Mps accende il Natale con "Il mistero gioioso. Il presepe di Greggio e le sculture del Gesù bambino benedicente"

Mps accende il Natale con "Il mistero gioioso. Il presepe di Greggio e le sculture del Gesù bambino benedicente"

La mostra è allestita nelle sale San Galgano e Sant’Ansano del Santa Maria della Scala a Siena

21.12.2012 - 09:54

0

E’ stata inaugurata la nuova mostra di Banca Monte dei Paschi di Siena, realizzata in collaborazione con il Comune di Siena e la Regione Toscana, dal titolo "Il mistero gioioso. Il Presepe di Greccio e le sculture del Gesù Bambino benedicente". L’esposizione, allestita nelle sale San Galgano e Sant’Ansano del Santa Maria della Scala a Siena, conferirà rinnovato valore al complesso museale cittadino, animando così il Natale e non solo: la chiusura al pubblico è prevista il 28 febbraio 2013. In mostra - La rassegna, che offre ai visitatori un interessante scenario iconografico dedicato alla figura sacra del Bambin Gesù, parte dall’esposizione del Gesù Bambino benedicente, reso in due eleganti sculture in legno dipinto, di proprietà di Banca Monte dei Paschi di Siena, realizzati da Domenico di Niccolò dei Cori e Francesco di Valdambrino, tra i maggiori maestri del primo Quattrocento senese. L’esplorazione del tema prosegue con un’opera della Pinacoteca Nazionale di Siena, il Gesù Bambino di Francesco di Valdambrino, con il Gesù Bambino di uno scultore senese della seconda metà del Trecento, conservato nel Museo Archeologico e d’Arte della Maremma di Grosseto, e con una scultura attribuita ad Angelo di Nalduccio, la Madonna in trono con il Bambino, che intagliò il neonato a parte, per consentirne l’uso come immagine devozionale per il Natale. 
Informazioni - La mostra, il cui catalogo è stato realizzato dalla casa editrice "Industria Grafica Pistolesi, edizioni Il Leccio" resterà aperta fino al 28 febbraio 2013. Il costo del biglietto è compreso in quello d’ingresso al complesso museale del Santa Maria della Scala (intero 3.50 euro; ridotto studenti 3.00 euro). La mostra aprirà tutti i giorni, esclusi martedì e mercoledì, con i seguenti calendario e orari: fino al 6 gennaio 2013 dalle 10.30 alle 18; dal 7 gennaio al 28 febbraio 2013 dalle 10.30 alle 16. Informazioni e prenotazioni sono disponibili contattando la biglietteria del museo al numero telefonico 0577 534571 o l’indirizzo di posta elettronica infoscala@sms.comune.siena.it.

NOTIZIE CORRELATE:
"Mps inaugura il Natale con la mostra "Il mistero gioioso. Il Presepe di Greccio e le sculture del Gesù Bambino benedicente"

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Libia, salvati 67 migranti al largo di Zawara

Libia, salvati 67 migranti al largo di Zawara

Tripoli (askanews) - Sessantasette migranti sono stati salvati al largo di Zawara in Libia. Sono stati recuperati e portati in un centro d'accoglienza nel paese nordafricano dove hanno ricevuto le prime cure e del cibo. "Oggi abbiamo soccorso un'imbarcazione con 67 persone a bordo, tra cui 12 donne e due bambini", ha detto Amir, del servizio medico internazionale.

 
Mondiali 2018, cadono le grandi: delusione Germania e Brasile

Mondiali 2018, cadono le grandi: delusione Germania e Brasile

Mosca (askanews) - Ai Mondiali in Russia cadono le grandi: l'esordio sui campi è stato amaro sia per il Brasile che per la Germania. La nazionale verdeoro è riuscita a conquistare solo un pareggio con la Svizzera, mentre i campioni in carica hanno dovuto arrendersi al Messico, che li ha battuti per 1 a 0.

 
Corsa all'Anello, una settimana di eventi. Taverne già aperte
NARNI

Corsa all'Anello, una settimana di eventi. Taverne già aperte VIDEO

Il passaggio dei banditori e l’apertura delle osterie ha segnato sabato scorso l’inizio della Rivincita, seconda edizione della Corsa all’Anello di Narni che durerà fino al 23 giugno quando al San Girolamo si terrà l’attesa sfida equestre. I tre banditori a cavallo hanno fatto il giro dei terzieri di Mezule, Fraporta e Santa Maria per lanciare il bando di sfida. Subito dopo hanno aperto le ...

 
La destra torna al potere in Colombia: Duque nuovo presidente

La destra torna al potere in Colombia: Duque nuovo presidente

Bogotà (askanews) - L'estrema destra al potere in Colombia. Ivan Duque, candidato del Candidato del Centro democratico, è il nuovo presidente colombiano col 53,98 per cento dei voti contro il 41,8 per cento di Gustavo Petro, 58 anni, del movimento Colombia Umana, primo candidato di sinistra ad arrivare così lontano in una competizione presidenziale. Duque ha immediatamente annunciato "correzioni" ...

 
Pupo perde borsello in Russia (con 7 mila euro), anziana glielo restituisce

AREZZO

Pupo perde borsello in Russia (con 7 mila euro), anziana glielo restituisce

Pupo perde il borsello con 7 mila euro in Russia, una donna lo trova e glielo restituisce. Era una venditrice di fiori, non voleva alcuna ricompensa, ma Enzo Ghinazzi le ha ...

10.06.2018

Anche le donne corrono il Bravìo

Montepulciano

Anche le donne corrono il Bravìo

A Montepulciano seconda edizione del Bravio delle Dame, l’evento ideato lo scorso anno dalla contrada di San Donato che ha immediatamente riscosso unanimi consensi sia da ...

09.06.2018

Festa del cane, di razza e anche meticcio

Asciano

Festa del cane, di razza e anche meticcio

Una festa per grandi e bambini e per tutti i loro amici a quattro zampe. E’ la Festa del Cane in programma ad Asciano domenica 3 giugno (ore 9 – Zona sportiva Sant’Anna, ...

01.06.2018