Doppio trapianto di cuore in meno di 20 ore

Doppio trapianto di cuore in meno di 20 ore

Gli interventi sono stati effettuati su due pazienti al policlinico Santa Maria alle Scotte dall’équipe del Programma Trapianto di Cuore, coordinato da Massimo Maccherini

15.12.2012 - 10:52

0

Doppio trapianto di cuore, uno da donatore e uno artificiale, su due pazienti al policlinico Santa Maria alle Scotte in meno di venti ore. L’eccezionale risultato, realizzato tra la notte di martedì 11 e tutta la giornata del 12 dicembre, è frutto di un grande lavoro di squadra svolto dall’équipe del Programma Trapianto di Cuore, l’unico in Toscana sia per gli interventi tradizionali che per gli impianti di assistenza meccanica ventricolare, coordinato da Massimo Maccherini, insieme alla Terapia Intensiva Cardiochirurgica, diretta da Bonizzella Biagioli e tutto il personale di sala operatoria. Il primo trapianto è stato effettuato su un uomo della provincia di Pisa, ricoverato nella Cardiologia diretta da Roberto Favilli. Il nuovo organo è arrivato da Firenze nella notte tra l’11 e il 12 dicembre, dove è stato prelevato dalla cardiochirurga Maria Grazia Croccia ed è stato poi trapiantato sul paziente da Gianfranco Lisi, insieme agli anestesisti Marcella Caciorgna e Marco Garosi. Si tratta del quindicesimo trapianto di cuore del 2012. Il cuore artificiale, con impianto Vad, è stato trapiantato su una donna fiorentina dai cardiochirurghi Massimo Maccherini e Francesco Di Ciolla, insieme al professor Massimo Massetti e all’anestesista Giacomo Carlucci. E’ il quarto impianto di assistenza meccanica ventricolare del 2012 ed è l’unica soluzione salvavita per persone affette da gravi patologie cardiache, non candidabili a trapianto. “Entrambi gli interventi sono andati bene – spiega Maccherini – e il decorso è regolare. I pazienti sono ricoverati in terapia intensiva e sono in prognosi riservata. La simultaneità degli interventi ha richiesto un grande lavoro e dedizione da parte di tutto il personale che ha lavorato senza sosta e con profondo impegno. Un ringraziamento particolare va a infermieri, perfusionisti, biologi, tecnici, operatori sanitari e tutti i professionisti che, anche fuori dalla sala operatoria, hanno permesso di concretizzare una nuova speranza di vita per questi due pazienti”.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Casa abusiva? Rischi poco, guadagni molto. Ma ci perdiamo tutti

Casa abusiva? Rischi poco, guadagni molto. Ma ci perdiamo tutti

Roma, (askanews) - Come ti faccio una casa abusiva (non fatelo!). La casa abusiva costa meno a chi la costruisce su un terreno di proprietà, 100 metri quadrati costano 155mila euro. Abusivi, 65mila. Si risparmia sui documenti del permesso: visure, progetto, relazione sui materiali certificati sanitari, strutturali, paesaggistici. Si risparmia sui costi da versare al Comune: oneri di ...

 
Il card. Parolin incontra Putin a Sochi

Il card. Parolin incontra Putin a Sochi

Sochi, (askanews) - Stretta di man calorosa e incontro a Sochi, nella residenza estiva del presidente russo, tra il segretario di Stato vaticano, il cardinale Pietro Parolin e il leader del Cremlino, Vladimir Putin. "Grazie per l'invito - ha detto Parolin a Putin - che mi è stato rivolto da lei e dalle autorità di questo Paese e grazie anche per l'accoglienza e la possibilità di incontrarci in ...

 
Scoperto a Gerusalemme un mosaico bizantino unico del VI secolo

Scoperto a Gerusalemme un mosaico bizantino unico del VI secolo

Roma, (askanews) - Un mosaico bizantino del sesto secolo che porta inciso il nome dell'imperatore Giustiniano e quello di un abate: è la rara scoperta di un gruppo di archeologi israeliani nella città vecchia di Gerusalemme. Come spiega David Gellman, direttore degli scavi: "Eravamo molto vicini agli scavi quando ho notato che alcune tessere invece che bianche, erano posizionate ad angolo diverso ...

 
Il terremoto? Costa più della prevenzione, ecco le cifre

Il terremoto? Costa più della prevenzione, ecco le cifre

Roma, (askanews) - Il terremoto costa più della prevenzione: ecco le cifre. L'Italia è divisa in 4 zone sismiche La 1 e la 2 sono considerate ad alto rischio; in queste zone, oltre il 56% degli edifici sono pre-1970 e sono stati quindi costruiti senza alcuna tecnica antisismica. Solo il 5% degli edifici è stato costruito dopo il 2000, con tecniche moderne e norme restrittive. Nella sola zona 1 ...

 
Eletta la più bella dell'Umbria

La reginetta

Eletta la più bella dell'Umbria

Monica Bartolucci, 24 anni, barista di Trestina, è Miss Umbria 2017. Ma cominciamo quasi dalla fine. Quando, cioè, da cinque finaliste la giuria riduce a due (Monica ...

22.08.2017

il gabibbo striscia la notizia

"STRISCIA LA NOTIZIA" IN LUTTO

E' morto il Gabibbo: Gero Cardarelli stroncato da un male incurabile

E' morto Gero Cardarelli, che per 27 anni è stato la vera anima del Gabibbo. Gero era infatti l'uomo che animava, da dentro, il celebre pupazzo rosso di "Striscia la notizia"....

20.08.2017

Jerry Lewis

Jerry Lewis

LUTTO NEL MONDO DELLO SPETTACOLO

E' morto Jerry Lewis, genio della comicità

È morto a Las Vegas, a 91 anni, l’attore statunitense Jerry Lewis, considerato dalla critica uno dei comici più celebri dello spettacolo Usa. Lo ha riportato alle 19.55 (ora ...

20.08.2017