Cosa fare durante le feste natalizie? Ecco i principali eventi a Siena e provincia

Cosa fare durante le feste natalizie? Ecco i principali eventi a Siena e provincia

Ampia scelta tra mercatini, presepi viventi, spettacoli teatrali, mostre e tanto altro ancora in tutto il territorio per grandi e piccini

26.12.2012 - 14:42

0

Un Natale ricco di appuntamenti e sorprese per tutti i gusti quello che vi aspetta nella storica città di Siena e nella sua variegata provincia. Dall'arte alla storia, dallo spettacolo alla gastronomia passando per la magia del Babbo tanto amato dai più piccoli, la tradizione del presepe e il fascino delle fiaccole. Ecco, allora, una serie di proposte tutte da gustare e scoprire.

SIENA Ricordiamo innanzitutto il tradizionale mercatino di Natale che si stende da Piazza Matteotti, per Viale XXV Aprile fino a Piazza Gramsci, dall'8 dicembre fino al 6 gennaio. Tanti banchi per chi ha voglia di togliersi uno sfizio o di fare il regalo dell'ultimo momento.
Spostandoci al Santa Maria della Scala, in Piazza del Duomo, appuntamento da non perdere con il presepe di Greccio e le sculture del Gesù Bambino benedicente.
Rimanendo nel complesso museale del Santa Maria della Scala segnaliamo dal 20 dicembre le visite in forma di spettacolo, dal titolo "I 5 tesori nascosti" organizzate dalla Compagnia Piccoli Principi. Nelle suggestive sale dell'antico ospedale Alessandro Libertini e Véronique Nah, nei rispettivi ruoli del professore e dell'addetta all'accoglienza, guideranno un gruppo di visitatori attraverso un itinerario fuori dal comune. Info e prenotazioni tel. 0577 534531/32.

PIENZA Per gli appassionati di fotografia, ma anche per i semplici curiosi Palazzo Piccolomini di Pienza apre le porte, dal 22 dicembre al 6 gennaio alla mostra fotografica del Gruppo Fotografico Pientino. Apertura al pubblico da martedì a domenica 10.00-16.30.  
La vigilia di Natale a Pienza "...arriva Babbo Natale" nelle piazze del centro storico, distribuendo regalini a tutti i bambini.
Dal 26 al 30 dicembre torna, poi, alle Logge del Palazzo il tradizionale Gioco del Panforte, ormai alla sua XI edizione. I giocatori suddivisi in squadre di Pienza e dei comuni vicini, danno vita a un torneo veramente acceso e spettacolare.

ABBADIA SAN SALVATORE Il 24 dicembre dalle ore 9.30 alle 12.30 e dalle ore 15.30 alle 18.30 si potranno effettuare le visite alla miniera di Abbadia San Salvatore, “con il treno dei minatori” (su prenotazione 0577-778324). Alle ore 18 sempre della vigilia, imperdibile, la cerimonia di accensione delle fiaccole davanti al palazzo comunale. Una tradizione antica e suggestiva quelle delle fiaccole (cataste di legna di circa 5 metri di altezza) che vengono accese nei vari rioni del paese e visitate da una continua processione itinerante. A mezzanotte della vigilia messa in abbazia, con la partecipazione della corale Da Palestrina.
Martedì 25, il giorno di Natale, dalle ore 9,30 alle ore 12,30, Babbo Natale a casa vostra, iniziativa che consiste nel far consegnare i doni ai bambini direttamente a casa dal grande vecchio. Proseguono le visite alla miniera con il treno dei minatori. Alle ore 15,30 torneo del panforte alla miniera (ex officina meccanica) degustazione di dolci natalizi tipici senesi e alle ore 21 al Cinema Teatro Amiata proiezione del film “Lo Hobbit - Un viaggio inaspettato”.

CHIANCIANO TERME La vigilia di Natale a Chianciano "...arriva Babbo Natale" nelle piazze del centro storico, distribuendo regalini a tutti i bambini.
Passando, poi, all'arte nella sala De Vegni fino al 6 gennaio è aperta al pubblico la “mostra dei pittori chiancianesi” dal lunedì al venerdì dalle ore 15.30 alle ore 18.30 ed il sabato e la domenica con apertura anche al mattino dalle ore 10.30 alle ore 12.30.

