La Toscana spopola nell'edizione 2012 di "The Enthusiast 100"

La Toscana spopola nell'edizione 2012 di "The Enthusiast 100"

Ben 17 etichette italiane nella classifica stilata dalla rivista Usa "Wine Enthusiast". Al primo posto tra i vini made in Italy, il Brunello di Montalcino 2007 Tenuta nuova di Casanova di Neri

08.12.2012 - 10:52

0

Tanta Italia, ben 17 etichette, soprattutto della Toscana con 7 vini, di cui 6 da Montalcino, nella "The Enthusiast 100" 2012, la classifica di fine anno della celebre rivista Usa "Wine Enthusiast" che è dominata per numero, dai vini americani (30 su 100) e che vede al  primo posto, l’argentino Riglos 2009 Gran Corte Las Divas Vineyards. Primo tra gli italiani, il Brunello di Montalcino 2007 Tenuta Nuova di Casanova di Neri, seguito al quarto posto dal Brunello di Montalcino 2007 La Mannella. Al 13esimo e al 19esimo troviamo invece il Calcaia 2008 Barberani, primo di 5 vini da dessert italiani in classifica, testimonianza del successo made in Italy anche nella tipologia di vini "moscato" che sta spopolando in Usa. Al numero 21 segue il Brunello di Montalcino Casalino 2007 Bonacchi, seguito alla 27esima postazione, dal Brunello di Montalcino 2007 Molino di Sant’Antimo, e dal Brunello di Montalcino Riserva 2006 Piancornello, al numero 34. Posizione 39 per il Juvelo Gewurztraminer 2009 Andriano, seguito al numero 46 dal Moscadello di Montalcino Florus 2010 Castello Banfi. Al 53esimo posto c’è il Passito di Pantelleria Ben Ryé 2010 Donnafugata, seguito dal Mediterra 2009 Poggio al Tesoro (Allegrini) al numero 63 e dal Barolo La Tartufaia 2007 Giulia Negri, al numero 72. Posizione 80  per il Punggl Pinot Grigio 2011 Nals Margreid, dall’Alto Adige, seguito dall’Etna San Lorenzo 2009 Girolamo Russo, al numero 85 e dal Moscato dello Zucco 2008 Cusumano, al numero 88. A chiudere, per gli italiani, l’Amarone della Valpolicella Classico Monte Ca’ Bianca 2007 Begali al numero 91, il Barolo 2008 Pertinace al 95 e il Barbaresco San Cristoforo 2009 Pietro Rinaldi al 98. Monica Larner, responsabile per l’Italia della rivista, spiega che "è una classifica che conferma la passione americana per i grandi territori italiani (su tutti Montalcino, con il suo Brunello), ma anche la ricerca di nuovi gusti, come i vini dolci, e territori ancora poco conosciuti, come l’Etna". "È un grande riconoscimento alla costanza qualitativa della nostra azienda e di tutto il territorio di Montalcino" commenta Giacomo Neri di Casanova di Neri, primo degli italiani.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Le terribili immagini da Barcellona: morti e feriti a terra

Le terribili immagini da Barcellona: morti e feriti a terra

Roma, (askanews) - Le terribili immagini che mostrano corpi esanimi a terra, sulla Rambla a Barcellona dopo l'attentato compiuto con un furgone. Il bilancio è di almeno 13 morti, una cinquantina i feriti di cui una decina in gravi condizioni.

 
Migranti, 135 nigeriani rimandati in patria dalla Libia

Migranti, 135 nigeriani rimandati in patria dalla Libia

Roma, (askanews) - Queste immagini mostrano un gruppo di 135 migranti, fra cui moltissime donne e bambini, rimpatriati il 17 agosto da Tripoli in Libia verso il paese di provenienza, la Nigeria. I migranti erano stati soccorsi in mare mentre tentavano di raggiungere l'Europa e riportati in Libia. Husni Abou-Ayanah è il capo della comunicazione dell'organo libico per la lotta all'immigrazione ...

 
Barcellona, "nè foto nè video". Rabbia Twitter: postiamo gatti

Barcellona, "nè foto nè video". Rabbia Twitter: postiamo gatti

Roma, (askanews) - "Nè una foto, nè un video": la protesta è su Twitter, per l'attentato di Barcellona, dove un furgone si è scagliato contro la folla di turisti sulle Ramblas. Non si pubblicato immagini dell'attacco terroristico, ma istantanee di gatti, i propri o quelli trovati sul Web, per evitare di intralciare le operazioni della polizia, e per non fare il gioco dei terroristi.

 
Attentato a Barcellona, morti e feriti: caccia all'uomo

Attentato a Barcellona, morti e feriti: caccia all'uomo

Roma, (askanews) - E' caccia all'uomo a Barcellona per l'attentato con un furgone che ha lasciato morti e feriti sulla Rambla. La polizia ha fermato l'uomo ritratto in questa foto: sarebbe il giovane che ha noleggiato il furgone usato nell'attacco e che potrebbe essere uno dei terroristi. Il fermo è avvenuto in provincia di Barcellona secondo la stampa locale. Sono le 16.50 quando un camion ...

 
Daniel Craig sarà ancora 007

Cinema

Daniel Craig sarà ancora 007

Daniel Craig ha confermato che sarà nuovamente 007 nel 25esimo film della saga di James Bond. Ma sarà la sua ultima volta nel ruolo dell’agente segreto più famoso al mondo. ...

16.08.2017

Luara Freddi sarà mamma a 45 anni

Gossip

Luara Freddi sarà mamma a 45 anni

Laura Freddi sarà mamma all'età di 45 anni. Lo rivela il settimanale 'Chi', che nel numero in edicola da oggi pubblica le immagini della showgirl in dolce attesa. La diretta ...

16.08.2017

Malore per Pupo, ricoverato a Grosseto. Tour sospeso

Arezzo

Malore per Pupo, ricoverato a Grosseto. Tour sospeso

Pupo ha accusato un malore nella notte tra sabato 5 agosto e domenica 6 dopo un concerto a Castiglione della Pescaia ed è stato accompagnato all'ospedale Misericordia di ...

07.08.2017