Premio "Siena Carbon Free 2015", in 14 salgono sul podio della sostenibilità

Premio "Siena Carbon Free 2015", in 14 salgono sul podio della sostenibilità

A premiare i vincitori delle diverse categorie, sono stati il presidente della Provincia di Siena, Bezzini, e l’assessore Berni. A ogni progetto presentato è stata consegnata una targa di riconoscimento

08.12.2012 - 11:43

0

Quattordici premi, per altrettanti progetti in termini di sostenibilità ambientale, innovazione e uso efficiente e rinnovabile dell’energia. Sono i riconoscimenti consegnati ai vincitori del concorso "Siena Carbon Free 2015" in occasione del convegno sui temi dello sviluppo sostenibile che si è chiuso giovedì 6 alla Certosa di Pontignano, promosso da Provincia di Siena e Apea con la collaborazione dell'Università degli Studi di Siena e il contributo della Fondazione Mps. A premiare i vincitori delle diverse categorie, sono stati il presidente della Provincia di Siena, Simone Bezzini, e l’assessore all’ambiente, Gabriele Berni. A ogni progetto presentato è stata consegnata una targa di riconoscimento e concesso l'uso del marchio Terre di Siena Carbon Free, per valorizzare l’avvio di buone pratiche ambientali. "Con questo premio - hanno sottolineato Berni e Bezzini - abbiamo voluto promuovere un processo di partecipazione e di coinvolgimento di tutto il territorio, in ogni sua espressione, con l’obiettivo di valorizzare le tantissime esperienze già messe in campo dagli enti pubblici, dalle imprese e dagli stessi cittadini della provincia. Premiare i migliori progetti dal punto di vista della sostenibilità, dell’innovazione e dell’impiego di fonti energetiche rinnovabili vuole essere un’occasione per rafforzare questo impegno, stimolare nuove iniziative e proseguire insieme per centrare l’obiettivo, ormai a portata di mano, di un territorio a zero emissioni di Co2".
Categoria enti pubblici il primo posto è stato conquistato, a pari merito, dal Comune di Monteriggioni, per gli interventi di riqualificazione energetica all’asilo nido “Il Cucciolo” di Castellina Scalo e dalla Cna Siena per il regolamento sull’ecoedilizia.
Categoria medie e grandi imprese Vincitrice la Novartis Vaccines and Diagnostics per il programma di riduzione dei consumi delle principali utilities del sito produttivo di Bellaria, nel Comune di Sovicille. Al secondo posto si è classificata la società Ctc Srl, con il progetto “Microgeneratore di energia”. Terzo posto per le Terme Antica Querciolaia con l’installazione di un impianto solare termico nello stabilimento termale di Rapolano.
Categoria piccole e medie imprese il primo posto è stato conquistato dalla società Agricola Anqua srl per la realizzazione delle serre fotovoltaiche e il secondo posto dalla società Serena Bagno Snc per l’integrazione e l’efficientamento del proprio sistema energetico con istallazione di un impianto fotovoltaico su copertura.
Categoria cittadini si è classificato al primo posto Paolo Menicori, con il progetto “Ho scoperto l’acqua calda”, mentre il secondo posto è stato conquistato da Nicola Ulivieri con “Forni solari”. Terzo posto per il progetto “Can You RePET?” presentato da Serena Imperiale, iniziativa che nasce per incentivare la raccolta differenziata e il risparmio energetico nell’ambito di rassegne teatrali.
Prima classificata nell’ambito efficienza e risparmio energetico è stata l’azienda agricola Salcheto, per il progetto “Salcheto Carbon free”, importante intervento di realizzazione di una cantina off-grid. Per l’ambito energia da fonte rinnovabile, la medaglia d’oro è andata all’azienda Biogas Merse per la realizzazione di un importante impianto di digestione anaerobica e produzione di energia. Nel terzo ambito, soluzioni innovative, sono stati premiati Gabriele Del Mese, primo classificato per il programma di interventi per una maggiore sostenibilità, e Federico Masi, secondo classificato per il progetto Biospire, che si sviluppa nell’ambito di processi biotecnologici sostenibili per l’assorbimento della Co2 e la produzione di biocarburanti.

NOTIZIE CORRELATE:
""Siena Carbon Free 2015" in cima al podio del premio Livable Communities Awards"

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Egitto in lutto commemora 75esimo della battaglia di El Alamein

Egitto in lutto commemora 75esimo della battaglia di El Alamein

El Alamein (askanews) - Le autorità egiziane e più di 35 delegazioni straniere hanno commemorato il 75esimo anniversario della battaglia di El Alamein del 1942, importante vittoria alleata sui nazisti, in un Egitto in lutto per la morte ieri in un attentato di almeno 35 poliziotti. La cerimonia si è svolta al cimitero della Commonwealth War Graves Commission, dove riposano i resti dei soldati ...

 
Ue, Boccia a Berlusconi: no doppia moneta, nodo è produttività

Ue, Boccia a Berlusconi: no doppia moneta, nodo è produttività

Capri (askanews) - Il presidente di Confindustria, Vincenzo Boccia, boccia la proposta di doppia moneta lanciata dal leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi, dal palco del convegno dei giovani imprenditori. "No, non ci convince la doppia moneta - ha detto Boccia a margine del meeting degli under 40 di Confindustria - riteniamo che possa incrementare solo elementi inflattivi. La grande sfida del ...

 
Spagna, governo ricorre ad articolo 155: destituzione Puigdemont

Spagna, governo ricorre ad articolo 155: destituzione Puigdemont

Madrid (askanews) - Il governo centrale spagnolo di Mariano Rajoy, riunito in un Consiglio dei ministri durato un paio di ore, ha deciso di fare ricorso all'Articolo 155 della Costituzione per revocare una serie di prerogative della Generalitat della Catalogna, il governo regionale autonomo, dopo che questo ha fatto votare un referendum per l'indipendenza. "Applichiamo l'Articolo 155 della ...

 
A ciascun piatto la sua pentola: la sfida di Agnelli da 110 anni

A ciascun piatto la sua pentola: la sfida di Agnelli da 110 anni

Milano, (askanews) - Per ogni cottura ci vuole la pentola giusta. Da 110 anni è questo principio che ispira un'azienda simbolo del made in Italy, la Pentole Agnelli, presenza immancabile nelle cucine dei grandi chef di tutto il mondo. E non solo. E pensare che tutto ebbe inizio con un metallo considerato prezioso all'inizio del secolo scorso: "Nonno Baldassare nel 1907 inizia a utilizzare ...

 
"Anche io ho subito delle avances"

La rivelazione dell'attrice Isabelle Adriani

"Anche io ho subito delle avances"

Nel Corriere dell'Umbria di oggi, 19 ottobre, riportiamo le rivelazioni  di Isabelle Adriani, nome d’arte di Federica Federici, attrice, scrittrice, giornalista perugina di ...

19.10.2017

Marco Della Noce rovinato dalla separazione: il comico di Zelig ora vive in auto

Il fatto

Marco Della Noce rovinato dalla separazione: il comico di Zelig ora vive in auto

Dalla fame all'indigenza. E' la storia di Marco Della Noce, celebre comico di Zelig. Il cabarettista, del quale è impossibile dimenticare il personaggio di Oriano Ferrari, ...

19.10.2017

Berlusconi VS Sorrentino

Film e polemiche

Berlusconi VS Sorrentino

Dalla conferenza per appoggiare il referendum sull'autonomia in Lombardia e Veneto, Silvio Berlusconi coglie l'occasione di rispondere a una domanda sul nuovo film di Paolo ...

18.10.2017