Quasi 5 milioni da investire in cultura: tra i beneficiari anche alcuni comuni senesi

Quasi 5 milioni da investire in cultura: tra i beneficiari anche alcuni comuni senesi

I finanziamenti regionali, che rappresentano un contributo pari al 60 per cento, attiveranno complessivamente interventi per 8 milioni e 700mila euro

29.12.2012 - 10:35

0

Investire in cultura non è mai uno spreco. La cultura fa storia, fa evoluzione, fa bellezza. E la Regione Toscana dimostra ancora una volta di averlo ben compreso stanziando poco meno di 5 milioni di euro per completare e migliorare gli edifici e gli spazi dedicati alla cultura della Toscana. I finanziamenti, che rappresentano un contributo pari al 60 per cento, attiveranno complessivamente interventi per 8 milioni e 700mila euro.

Tra i 22 Comuni beneficiari del bando pubblico ce ne sono alcuni anche della provincia di Siena. Ecco la lista completa:
1) Comune di Prato Allestimento Museo Civico 598.749 euro;
2) Comune di San Giovanni Val d'Arno (AR) Completamento funzionale sezione didattica del Museo delle Terre Nuove in Palazzo D'Arnolfo 105.277 euro;
3) Comune di Colle Val d'Elsa (SI) Complesso museale San Pietro. Museo civico e diocesano di arte sacra 210.000 euro:
4) Comune di Pisa Completamento polo culturale San Michele degli Scalzi – Realizzazione di un centro per la produzione delle arti 426.000 euro;
5) Comune di Arezzo (AR) Progetto di restauro e adeguamento funzionale del Teatro Petrarca 597.009 euro;
6) Provincia di Firenze Recupero spazi interrati del cortile di Michelozzo ai fini della valorizzazione del percorso museale di visita di Palazzo Medici Riccardi – Lotto di completamento 312.000 euro;
7) Comune di San Quirico d'Orcia (SI)  Adeguamento e completamento Palazzo Chigi Zondadari  75.000 euro;
8) Comune di Montevarchi (AR)  Completamento del restauro conservativo dell'ex convento di San Lodovico in Montevarchi 233.819 euro;
9) Comune di Borgo a Mozzano (LU)   Completamento restauro e adeguamento funzionale di Palazzo Santini da destinare a Bibilioteca comunale 78.000 euro;
10) Comune di Sesto Fiorentino (FI)   Completamento Biblioteca di Doccia 85.741 euro;
11) Comune di Castelnuovo Garfagnana (LU) Restauro e riqualificazione Teatro Alfieri – Completamento spazi esterni al servizio del teatro 240.000 euro;
12) Comune di Fauglia (PI) Restauro e recupero funzionale dell'ex-cinema teatro: lavori di completamento 72.000 euro;
13) Comune di Portoferraio (LI) Recupero e restauro Forte Inglese Fortificazioni fuori terra – Completamento 348.000 euro
14) Comune di Cavriglia (AR) Museo delle Miniere e territorio MINE – opere di completamento 180.000 euro;
15) Comune di Pontremoli (MS) Adeguamento e restauro del Teatro Comunale La Rosa 146.338 euro;
16) Comune di Castel del Piano (GR) Lavori di restauro e recupero conservativo di Palazzo Ginanneschi II Stralcio 90.000 euro;
17) Comune di Monteriggioni (SI) Recupero del complesso monumentale di Badia Isola 433.469 euro;
18) Comune di Rapolano Terme (SI) Completamento Palazzo Pretorio 179.971 euro;
19) Comune di Capannori (LU) Lavori di adeguamento per l'apertura di locale di pubblico spettacolo all'interno dell'immobile denominato Arté 67.678 euro;
20) Comune di Sovicille (SI) Allestimento degli spazi interni della Tinaia 81.520 euro;
21) Comune di Massa Marittima (GR) Restauro delle Mura antiche tratto 3° stralcio 363.951 euro;
22) Comune di Gavorrano (GR) Allestimento del Museo Geologico Minerario delle Colline Metallifere 60.000 euro.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

L'arresto per il delitto dei Parioli, due gambe in un cassonetto

L'arresto per il delitto dei Parioli, due gambe in un cassonetto

Roma, (askanews) - E' stato arrestato il presunto responsabile dell'omicidio di una donna a Roma; si tratta del fratello della vittima il cui cadavere fatto a pezzi era stato distribuito in vari cassonetti dei quartieri Parioli e Flaminio. I due abitavano assieme in un appartamento di via Guido Reni e avrebbero spesso litigato per questioni di soldi. La prima macabra scoperta è avvenuta la sera ...

 
Diana indimenticata icona di stile a 20 anni dalla morte

Diana indimenticata icona di stile a 20 anni dalla morte

Londra (askanews) - Ha cambiato il look alla monarchia inglese, ma non solo, è stata un'icona di eleganza e un simbolo del suo tempo. Vent'anni dopo la tragica morte di Lady Diana, il ricordo della "principessa del popolo" è ancora vivissimo. Per comprenderne meglio la figura a Londra è stata allestita a febbraio una mostra a Kensington Palace sulla sua personale concezione di stile. ...

 
La leonessa di Aleppo trasferita ha fatto un leoncino

La leonessa di Aleppo trasferita ha fatto un leoncino

Roma, (askanews) - Ha partorito un leoncino Dana, uno dei tredici animali dello zoo "Magic World" di Aleppo trasferiti dalla città semidistrutta a cura dell'associazione Four Paws. Dana si trova ora in una riserva vicino ad Amman, in Giordania, assieme agli altri animali trasferiti (altri quattro leoni, due tigri, due orsi neri asiatici, due iene e due cani). Poche ore dopo il trasferimento, il ...

 
Daniel Craig sarà ancora 007

Cinema

Daniel Craig sarà ancora 007

Daniel Craig ha confermato che sarà nuovamente 007 nel 25esimo film della saga di James Bond. Ma sarà la sua ultima volta nel ruolo dell’agente segreto più famoso al mondo. ...

16.08.2017

Luara Freddi sarà mamma a 45 anni

Gossip

Luara Freddi sarà mamma a 45 anni

Laura Freddi sarà mamma all'età di 45 anni. Lo rivela il settimanale 'Chi', che nel numero in edicola da oggi pubblica le immagini della showgirl in dolce attesa. La diretta ...

16.08.2017

Malore per Pupo, ricoverato a Grosseto. Tour sospeso

Arezzo

Malore per Pupo, ricoverato a Grosseto. Tour sospeso

Pupo ha accusato un malore nella notte tra sabato 5 agosto e domenica 6 dopo un concerto a Castiglione della Pescaia ed è stato accompagnato all'ospedale Misericordia di ...

07.08.2017