Giornalismo sportivo fa tappa oggi a Siena ricordando Frajese

Aula magna dell’università i premiati: Garanzini, Verdelli, De Paola e Donatella Scarnati

29.11.2012 - 09:24

0

E’ il giorno del premio Paolo Frajese, giunto alla tredicesima edizione. Nell'aula magna dell’università, un’edizione dedicata al giornalismo sportivo. Paolo Frajese condusse infatti due edizioni della Domenica Sportiva, dal 1974 al 1976. Certamente il giornalista che fece di Siena la propria seconda casa è passato alla storia per altro: pensi a lui e ti viene in mente il servizio girato in via Fani dopo il rapimento di Aldo Moro. E poi la telecronaca della sera, in diretta da Berlino, in cui crollò il terribile muro: era il 9novembre 1989. E l’intervista a Giovanni Paolo II. Ma Frajese era anche appassionato di sport. Il digitale terrestre ha il pregio di avere aumentato a dismisura i canali disponibili sul nostro televisori. Aumentati i canali sono aumentati anche i programmi televisivi che vengono mandati in onda. E, talvolta, c’è maggiore spazio pure per i ricordi e per la memoria. E allora, soprattutto di notte, capita di vedere su uno dei canali di Rai Sport qualche vecchia puntata della Domenica Sportiva condotta da Frajese. Una trasmissione che non parlava solo di calcio, ma trattava anche di ciclismo, atletica, pallacanestro; un programma lontano dalle polemiche dello sport di oggi e che invece cercava di far conoscere gli atleti e gli sportivi scavando nei loro personaggi, raccontando le loro vite, le loro esperienze, il loro passato. Frajese conduceva con uno stile preciso e puntuale, potremmo dire sobrio se lo paragoniamo allo stile urlato dei nostri giorni, ma assolutamente godibilissimo e tanto professionale. Il 28 novembre Il premio dedicato a Paolo Frajese è così giunto alla sua tredicesima edizione e, quest'anno, i premiati saranno giornalisti sportivi. Sarà ricordato un particolare aspetto della professionalità di Frajese che per due edizioni condusse la Domenica Sportiva. Saranno premiati il direttore del Corriere dello Sport Paolo De Paola; il giornalista e scrittore Gigi Garanzini; l'inviata della Rai sui campi di calcio Donatella Scarnati e Carlo Verdelli, che ampliò alla cronaca extrasportiva le pagine della Gazzetta dello Sport quando ne era il direttore. Gli insigniti di quest'anno vanno ad aggiungersi ai premiati delle altre edizioni tra i quali figurano Bruno Vespa, Enrico Mentana, Ferruccio de Bortoli, Mario Calabresi, Clemente Mimun, Marcello Sorgi, Tiziana Ferrario, Piero Angela, Antonio Caprarica, Gianni Letta, Yoaquim Navarro Valls, Walter Veltroni, Enzo Biagi. Cerchiamo di conoscere un po’ più da vicino i premiati dell’edizione 2012.

Notizia integrale nel Corriere di Siena del 28 novembre 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Lanterne alte 15 metri, la prima volta del festival in Europa

Lanterne alte 15 metri, la prima volta del festival in Europa

Roma, (askanews) - La città di Gaillac, nel sud ovest della Francia, ospita il Festival della Lanterna - omaggio alla cultura cinese. E' la prima volta che la manifestazione, originaria dalla città di Zigong (gemellata con Gaillac) si tiene in Europa. Tutte le sere, le lanterne realizzate a mano in seta, alte più di 15 metri, illumineranno la città.

 
Liliana Segre e il ricordo dell'inferno di Auschwitz

Liliana Segre e il ricordo dell'inferno di Auschwitz

Milano (askanews) - La prima cosa che Liliana Segre fece dopo essere tornata a Milano da Auschwitz, dove era stata deportata all'età di 13 anni, fu quella di tornare qui, davanti al portone della casa di corso Magenta 55, a pochi passi dal Cenacolo Vinciano, dove aveva vissuto col padre, morto nel campo di sterminio nazista. C'è poi passata davanti ancora tante volte e c'è tornata più di ...

 
Elezioni, Toti: con riduzione fiscale daremo scossa a economia

Elezioni, Toti: con riduzione fiscale daremo scossa a economia

Roma, (askanews) - "Partire con una riduzione fiscale è il miglior modo storicamente accertato per dare una scossa all'economia. Su questo nel centrodestra siamo tutti d'accordo". Lo ha detto il governatore della Liguria e consigliere politico di Forza Italia, Giovanni Toti, commentando lo "shock fiscale" annunciato da Berlusconi. "Uno 'shock fiscale' -ha spiegato Toti- è indubbiamente quello che ...

 
A.T.A., mix di suoni arabi e tarab: ecco Acoustic Tarab Alchemy

A.T.A., mix di suoni arabi e tarab: ecco Acoustic Tarab Alchemy

Roma, (askanews) - A.T.A. è un incontro di suoni e di persone. Partendo dal misticismo Sufi dei canti di Houcine Ataa, aggiungendo il contributo dei diversi strumenti e delle differenti armonie ed esperienze musicali degli artisti che fanno parte del progetto, si è generata una progressiva trasmutazione dei linguaggi sfociata in un un'unica nuova espressione musicale. Il nome del progetto si ...

 
a spasso nel tempo il ritorno

Siena

Le donne delle Contrade tornano sul palco a scopo benefico

Il Coordinamento delle donne delle Contrade torna in scena, sempre a scopo benefico. Dopo il grande successo nel marzo 2017 di “A spasso nel tempo – Quattro salti nella ...

19.01.2018

Michelle Hunziker: "Niente sesso negli anni più belli della mia vita"

La rivelazione

Michelle Hunziker: "Niente sesso negli anni più belli della mia vita"

Michelle Hunziker, ospite della trasmissione Quarto Grado, ha raccontato quali sono state le imposizioni alle quali doveva sottostare imposte dalla setta dei Gelsomini di cui ...

15.01.2018

DiCaprio nel nuovo film di Tarantino su Charles Manson

Cinema

DiCaprio nel nuovo film di Tarantino su Charles Manson

Leonardo DiCaprio e Quentin Tarantino di nuovo insieme. La star di Hollywood sarà nel cast del nuovo film del regista dopo aver collaborato nel 2012 per Django Unchained. Sul ...

13.01.2018