bel tempo

IL METEO

Caldo anomalo e tanto sole: ecco fino a quando durerà e perché

13.10.2017 - 10:25

0

Un'alta pressione forte e persistente, come d'estate sta caratterizzando le condizioni meteorologiche su buona parte dell'Italia in questa metà di ottobre 2017.

L'autunno che sembrava essere iniziato in anticipo, portando anche un abbondante (e atteso) ritorno delle piogge, sembra essersi concesso improvvisamente una pausa che - dicono ora i meteorologi - potrebbe durare a lungo.

Per quanto riguarda l'Italia centrale, in particolare, è annunciato sole e caldo almeno fino al 20 ottobre, ma queste condizioni meteo potrebbero durare ancora più a lungo, a meno che non intervengano novità, al momento però ritenute poco probabili.

L'arrivo sulle coste europee dell'uragano atlantico Ophelia, inoltre, potrebbe causare sull'Italia effetti completamente opposti a quelli prevedibili invece sull'Europa orientale. Meteogiornale, infatti, ritiene che proprio Ophelia potrebbe causare un rafforzamento dell'alta pressione sull'Italia, accentuando l'anomalia del clima di questo ottobre allontanando ancora per molto la possibilità di piogge.

L'alta pressione di questi giorni è comunque già ritenuta decisamente anomala e inusuale per il mese di ottobre, storicamente - da sempre - uno dei più piovosi  per il nostro Paese.

Tornando alle previsioni per il centro Italia sono annunciate temperature massime ancora abbondantemente al di sopra delle medie stagionali.

Domenica 15 ottobre, in particolare, nelle città di Perugia, Arezzo, Terni, Foligno, Orvieto, Viterbo e Roma si potrebbero superare addirittura i 27 gradi. E fino al 20 si supereranno sempre i 24-25 gradi. L'escursione termica tra l'alba e il tramonto sarà notevole, quindi la mattina continuerà a fare piuttosto fresco, ma le minime - almeno in pianura - non scenderanno al di sotto degli 8 gradi.

Forte, soprattutto in pianura Padana e in tutte le zone pianeggianti che si trovano attraversati da corsi d'acqua, la possibilità di formazione di nebbie e foschie, soprattutto nelle prime ore del mattino.

Il vero autunno, quindi, almeno fino al 20 ottobre, si farà ancora attendere. E chissà cosa accadrà il prossimo inverno. Gli operatori turistici delle zone montane sono già fortemente preoccupati.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Schwarzy e Cotillard tra i vip al One Planet summit di Parigi

Schwarzy e Cotillard tra i vip al One Planet summit di Parigi

Parigi, (askanews) - Tra i capi di Stato e di governo di tutto il mondo, sono intervenuti a Parigi per il One Planet Summit anche l'ex governatore della California Arnold Schwarzenegger e l'attrice francese Marion Cotillard. Il summit rappresenta una "sfida immensa" dopo la firma degli accordi di Parigi e punta a velocizzare i finanziamenti per la lotta contro i cambiamenti climatici. Nel corso ...

 
Al seggio a cavallo per votare, è candidato repubblicano Alabama

Al seggio a cavallo per votare, è candidato repubblicano Alabama

Gallant (Alabama), (askanews) - E' arrivato a cavallo al seggio elettorale di Gallant, in Alabama, Roy Moore, controverso candidato repubblicano, che punta ad ottenere la poltrona al Senato lasciata libera da Jeff Sessions. I cittadini dello Yellowhammer State dovranno scegliere tra lui, uomo fortemente appoggiato dalla destra capeggiata da Steve Bannon, e il democratico Doug Jones, che secondo ...

 
Macron dal One Planet Summit: "Stiamo perdendo la battaglia"

Macron dal One Planet Summit: "Stiamo perdendo la battaglia"

Parigi, (askanews) - "Stiamo perdendo la battaglia, non ci si deve ingannare. Stiamo avendo un buon momento, tutto è fantastico perché stiamo insieme, c'è molta gente che si stima o sta imparando l'uno dall'altro e ciò può apparire un buon momento, ma stiamo perdendo la battaglia. Chi è venuto prima di noi, aveva un vantaggio, potevano dire 'non sappiamo', ed è vero. Ma negli ultimi vent'anni ...

 
Facebook: ricavi pubblicitari nei Paesi dove sono realizzati

Facebook: ricavi pubblicitari nei Paesi dove sono realizzati

Milano, (askanews) - I ricavi pubblicitari di Facebook non saranno più contabilizzati dal quartier generale internazionale ma dalle società locali che operano nei singoli Paesi: l'annuncio della svolta storica, con l'obiettivo dichiarato della "trasparenza" per la società, è arrivato con un post nella newsroom del social network fondato da Mark Zuckerberg firmato dal Cfo Dave Wehner. Il social ...

 
Tutte le nomination: c'è anche l'Italia con 5 candidature

Golden Globe

Tutte le nomination: c'è anche l'Italia con 5 candidature

Annunciate a Los Angeles le candidature per la 75esima edizione dei Golden Globe 2018, che si terranno il 7 gennaio al Beverly Hilton Hotel, sede della manifestazione. Bene ...

11.12.2017

Fabrizio Frizzi torna in tv

Il fatto

Fabrizio Frizzi torna in tv

"Tornerò a condurre L'Eredità il 15 dicembre, prima insieme a Carlo Conti, poi continuerò da solo". E' stato lo stesso Fabrizio Frizzi a confermarlo, durante la puntata di ...

06.12.2017

Gisele Bündchen da capogiro a New York

Gossip

Gisele Bündchen da capogiro a New York

Impossibile non notarla durante questo photoshoot a Brooklyn. Scollo esagerato, mini-abito e stivali altissimi, Gisele Bundchen è mozzafiato con questo look newyorkese. ...

05.12.2017