Monteriggioni, apre i battenti la seconda stazione ecologica

L'inaugurazione avverrà sabato all'interno della zona industriale di Pian del Casone. La nuova area attrezzata è costata 400mila euro

29.11.2012 - 13:46

0

Sabato 1° dicembre alle 10 il sindaco di Monteriggioni, Bruno Valentini, inaugurerà la seconda stazione ecologica comunale che si trova all’interno della zona industriale di Pian del Casone. L’articolazione del territorio ha indotto il Comune di Monteriggioni a raddoppiare le strutture per poter essere più vicini alle esigenze dei cittadini. La nuova area attrezzata è costata 400mila euro, finanziato per un terzo circa con fondi regionali attraverso un accordo con l’autorità per i rifiuti della Toscana sud (Siena-Arezzo-Grosseto). L’amministrazione comunale di Monteriggioni ha reperito i fondi propri dagli oneri di urbanizzazione riscossi dalle imprese che si stanno insediando nell’area. Dopo l’aggiudicazione della gara per il servizio della gestione dei rifiuti nelle province di Siena, Arezzo e Grosseto, entro alcuni mesi l’apertura delle stazioni ecologiche verrà affidata ad un unico soggetto in tutta l’area. La nuova struttura è stata progettata attenendosi alle linee guida impartite dall’Ato Rifiuti, di concerto con la Provincia ed il gestore, con una estensione di oltre duemila mq. Grazie alla collaborazione con Sienambiente, l’inaugurazione di sabato mattina sarà anche una festa per i bambini delle scuole, che parteciperanno anche per imparare le regole per una corretta raccolta differenziata e diffonderle nelle loro famiglie. Gli orari delle stazioni sono stati intersecati in modo da garantire ampiezza di servizio: le mattine di lunedì, mercoledì e venerdì sarà aperta Badesse (dalle 10 alle 12) e nei pomeriggi Pian del Casone (dalle 16 alle 18). Le mattine di martedì e giovedì sarà invece Pian del Casone (sempre dalle 10 alle 12) ad essere aperta e viceversa per Badesse (dalle 15 alle 18). Sabato si alterneranno Badesse dalle 8.30 alle 10.30 e Pian del Casone dalle 11 alle 13.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Altro

Arrivano i droni nella centrale di Civitavecchia dell’Enel

Arrivano i droni nella centrale di Civitavecchia dell’Enel per supportare le attività di esercizio, manutenzione e protezione dell’impianto grazie a soluzioni sviluppate da due start up israeliane Convexum e Percepto. Il progetto pilota parte dalla centrale di Torrevaldaliga nord, che sempre più è il "cuore pulsante" dell’innovazione degli impianti di generazione del gruppo energetico guidato da ...

 
Video vademecum sull'aborto in 6 lingue, a 40 anni dalla 194

Video vademecum sull'aborto in 6 lingue, a 40 anni dalla 194

Roma, (askanews) - A 40 anni dall'entrata in vigore della legge 194 (il 22 maggio 1978), l'associazione Luca Coscioni, sempre in prima linea nella tutela delle libertà civili, promuove l'iniziativa #liberadiscegliere, una serie di contenuti informativi in multilingua per raggiungere tutti, tra cui un video vademecum in sei lingue (italiano, arabo, francese, spagnolo, inglese, romeno) in cui le ...

 
Torna a Siena In-Box dal vivo: un "bacio" per gli artisti emergenti

Siena

Torna a Siena In-Box dal vivo: un "bacio" per gli artisti emergenti

Per il terzo anno consecutivo è Siena ad ospitare le finali "live" del progetto ideato da Straligut Teatro e volto a scovare talenti emergenti nella scena teatrale ...

13.05.2018

Il Coro di Voci Bianche dell’Accademia Chigiana alla Micat in Vertice

Spettacoli

Il Coro di Voci Bianche dell’Accademia Chigiana alla Micat in Vertice

La Chiesa di Sant’Agostino (a Siena in Prato Sant’Agostino) ospita venerdì 4 maggio alle ore 21 un concerto del Coro di Voci Bianche Chigiana Children’s Choir diretto da ...

03.05.2018

È morto Fabrizio Frizzi

LUTTO NELLO SPETTACOLO

È morto Fabrizio Frizzi

Fabrizio Frizzi è morto nella notte per una emorragia cerebrale. Il popolare conduttore televisivo aveva 60 anni.

26.03.2018