La Toscana spopola nell'edizione 2012 di "The Enthusiast 100"

La Toscana spopola nell'edizione 2012 di "The Enthusiast 100"

Ben 17 etichette italiane nella classifica stilata dalla rivista Usa "Wine Enthusiast". Al primo posto tra i vini made in Italy, il Brunello di Montalcino 2007 Tenuta nuova di Casanova di Neri

08.12.2012 - 10:52

0

Tanta Italia, ben 17 etichette, soprattutto della Toscana con 7 vini, di cui 6 da Montalcino, nella "The Enthusiast 100" 2012, la classifica di fine anno della celebre rivista Usa "Wine Enthusiast" che è dominata per numero, dai vini americani (30 su 100) e che vede al  primo posto, l’argentino Riglos 2009 Gran Corte Las Divas Vineyards. Primo tra gli italiani, il Brunello di Montalcino 2007 Tenuta Nuova di Casanova di Neri, seguito al quarto posto dal Brunello di Montalcino 2007 La Mannella. Al 13esimo e al 19esimo troviamo invece il Calcaia 2008 Barberani, primo di 5 vini da dessert italiani in classifica, testimonianza del successo made in Italy anche nella tipologia di vini "moscato" che sta spopolando in Usa. Al numero 21 segue il Brunello di Montalcino Casalino 2007 Bonacchi, seguito alla 27esima postazione, dal Brunello di Montalcino 2007 Molino di Sant’Antimo, e dal Brunello di Montalcino Riserva 2006 Piancornello, al numero 34. Posizione 39 per il Juvelo Gewurztraminer 2009 Andriano, seguito al numero 46 dal Moscadello di Montalcino Florus 2010 Castello Banfi. Al 53esimo posto c’è il Passito di Pantelleria Ben Ryé 2010 Donnafugata, seguito dal Mediterra 2009 Poggio al Tesoro (Allegrini) al numero 63 e dal Barolo La Tartufaia 2007 Giulia Negri, al numero 72. Posizione 80  per il Punggl Pinot Grigio 2011 Nals Margreid, dall’Alto Adige, seguito dall’Etna San Lorenzo 2009 Girolamo Russo, al numero 85 e dal Moscato dello Zucco 2008 Cusumano, al numero 88. A chiudere, per gli italiani, l’Amarone della Valpolicella Classico Monte Ca’ Bianca 2007 Begali al numero 91, il Barolo 2008 Pertinace al 95 e il Barbaresco San Cristoforo 2009 Pietro Rinaldi al 98. Monica Larner, responsabile per l’Italia della rivista, spiega che "è una classifica che conferma la passione americana per i grandi territori italiani (su tutti Montalcino, con il suo Brunello), ma anche la ricerca di nuovi gusti, come i vini dolci, e territori ancora poco conosciuti, come l’Etna". "È un grande riconoscimento alla costanza qualitativa della nostra azienda e di tutto il territorio di Montalcino" commenta Giacomo Neri di Casanova di Neri, primo degli italiani.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Il presepe lucano del maestro Franco Artese sbarca a Firenze

Il presepe lucano del maestro Franco Artese sbarca a Firenze

Roma, (askanews) - Il presepe del maestro Franco Artese intitolato "L'Infinito diventa uno di noi" e la manifestazione artistica "Maternità divine. Sculture lignee della Basilicata dal Medioevo al Settecento" portano la Basilicata a Firenze nel periodo natalizio: due importanti manifestazioni artistiche di impronta lucana, organizzate e fortemente volute dall'Azienda di Promozione Turistica della ...

 
Ultimo collegamento dall'Iss di Nespoli: "Vorrei andare su Marte"

Ultimo collegamento dall'Iss di Nespoli: "Vorrei andare su Marte"

Roma, (askanews) - Ultimo colloquio dalla Stazione spaziale internazionale (Iss) per l'astronauta Paolo Nespoli, che a breve rientrerà sulla Terra. Nel corso di una chiacchierata con la ministra dell'Istruzione, dell'Università e della ricerca Valeria Fedeli all'Auditorium dell'Asi (Agenzia spaziale italiana), Astropaolo, che si trova nello spazio dal 28 luglio scorso, ha raccontato: "Aspettiamo ...

 
Don Luigi Sturzo, la politica come santità

Don Luigi Sturzo, la politica come santità

Roma, (askanews) - La politica come santità: è il senso della vita di don Luigi Sturzo, fondatore nel 1919 del Partito popolare, poi esule antifascista in America poi dal 1952 senatore a vita, di cui è in corso il processo di beatificazione: nei giorni scorsi si è conclusa l'istruttoria diocesana, durata 22 anni, e ora è in corso la fase finale in Vaticano. La vicenda di don Sturzo è riassunta ...

 
New York, il momento dell'esplosione

New York, il momento dell'esplosione

Il momento dell'esplosione di New York. Le immagini sono state registrate da una telecamera di sicurezza alla stazione degli autobus di Manhattan.

 
Tutte le nomination: c'è anche l'Italia con 5 candidature

Golden Globe

Tutte le nomination: c'è anche l'Italia con 5 candidature

Annunciate a Los Angeles le candidature per la 75esima edizione dei Golden Globe 2018, che si terranno il 7 gennaio al Beverly Hilton Hotel, sede della manifestazione. Bene ...

11.12.2017

Fabrizio Frizzi torna in tv

Il fatto

Fabrizio Frizzi torna in tv

"Tornerò a condurre L'Eredità il 15 dicembre, prima insieme a Carlo Conti, poi continuerò da solo". E' stato lo stesso Fabrizio Frizzi a confermarlo, durante la puntata di ...

06.12.2017

Gisele Bündchen da capogiro a New York

Gossip

Gisele Bündchen da capogiro a New York

Impossibile non notarla durante questo photoshoot a Brooklyn. Scollo esagerato, mini-abito e stivali altissimi, Gisele Bundchen è mozzafiato con questo look newyorkese. ...

05.12.2017