Asciano, il sindaco plaude il progetto di selezione degli ovini

Asciano, il sindaco plaude il progetto di selezione degli ovini

Pianigiani: "Un importante aiuto ad un comparto profondamente strategico e motore dell’economia locale ma che, ormai da tempo, combatte con numerose difficoltà"

17.12.2012 - 17:20

0

Il sindaco plaude al progetto di selezione degli ovini per il rilancio del settore zootecnico. "Un progetto pilota che rappresenta un importante aiuto da parte delle istituzioni al settore della zootecnia che nel nostro territorio è profondamente strategico – dichiara  il sindaco di Asciano Roberto Pianigiani - e motore dell’economia locale ma che, ormai da tempo, combatte con numerose difficoltà". Le parole del primo cittadino riguardano in particolare il progetto di selezione degli ovini per la resistenza genetica alla scrapie, finanziato dal Ministero della Salute e presentato nei giorni scorsi nel capoluogo delle Crete. Un progetto, frutto della collaborazione scientifica dell’istituto Zooprofilattico sperimentale delle regioni Lazio e Toscana, con il Ministero della salute e la Regione Toscana, che garantirebbe la sopravvivenza dei greggi ovini consentendo all’allevatore di andare progressivamente a sostituire gli animali potenzialmente aggredibili da questa malattia del sistema nervoso che porta alla morte dell’ovino con capi geneticamente inattaccabili e quindi capaci di garantire la salute e la sicurezza degli animali. "Le difficoltà dell’economia generale che si sono abbattute in maniera pesante sulle piccole imprese come sono prevalentemente le aziende degli allevatori – prosegue Pianigiani -, unite alle complessità intrinseche nella vita aziendale del settore dell’allevamento, rendono indubbiamente poco redditizio il settore. Se a questo si unisce il danno dovuto alla diffusione di malattie che distruggono interi greggi la situazione rischia di diventare insostenibile. Da queste valutazioni si comprende l’importanza del progetto di selezione degli ovini. Il territorio della provincia di Siena ha una importante presenza di allevamenti e la sola Asciano ha 63 aziende con allevamenti ovini o caprini, per un numero complessivo di quasi 20.000 capi di bestiame. E’ necessario favorire la semplificazione amministrativa che oggi assorbe troppo tempo e incide sui costi come variabile determinante nella vita aziendale, ma è da sottolineare soprattutto che è necessario tornare a crescere".

NOTIZIE CORRELATE:
"Asciano, prevenzione della Scrapie. Piani di selezione genetica, incontro con gli allevatori"

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Siena, faccia a faccia Valentini (Pd) e De Mossi (c.destra)
A poche ore dal ballottaggio per la poltrona di sindaco

Siena, faccia a faccia Valentini (Pd) e De Mossi (c.destra) VIDEO

Iniziamo dalla mobilità. I taxi hanno difficoltà persino a raggiungere la redazione del Corriere. Devono inviare una mail per transitare lungo la Y storica. Cambieranno le regole? Valentini: “Abbiamo potenziato la pedonalizzazione delle strade più centrali, che chiamiamo Y storica per convenzione. In quella zona circolavano settecento veicoli al giorno, abbiamo reso più vivibile questa parte di ...

 
Saviano risponde a Salvini sulla possibile revoca della scorta

Saviano risponde a Salvini sulla possibile revoca della scorta

Milano (askanews) - Lo scrittore Roberto Saviano risponde con un video su Facebook alle parole del ministro dell'interno, Matteo Salvini che, commentando un altro video in cui l'autore di Gomorra accusava il titolare del Viminale di fare propaganda, ha ventilato una possibile revoca del servizio di scorta che da anni salvaguarda la vita dell'autore napoletano, minacciato di morte dalla camorra. ...

 
Yoga day, per i cento anni di BKS Iyengar un flash mob a Roma

Yoga day, per i cento anni di BKS Iyengar un flash mob a Roma

Roma, (askanews) - C'è una fotografia storica cara a tutti i praticanti di Iyengar yoga che ritrae Guruji nella posizione sulla testa - l'asana Sirsasana - circondato dai suoi allievi nella stessa posizione. È una foto molto bella, in bianco e nero, che ben rappresenta il filo profondo che legava e lega ancora i praticanti di Iyengar yoga con il loro maestro, spentosi il 20 agosto del 2014 e del ...

 
Pupo perde borsello in Russia (con 7 mila euro), anziana glielo restituisce

AREZZO

Pupo perde borsello in Russia (con 7 mila euro), anziana glielo restituisce

Pupo perde il borsello con 7 mila euro in Russia, una donna lo trova e glielo restituisce. Era una venditrice di fiori, non voleva alcuna ricompensa, ma Enzo Ghinazzi le ha ...

10.06.2018

Anche le donne corrono il Bravìo

Montepulciano

Anche le donne corrono il Bravìo

A Montepulciano seconda edizione del Bravio delle Dame, l’evento ideato lo scorso anno dalla contrada di San Donato che ha immediatamente riscosso unanimi consensi sia da ...

09.06.2018

Festa del cane, di razza e anche meticcio

Asciano

Festa del cane, di razza e anche meticcio

Una festa per grandi e bambini e per tutti i loro amici a quattro zampe. E’ la Festa del Cane in programma ad Asciano domenica 3 giugno (ore 9 – Zona sportiva Sant’Anna, ...

01.06.2018