RADICONDOLI Anche a Radicondoli la vigilia di Natale arriva Babbo Natale con tanti doni, alle 17 al Teatro dei Risorti. Sempre il 24 al Teatro dei Risorti dalle 15,30 intrattenimento per bambini con la Compagnia RaBel che presenta: Teatro Schabernack “Re Ranocchio - o qui si mangia quel che c’è”. Alle 23.30 Santa Messa di Natale alla chiesa della Collegiata. Il giorno di Natale alle 17 intrattenimento per bambini al Teatro dei Risorti: pomeriggio insieme per tutti i gusti…. Alle 21.30 intrattenimento musicale alla Sala Polivalente di Belforte: veglione di Natale con “Manuela Nova Re”. Alle 21 Tombolone degli Auguri a Palazzo Bizzarrini.

CHIUSI La vigilia di Natale "...arriva Babbo Natale" anche nelle piazze del centro storico di Chiusi. Dall'8 dicembre al 24 in Piazza XXVI Giugno alla Casina di Babbo Natale i bimbi possono portare le letterine e ricevere in omaggio una foto con Babbo Natale.
Dal 24 al 30 dicembre si svolgeranno le cerimonie per l'inaugurazione dell'anno accademico della Lubit. Mercoledì 24 nel Duomo alle ore 21 lectio magistralis del cardinale Silvano Piovanelli e mercoledì 30 di monsignor Rino Fisichella.

SARTEANO Regali per tutti i bambini il 24 dicembre distribuiti in piazza da Babbo Natale. Dal 24 dicembre al 6 gennaio le 5 contrade presentano i propri suggestivi presepi con magiche e artistiche figurazioni.

POGGIBONSI Segnaliamo il presepe animato di Ernesto Romano, con una ricca documentazione fotografica sulle antiche attrezzature. Il presepe e l'esposizione sono visibili tutti i giorni dalle 16 altre 20 in via Sant’Anna, 5 a Poggibonsi. L'ingresso è libero ed è comunque possibile lasciare un contributo volontario riservato alla sezione Anfas di Poggibonsi.

RADICOFANI Sia al teatro comunale di Radicofani che al centro "Pass" di Contignano, sarà tutto un susseguirsi di proiezioni, con i cartoni animati protagonisti. Ecc il programma, con proiezioni sempre alle 16: il 22 dicembre, La Bella e la Bestia e la magia del Natale (a seguire merenda); 29 dicembre, Alla ricerca di Nemo; 02 gennaio; Il gatto con gli stivali (a seguire dolce sorpresa); 24 Dicembre, La Bella e la Bestia e la magia del Natale (a seguire magica sorpresa); 02 gennaio, Il gatto con gli stivali (a seguire dolce sorpresa). Due invece le proiezioni previste a Contignano: 24 dicembre, La Bella e la Bestia e la magia del Natale (a seguire magica sorpresa); 05 Gennaio, Alla ricerca di Nemo (a seguire dolce sorpresa).

ACQUAVIVA Torna dal 9 al 31 dicembre "Natale ad Acquaviva" con mercatini, giochi popolari e il tradizionale veglione di San Silvestro a Montepulciano, Acquaviva Teatro Excelsior ex Coop.

BETTOLLE Dal 9 dicembre al 6 gennaio  entra in scena la 18esima Mostra dei Presepi di Bettolle: le cinque contrade allestiscono altrettanti presepi scenografici all'interno del centro storico. Sinalunga, Bettolle - Centro Storico festivo ore 10/12-15/19.

MONTEPULCIANO Dal 20 dicembre al 6 gennaio torna in Fortezza la Mostra dell'Artigianato. Grazie al Comune di Montepulciano e alla Strada del Vino Nobile, la mostra animerà le sale dell' ala est dell'antico edificio.
Dall’8 dicembre all’8 gennaio, inoltre, segnaliamo un'interessante Mostra di libri animati per ragazzi alla Biblioteca – archivio storico Piero Calamandrei.

Lunedì 24 dicembre alle 15.30 la Contrada di Talosa organizza la 36esima edizione della Consegna dei doni … a domicilio! da parte di Babbo Natale. Info:
Strada del Vino Nobile di Montepulciano, 0578 717484; Pro Loco di Montepulciano, 0578 757341; Mattatoio n.5, 0578 757286.

BUONCONVENTO Da non perdere il 24 dicembre alle ore 22 a Piazzale Garibaldi, l'accensione della fiaccola natalizia. Alle ore 23 la santa messa di Natale nella chiesa dei SS. Pietro e Paolo. A seguire brindisi natalizio intorno alla fiaccolata.

