Alè Montepaschi. C'è da battere la terribile Venezia

Alè Montepaschi. C'è da battere la terribile Venezia

La Mens Sana non vuole sbagliare per restare aggrappata al quarto posto. Prosegue negli esperimenti necessari ad affrontare la volata per lo scudetto

21.04.2013 - 20:13

0

Prove tecniche di playoff. Terzultima giornata di campionato al PalaEstra (ore 18.15), con la Montepaschi che ospita l'Umana Venezia cercando di rimanere aggrappata al quarto posto in classifica e proseguendo negli esperimenti (in primis l'inserimento di Dionte Christmas) necessari ad affrontare la volata per lo scudetto con rinnovate ambizioni di successo.

Qui Mps
Iniziò proprio dalla trasferta di Mestre, nel girone di andata, la serie nera di sconfitte (otto in fila) di una Mens Sana ancora mai sorridente lontano da viale Sclavo, in campionato, nel 2013. Oggi che il doppio impegno (Serie A-Eurolega) è un ricordo e che va migliorandola situazione degli infortunati, almeno di quelli "cronici" (cioè Hackett e Ress, in compenso si sono aggiunti all'ultimo tuffo i guai di Sanikidze: problema al piede per il lungo georgiano, che comunque ieri mattina ha preso parte alla rifinitura), l'attenzione viene circoscritta non tanto al rendimento on the road, da invertire in post-season, quanto al recupero dei proprio equilibri cestistici sul parquet. Dionte Christmas gioca contro l'Umana la sua seconda partita in maglia biancoverde ed è già tempo di verifiche per un giocatore destinato ad innalzare il livello offensivo (ma anche atletico) della squadra campione d'Italia: l'ambientamento dello statunitense, a giudicare dagli allenamenti settimanali, pare progredire ma solo in partita, e col passare delle settimane, si potranno avere le risposte alla qualità della scelta che il club ha compiuto tornando sul mercato un mese prima dei playoff. Per dargli spazi, si rende necessario anche oggi il "sacrificio" di Matt Janning (va in tribuna), con Luca Banchi che punta nuovamente sul 4+3 anche per non perdere troppa sostanza sotto canestro.

Qui Umana Pronosticata sin dall'estate come una delle sicure partecipanti ai playoff, la Reyer ha vissuto un'annata di alti e bassi pur nel rispetto di una posizione, l'ottava, che rispecchia le attese. Domenica scorsa ha perso, male, in casa contro Caserta (che la insegue in classifica a due sole lunghezze) ma ha salvato la differenza canestri: bonus che il team granata può spendere negli ultimi 120' stagionali, caratterizzati nelle prossime due gare dalla trasferta di Avellino e dall'ospitata della capolista Varese, ma che non lascia affatto tranquillo coach Andrea Mazzon, oggi sicuro di riavere a disposizione il talento offensivo, fin qui discontinuo, di Clark (12.6 punti di media) da inserire in un reparto piccoli che conta pure su Bowers, Zoroski e sull'esperienza di  Young e Bulleri. Nello sprint lagunare verso il playoff sarà in realtà decisivo l'apporto di un reparto lunghi molto atipico, nel quale (andatosene Eric Williams) Diawara è diventato l'unico vero e proprio uomo d'area considerata l'attitudine del polacco Szewczyk (5.5 rimbalzi) ad uscire dal colorato per colpire col tiro da fuori ed aprire gli spazi alle penetrazioni degli esterni.

Arbitri e media
Fischiano i signori Luigi Lamonica (Pe), Dino Seghetti (Li) e Paolo Quacci (Pv).Match trasmesso in diretta radio sulle emittenti locali Antenna radio esse e Radio Siena.

A cura di Matteo Tasso

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Fallico: il business internazionale è stanco di sanzioni a Russia

Fallico: il business internazionale è stanco di sanzioni a Russia

San Pietroburgo, (askanews) - L'edizione 2018 del Forum di San Pietroburgo ha dimostrato che il business e le aziende sono sempre più insofferenti nei confronti del regime di sanzioni contro la Russia: ne è convinto Antonio Fallico, presidente dell'Associazione Conoscere Eurasia e di Banca Intesa Russia. "Questo forum ha registrato ufficialmente più di 22.000 persone che provengono da 100 paesi. ...

 
Elicotteri di Russia: pronti a cooperazione con Leonardo

Elicotteri di Russia: pronti a cooperazione con Leonardo

San Pietroburgo (Russia), (Askanews) - Elicotteri di Russia al forum economico internazionale di San Pietroburgo, dopo una presentazione particolarmente importante a Mosca del VRT500, un elicottero di produzione russa, multi ruolo, di grande manovrabilità, assolutamente nuovo, sviluppato con un team internazionale di ingegneri. Ce ne parla Andrey Boginsky, ex viceministro del commercio e ...

 
Quando cadono le stelle (dello spettacolo): gli scivoloni sul palco

Quando cadono le stelle (dello spettacolo): gli scivoloni sul palco

L'ultimo è stato Bono Vox, scivolato durante il live allo United Center di Chicago. Ma le cadute recenti dei grandi del mondo dello spettacolo sono state tante. Eccone alcune, da Morandi, 'volato' giù dal palco, a Madonna, inciampata all'indietro durante la sua performance ai Brit Award.

 
Economia

Bnl al Wired Next Fest 2018

Luigi Maccallini, responsabile Comunicazione retail Bnl, racconta il progetto Bnl Explorer per spiegare come gestire la complessità in cui siamo immersi.

 
Al via la 23° edizione di “Radda nel Bicchiere”

Radda in Chianti

Al via la 23° edizione di “Radda nel Bicchiere”

Al via la 23° edizione di “Radda nel Bicchiere”, l’appuntamento più atteso dedicato al vino nel suggestivo borgo di Radda in Chianti promosso e organizzato dalla ProLoco. ...

25.05.2018

Torna a Siena In-Box dal vivo: un "bacio" per gli artisti emergenti

Siena

Torna a Siena In-Box dal vivo: un "bacio" per gli artisti emergenti

Per il terzo anno consecutivo è Siena ad ospitare le finali "live" del progetto ideato da Straligut Teatro e volto a scovare talenti emergenti nella scena teatrale ...

13.05.2018

Il Coro di Voci Bianche dell’Accademia Chigiana alla Micat in Vertice

Spettacoli

Il Coro di Voci Bianche dell’Accademia Chigiana alla Micat in Vertice

La Chiesa di Sant’Agostino (a Siena in Prato Sant’Agostino) ospita venerdì 4 maggio alle ore 21 un concerto del Coro di Voci Bianche Chigiana Children’s Choir diretto da ...

03.05.2018