Monteriggioni, raddoppio degli autobus scolastici per la scuola media

Monteriggioni, raddoppio degli autobus scolastici per la scuola media

Nonostante le ristrettezze delle finanze il Comune ha trovato un nuovo accordo con Tiemme, investendo  risorse aggiuntive

05.12.2012 - 12:10

0

L’amministrazione comunale di Monteriggioni corre ai ripari sul trasporto scolastico. Il progressivo aumento degli studenti iscritti alla scuola media Dante Alighieri , attratti anche dalla buona qualità dell'istituto, ha incrementato la domanda di trasporto scolastico per gli alunni. Il servizio prestato da Tiemme aveva già avuto un primo potenziamento per la linea n.121, che collega  il centro abitato di Castellina Scalo con la Scuola Media ubicata proprio sotto il Castello di Monteriggioni. Lo stesso problema, seppur in misura inferiore, si è manifestato per la parte meridionale del territorio comunale e cioè per il collegamento delle frazioni sulla Cassia e poi in direzione di Quercegrossa. Quasi sempre, l’avvio del trasporto scolastico a inizio anno è caratterizzato da disagi che però nel corso del tempo trovano quasi sempre aggiustamenti. La situazione però non si è risolta ed è stata oggetto di approfondimento nel corso di un incontro fra il Consiglio di Istituto dell’Istituto Comprensivo di Monteriggioni, il sindaco Bruno Valentini e l’assessore alla scuola Giada Macinai. Durante quel confronto, la dirigente scolastica Luciana Lucioli, i rappresentanti dei genitori e del corpo insegnante hanno evidenziato le tematiche più rilevanti per migliorare il funzionamento delle scuole, fra cui appunto un adeguamento del servizio di trasporto scolastico. Nonostante le ristrettezze delle finanze comunali ed il fatto che ormai la programmazione del bilancio 2012 fosse già definita, il Comune ha trovare un nuovo accordo con Tiemme, investendo  risorse aggiuntive che hanno consentito di raddoppiare il servizio di trasporto, contando così di offrire un servizio più adeguato. Il nuovo servizio costerà circa 5mila euro in più su base annua. Dal 4 dicembre per la linea scolastica 527 per le scuole di Monteriggioni saranno introdotte due nuove corse. All’andata sarà attivata la partenza da località Braccio alle 8.05 con arrivo alle scuole di Monteriggioni alle 8.30. In uscita sarà attiva la partenza delle 13.30 dalle scuole con arrivo a Braccio alle 13.45. In entrambi i casi i bus effettueranno anche le fermate presenti in via Cassia n. 2; San Dalmazio, San Dalmazio Villa; La Tognazza – macello; La Tognazza; incrocio San Martino, Fornacelle, Il Ceppo, S.S. Cassia Nord Bivio Poggio; S.S. Cassia Nord loc. Petraglia e S.S. Cassia Pollo Chianti.  "Già ci sono pervenuti commenti positivi alle modifiche effettuate – commenta il sindaco Bruno Valentini - che sono un riconoscimento alla tempestività di risposta assicurata dalla collaborazione tra Comune, Provincia di Siena e Tiemme".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

"Magic love", in anteprima il nuovo singolo di Vanessa Jay Mulder

"Magic love", in anteprima il nuovo singolo di Vanessa Jay Mulder

Roma, (askanews) - Il soul italiano ha la sua regina: è Vanessa Jay Mulder, che ha calcato i palchi più importanti d'Italia come vocalist per Raf e Zucchero. Dopo anni di featuring, l'artista ha deciso di dare alla luce un suo progetto da solista. Esce The butterfly Experience", l'album da cui è estratto il secondo singolo, "Magic Love", che askanews diffonde in anteprima. Il brano è stato ...

 
Arriva il Decalogo per il corretto uso degli antibiotici

Arriva il Decalogo per il corretto uso degli antibiotici

Roma, (askanews) - Vincere la battaglia contro le infezioni da germi multiresistenti. E' questo uno degli obiettivi del Decalogo per il corretto uso degli antibiotici e per il contenimento delle resistenze, presentato oggi al ministero della Salute a Roma. Il documento è stato realizzato da G.I.S.A Gruppo italiano per la stewardship antimicrobica. Francesco Menichetti, presidente G.I.S.A. e ...

 
Gentiloni: no a misure bancarie Ue, inappropriate e intempestive

Gentiloni: no a misure bancarie Ue, inappropriate e intempestive

Bruxelles (askanews) - Al suo arrivo a Bruxelles per partecipare al Consiglio europeo, il presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni è intervenuto con una dichiarazione netta e durissima nella polemica contro il cosiddetto "addendum alle linee guida" della Vigilanza bancaria unica della Bce sulla gestione dei crediti deteriorati, parlando di "misure inappropriate e intempestive", che bisogna ...

 
Meno errori giudiziari con la tecnologia e le scienze forensi

Meno errori giudiziari con la tecnologia e le scienze forensi

Roma, (askanews) - Provare a ridurre gli errori giudiziari con l'aiuto delle scienze forensi. E stato questo uno degli argomenti affrontati nel corso del convegno internazionale sul tema, organizzato dall'Università Roma Tre. Alla conferenza hanno partecipato i massimi esperti mondiali, tra cui Barry Scheck, avvocato e fondatore di Innocence Project, l'associazione non profit che negli Stati ...

 
Berlusconi VS Sorrentino

Film e polemiche

Berlusconi VS Sorrentino

Dalla conferenza per appoggiare il referendum sull'autonomia in Lombardia e Veneto, Silvio Berlusconi coglie l'occasione di rispondere a una domanda sul nuovo film di Paolo ...

18.10.2017

Elio e le storie tese si sciolgono

Musica

Elio e le storie tese si sciolgono

"Ci vuole l'intelligenza di capire di essere fuori dal tempo. Youtuber, rapper, influencer: queste sono le persone che parlano ai giovani oggi. Staremo insieme fino al 2017, ...

18.10.2017

Don Matteo, ecco quanto sono costate le riprese al Comune

Spoleto

Don Matteo, ecco quanto sono costate le riprese

E' ormai agli sgoccioli il secondo blocco di riprese dell’undicesima stagione di “Don Matteo”. La troupe della Lux Vide e il cast della fortunata fiction, che dovrebbe ...

07.10.2017