La Toscana spopola nell'edizione 2012 di "The Enthusiast 100"

La Toscana spopola nell'edizione 2012 di "The Enthusiast 100"

Ben 17 etichette italiane nella classifica stilata dalla rivista Usa "Wine Enthusiast". Al primo posto tra i vini made in Italy, il Brunello di Montalcino 2007 Tenuta nuova di Casanova di Neri

08.12.2012 - 10:52

0

Tanta Italia, ben 17 etichette, soprattutto della Toscana con 7 vini, di cui 6 da Montalcino, nella "The Enthusiast 100" 2012, la classifica di fine anno della celebre rivista Usa "Wine Enthusiast" che è dominata per numero, dai vini americani (30 su 100) e che vede al  primo posto, l’argentino Riglos 2009 Gran Corte Las Divas Vineyards. Primo tra gli italiani, il Brunello di Montalcino 2007 Tenuta Nuova di Casanova di Neri, seguito al quarto posto dal Brunello di Montalcino 2007 La Mannella. Al 13esimo e al 19esimo troviamo invece il Calcaia 2008 Barberani, primo di 5 vini da dessert italiani in classifica, testimonianza del successo made in Italy anche nella tipologia di vini "moscato" che sta spopolando in Usa. Al numero 21 segue il Brunello di Montalcino Casalino 2007 Bonacchi, seguito alla 27esima postazione, dal Brunello di Montalcino 2007 Molino di Sant’Antimo, e dal Brunello di Montalcino Riserva 2006 Piancornello, al numero 34. Posizione 39 per il Juvelo Gewurztraminer 2009 Andriano, seguito al numero 46 dal Moscadello di Montalcino Florus 2010 Castello Banfi. Al 53esimo posto c’è il Passito di Pantelleria Ben Ryé 2010 Donnafugata, seguito dal Mediterra 2009 Poggio al Tesoro (Allegrini) al numero 63 e dal Barolo La Tartufaia 2007 Giulia Negri, al numero 72. Posizione 80  per il Punggl Pinot Grigio 2011 Nals Margreid, dall’Alto Adige, seguito dall’Etna San Lorenzo 2009 Girolamo Russo, al numero 85 e dal Moscato dello Zucco 2008 Cusumano, al numero 88. A chiudere, per gli italiani, l’Amarone della Valpolicella Classico Monte Ca’ Bianca 2007 Begali al numero 91, il Barolo 2008 Pertinace al 95 e il Barbaresco San Cristoforo 2009 Pietro Rinaldi al 98. Monica Larner, responsabile per l’Italia della rivista, spiega che "è una classifica che conferma la passione americana per i grandi territori italiani (su tutti Montalcino, con il suo Brunello), ma anche la ricerca di nuovi gusti, come i vini dolci, e territori ancora poco conosciuti, come l’Etna". "È un grande riconoscimento alla costanza qualitativa della nostra azienda e di tutto il territorio di Montalcino" commenta Giacomo Neri di Casanova di Neri, primo degli italiani.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Egitto in lutto commemora 75esimo della battaglia di El Alamein

Egitto in lutto commemora 75esimo della battaglia di El Alamein

El Alamein (askanews) - Le autorità egiziane e più di 35 delegazioni straniere hanno commemorato il 75esimo anniversario della battaglia di El Alamein del 1942, importante vittoria alleata sui nazisti, in un Egitto in lutto per la morte ieri in un attentato di almeno 35 poliziotti. La cerimonia si è svolta al cimitero della Commonwealth War Graves Commission, dove riposano i resti dei soldati ...

 
Ue, Boccia a Berlusconi: no doppia moneta, nodo è produttività

Ue, Boccia a Berlusconi: no doppia moneta, nodo è produttività

Capri (askanews) - Il presidente di Confindustria, Vincenzo Boccia, boccia la proposta di doppia moneta lanciata dal leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi, dal palco del convegno dei giovani imprenditori. "No, non ci convince la doppia moneta - ha detto Boccia a margine del meeting degli under 40 di Confindustria - riteniamo che possa incrementare solo elementi inflattivi. La grande sfida del ...

 
Spagna, governo ricorre ad articolo 155: destituzione Puigdemont

Spagna, governo ricorre ad articolo 155: destituzione Puigdemont

Madrid (askanews) - Il governo centrale spagnolo di Mariano Rajoy, riunito in un Consiglio dei ministri durato un paio di ore, ha deciso di fare ricorso all'Articolo 155 della Costituzione per revocare una serie di prerogative della Generalitat della Catalogna, il governo regionale autonomo, dopo che questo ha fatto votare un referendum per l'indipendenza. "Applichiamo l'Articolo 155 della ...

 
A ciascun piatto la sua pentola: la sfida di Agnelli da 110 anni

A ciascun piatto la sua pentola: la sfida di Agnelli da 110 anni

Milano, (askanews) - Per ogni cottura ci vuole la pentola giusta. Da 110 anni è questo principio che ispira un'azienda simbolo del made in Italy, la Pentole Agnelli, presenza immancabile nelle cucine dei grandi chef di tutto il mondo. E non solo. E pensare che tutto ebbe inizio con un metallo considerato prezioso all'inizio del secolo scorso: "Nonno Baldassare nel 1907 inizia a utilizzare ...

 
"Anche io ho subito delle avances"

La rivelazione dell'attrice Isabelle Adriani

"Anche io ho subito delle avances"

Nel Corriere dell'Umbria di oggi, 19 ottobre, riportiamo le rivelazioni  di Isabelle Adriani, nome d’arte di Federica Federici, attrice, scrittrice, giornalista perugina di ...

19.10.2017

Marco Della Noce rovinato dalla separazione: il comico di Zelig ora vive in auto

Il fatto

Marco Della Noce rovinato dalla separazione: il comico di Zelig ora vive in auto

Dalla fame all'indigenza. E' la storia di Marco Della Noce, celebre comico di Zelig. Il cabarettista, del quale è impossibile dimenticare il personaggio di Oriano Ferrari, ...

19.10.2017

Berlusconi VS Sorrentino

Film e polemiche

Berlusconi VS Sorrentino

Dalla conferenza per appoggiare il referendum sull'autonomia in Lombardia e Veneto, Silvio Berlusconi coglie l'occasione di rispondere a una domanda sul nuovo film di Paolo ...

18.10.2017