Mens Sana, i dettagli fanno sempre la differenza: bocca amara in casa Mps

Mens Sana, i dettagli fanno sempre la differenza: bocca amara in casa Mps

All’orizzonte c’è già la super sfida con Roma, non c’è tempo per tornare con la testa alla sconfitta europea con il Khimki. Si fa la conta degli uomini (Hackett, Ress ed Eze) in una domenica incastrata fra il lungo viaggio di ritorno da Mosca ed il posticipo di domani

11.03.2013 - 12:08

0

Rimane in bocca il sapore amaro di un'occasione, per mille motivi, quasi impossibile da cogliere eppure sfuggita di mano solo per qualche dettaglio andato storto.
Situazione spiacevole ma la Montepaschi non ha tempo per tornare con la testa ai 40' di Khimki, alla sconfitta, alla classifica di Eurolega che rimane buonissima ma sorride molto meno rispetto a qualche giorno fa, ad una differenza canestri sfumata per quel misero punticino che, magari, in futuro potrebbe premiare i russi proprio a discapito dei tricolori: i pensieri sono tutti, quelli sì, ad un' infermeria che non fa sconti pure alla vigilia del nuovo scontro diretto, stavolta di campionato, che domani porta a Siena una squadra, al contrario, in formissima come l'AceaRoma.
Si fa la conta degli uomini (Hackett e Ress, le due "anime" nella gran stagione fin qui disputata dal team allenato da Luca Banchi, sono fuori, Eze rimane ai box e difficilmente potrà dare più ) in una domenica incastrata fra il lungo viaggio di ritorno da Mosca ed il posticipo della giornata numero ventidue, uno snodo cruciale visto che Mens Sana e Virtus sono appaiate al terzo posto e chi ne uscirà coi due punti potrà trascorrere una settimana almeno un po' più tranquilla, potendo iniziare a fare qualche ragionamento su quei playoff che rimangono lontani ma poi neanche troppo. Si fa, anche e soprattutto, la conta delle energie rimaste a chi, invece, in campo è sicuro di andarci e deve ammortizzare i tanti minuti spesi sul parquet nell'ultima di coppa: Bobby Brown, più di chiunque altro (il playmaker statunitense ha giocato per 35' contro il Khimki), ma anche Moss (33') eKangur (28'), tre pedine che in questi tempi di "penuria" è praticamente impossibile togliere dallo starting- five e, nel corso della partita, sostituire per un lasso di tempo maggiore della fisiologica boccata d'ossigeno che serve per non arrivare al buzzer con le idee confuse e le gambe pesanti.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Fallico: il business internazionale è stanco di sanzioni a Russia

Fallico: il business internazionale è stanco di sanzioni a Russia

San Pietroburgo, (askanews) - L'edizione 2018 del Forum di San Pietroburgo ha dimostrato che il business e le aziende sono sempre più insofferenti nei confronti del regime di sanzioni contro la Russia: ne è convinto Antonio Fallico, presidente dell'Associazione Conoscere Eurasia e di Banca Intesa Russia. "Questo forum ha registrato ufficialmente più di 22.000 persone che provengono da 100 paesi. ...

 
Elicotteri di Russia: pronti a cooperazione con Leonardo

Elicotteri di Russia: pronti a cooperazione con Leonardo

San Pietroburgo (Russia), (Askanews) - Elicotteri di Russia al forum economico internazionale di San Pietroburgo, dopo una presentazione particolarmente importante a Mosca del VRT500, un elicottero di produzione russa, multi ruolo, di grande manovrabilità, assolutamente nuovo, sviluppato con un team internazionale di ingegneri. Ce ne parla Andrey Boginsky, ex viceministro del commercio e ...

 
Quando cadono le stelle (dello spettacolo): gli scivoloni sul palco

Quando cadono le stelle (dello spettacolo): gli scivoloni sul palco

L'ultimo è stato Bono Vox, scivolato durante il live allo United Center di Chicago. Ma le cadute recenti dei grandi del mondo dello spettacolo sono state tante. Eccone alcune, da Morandi, 'volato' giù dal palco, a Madonna, inciampata all'indietro durante la sua performance ai Brit Award.

 
Economia

Bnl al Wired Next Fest 2018

Luigi Maccallini, responsabile Comunicazione retail Bnl, racconta il progetto Bnl Explorer per spiegare come gestire la complessità in cui siamo immersi.

 
Al via la 23° edizione di “Radda nel Bicchiere”

Radda in Chianti

Al via la 23° edizione di “Radda nel Bicchiere”

Al via la 23° edizione di “Radda nel Bicchiere”, l’appuntamento più atteso dedicato al vino nel suggestivo borgo di Radda in Chianti promosso e organizzato dalla ProLoco. ...

25.05.2018

Torna a Siena In-Box dal vivo: un "bacio" per gli artisti emergenti

Siena

Torna a Siena In-Box dal vivo: un "bacio" per gli artisti emergenti

Per il terzo anno consecutivo è Siena ad ospitare le finali "live" del progetto ideato da Straligut Teatro e volto a scovare talenti emergenti nella scena teatrale ...

13.05.2018

Il Coro di Voci Bianche dell’Accademia Chigiana alla Micat in Vertice

Spettacoli

Il Coro di Voci Bianche dell’Accademia Chigiana alla Micat in Vertice

La Chiesa di Sant’Agostino (a Siena in Prato Sant’Agostino) ospita venerdì 4 maggio alle ore 21 un concerto del Coro di Voci Bianche Chigiana Children’s Choir diretto da ...

03.05.2018