CASOLE D'ELSA Torna lo splendido presepe vivente realizzato dall'associazione "Casoleventi", con il patrocinio del Comune di Casole d'Elsa. Si svolgerà nei seguenti giorni dalle ore 15 alle ore 19: mercoledì 26, sabato 29 e  domenica 30 dicembre 2012; domenica 6 gennaio 2013 (con l'arrivo dei Re Magi con i cammelli). Biglietto: € 5,00 solo Presepe Vivente; € 6.00 Presepe Vivente e Museo civico archeologico e della collegiata. È possibile l’accesso ai disabili e prenotare visite guidate al Museo ed alla collegiata di Santa Maria Assunta.

CONTIGNANO - RADICOFANI Appuntamento con la rappresentazione della natività a Contignano. Il presepe vivente si animerà il 26 dicembre, il primo e il 6 gennaio tra le 16.30 e le 18.30.


Benedetta Mattiacci









Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Sisma Ischia, Vigili del Fuoco: così abbiamo salvato i 3 fratelli

Sisma Ischia, Vigili del Fuoco: così abbiamo salvato i 3 fratelli

Ischia (askanews) - Un salvataggio lungo e difficoltoso. Luca Cari, responsabile della comunicazione emergenza dei Vigili del fuoco, racconta come sono stati estratti dalle macerie e riportati alla vita i tre fratellini sepolti per ore sotto la loro casa crollata dopo una scossa di terremoto di magnitudo 4.0 a Ischia. "Il lavoro è lunghissimo si è trattato di rompere pezzo a pezzo il solaio di ...

 
Sisma Ischia, la rabbia dei residenti: additati come abusivi

Sisma Ischia, la rabbia dei residenti: additati come abusivi

Ischia (askanews) - Ad Ischia ci sono 600 case abusive con ordine definitivo di abbattimento e 27 mila pratiche di condono presentate in occasione di tre sanatorie nazionali. Una situazione, fotografata da Legmabiente, che ha aumentato gli effetti della scossa di magnitudo 4.0 sull'isola, insieme alla particolare struttura morfologica del territorio. Ma gli ischitani reagiscono con rabbia ad ...

 
"A Ciambra", i rom di Gioia Tauro nel film voluto da Scorsese

"A Ciambra", i rom di Gioia Tauro nel film voluto da Scorsese

Roma (askanews) - Martin Scorsese lo ha definito "bello e commovente": "A Ciambra" di Jonas Carpignano, nei cinema dal 31 agosto, è ambientato nel quartiere di Gioia Tauro dove vivono da circa trent'anni molte famiglie rom. Carpignano è entrato in contatto con una di loro, gli Amato, e li ha convinti a diventare protagonisti e interpreti del suo film. Al centro del racconto il giovane Pio e il ...

 
Sisma Ischia, il bimbo appena salvato: sono vivo, tranquilli

Sisma Ischia, il bimbo appena salvato: sono vivo, tranquilli

Ischia (askanews) - "Sono vivo, state tranquilli". Sono queste le prime parole di uno dei tre fratelli estratti vivi dalle macerie della loro casa a Ischia, come racconta Monica Impagliazzo, una anestesista-rianimatrice del Fatebenefratelli di Milano che ha assistito in prima persona al salvataggio di Ciro, il più grande dei tre. Era "un po' più indebolito, provato - ha raccontato - è quello che ...

 
Eletta la più bella dell'Umbria

La reginetta

Eletta la più bella dell'Umbria

Monica Bartolucci, 24 anni, barista di Trestina, è Miss Umbria 2017. Ma cominciamo quasi dalla fine. Quando, cioè, da cinque finaliste la giuria riduce a due (Monica ...

22.08.2017

il gabibbo striscia la notizia

"STRISCIA LA NOTIZIA" IN LUTTO

E' morto il Gabibbo: Gero Cardarelli stroncato da un male incurabile

E' morto Gero Cardarelli, che per 27 anni è stato la vera anima del Gabibbo. Gero era infatti l'uomo che animava, da dentro, il celebre pupazzo rosso di "Striscia la notizia"....

20.08.2017

Jerry Lewis

Jerry Lewis

LUTTO NEL MONDO DELLO SPETTACOLO

E' morto Jerry Lewis, genio della comicità

È morto a Las Vegas, a 91 anni, l’attore statunitense Jerry Lewis, considerato dalla critica uno dei comici più celebri dello spettacolo Usa. Lo ha riportato alle 19.55 (ora ...

20.08.2017