 metri quadrati, di cui mille all'aperto. Mille posti a sedere. Si chiama "La Felicità", in italiano, il ristorante più grande d'Europa. Apre sabato 26 maggio, sotto la vetrata della halle Freyssinet, l'antica stazione ferroviaria del XIII arrondissement trasformata da Xavier Niel, fondatore di Free, un gigante incubatore di start-up. Victor Lugger, cofondatore della ...

 
"Mediterraneo di civiltà", dialogo e diversità ad Agrigento

"Mediterraneo di civiltà", dialogo e diversità ad Agrigento

Agrigento, (askanews) - La suggestiva Valle dei Templi di Agrigento ha fatto da cornice all'apertura del convegno "Mediterraneo di civiltà", organizzato da Civita Sicilia e promosso dalla Fondazione Terzo Pilastro in collaborazione con il Centro mediterraneo dell'Unesco di Valencia e con il patrocinio dell'assessorato regionale siciliano ai Beni culturali. Studiosi, politici, economisti, storici ...

 
A Forum Pietroburgo il monito di Putin contro il protezionismo

A Forum Pietroburgo il monito di Putin contro il protezionismo

San Pietroburgo, (askanews) - Per Vladimir Putin è il protezionismo la vera minaccia che oscura l orizzonte dell economia globale e che può scatenare una crisi sistemica senza precedenti. Il presidente russo ha lanciato il suo monito dalla plenaria del Forum Economico Internazionale di San Pietroburgo, che ha condiviso con il presidente francese Emmanuel Macron, il premier giapponese Shinzo Abe, ...

 
Al via la 23° edizione di “Radda nel Bicchiere”

Radda in Chianti

Al via la 23° edizione di “Radda nel Bicchiere”

Al via la 23° edizione di “Radda nel Bicchiere”, l’appuntamento più atteso dedicato al vino nel suggestivo borgo di Radda in Chianti promosso e organizzato dalla ProLoco. ...

25.05.2018

Torna a Siena In-Box dal vivo: un "bacio" per gli artisti emergenti

Siena

Torna a Siena In-Box dal vivo: un "bacio" per gli artisti emergenti

Per il terzo anno consecutivo è Siena ad ospitare le finali "live" del progetto ideato da Straligut Teatro e volto a scovare talenti emergenti nella scena teatrale ...

13.05.2018

Il Coro di Voci Bianche dell’Accademia Chigiana alla Micat in Vertice

Spettacoli

Il Coro di Voci Bianche dell’Accademia Chigiana alla Micat in Vertice

La Chiesa di Sant’Agostino (a Siena in Prato Sant’Agostino) ospita venerdì 4 maggio alle ore 21 un concerto del Coro di Voci Bianche Chigiana Children’s Choir diretto da ...

03.05.2018