Monteroni d'Arbia, applausi per il progetto "La mensa dell’orto"

L'apprezzamento è emerso all'interno del convegno "Prodotti locali e ristorazione scolastica"

23.11.2012 - 16:13

0

Il progetto di filiera corta "La mensa dell’orto" promosso dal Comune di Monteroni d’Arbia, è un fiore all'occhiello nello sviluppo e nel sostegno della filiera corta a livello regionale. E' quanto emerso nell'ambito del convegno "Prodotti locali e ristorazione scolastica" organizzato dalla Regione Toscana nella sala del consiglio provinciale di Prato. Alla presenza dell'assessore all'agricoltura della Regione, Gianni Salvadori, e del suo staff, nonché di un folto pubblico di addetti ai lavori, l'iniziativa promossa dall'amministrazione comunale di Monteroni d'Arbia è stata descritta dall'assessore alla Pubblica Istruzione, Massimo Granchi. L'esperienza, iniziata a Monteroni lo scorso mese di settembre in coincidenza con l'inizio del nuovo anno scolastico e dopo l’affidamento del bando di gara europeo implementato da Arbia servizi Srl all’azienda Camst, è stata al centro dell'iniziativa regionale, durante la quale sono stati presentati altri progetti simili sviluppati in Toscana. "Il convegno organizzato a Prato è stata un'ottima occasione per presentare il nostro progetto ad un platea di addetti ai lavori molto interessata – commenta l'assessore Massimo Granchi – l'obiettivo che ci siamo prefissati nell'arco di 3 anni è quello di arrivare a garantire il fabbisogno della nostra mensa (pari a circa 90 mila pasti annui) con il 70% di prodotti della filiera corta. Gli operatori regionali hanno apprezzato le caratteristiche di un progetto che ha tutti i requisiti per diventare un modello da esportare e riprodurre in vari contesti, valorizzando il lavoro delle realtà produttive locali e, soprattutto, garantendo qualità, tracciabilità e sicurezza, a favore degli utenti finali, ovvero i nostri bambini".

 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

L'arresto per il delitto dei Parioli, due gambe in un cassonetto

L'arresto per il delitto dei Parioli, due gambe in un cassonetto

Roma, (askanews) - E' stato arrestato il presunto responsabile dell'omicidio di una donna a Roma; si tratta del fratello della vittima il cui cadavere fatto a pezzi era stato distribuito in vari cassonetti dei quartieri Parioli e Flaminio. I due abitavano assieme in un appartamento di via Guido Reni e avrebbero spesso litigato per questioni di soldi. La prima macabra scoperta è avvenuta la sera ...

 
Diana indimenticata icona di stile a 20 anni dalla morte

Diana indimenticata icona di stile a 20 anni dalla morte

Londra (askanews) - Ha cambiato il look alla monarchia inglese, ma non solo, è stata un'icona di eleganza e un simbolo del suo tempo. Vent'anni dopo la tragica morte di Lady Diana, il ricordo della "principessa del popolo" è ancora vivissimo. Per comprenderne meglio la figura a Londra è stata allestita a febbraio una mostra a Kensington Palace sulla sua personale concezione di stile. ...

 
La leonessa di Aleppo trasferita ha fatto un leoncino

La leonessa di Aleppo trasferita ha fatto un leoncino

Roma, (askanews) - Ha partorito un leoncino Dana, uno dei tredici animali dello zoo "Magic World" di Aleppo trasferiti dalla città semidistrutta a cura dell'associazione Four Paws. Dana si trova ora in una riserva vicino ad Amman, in Giordania, assieme agli altri animali trasferiti (altri quattro leoni, due tigri, due orsi neri asiatici, due iene e due cani). Poche ore dopo il trasferimento, il ...

 
Usa, rimosse statue sudiste a Baltimora, nessuna violenza

Usa, rimosse statue sudiste a Baltimora, nessuna violenza

Baltimora (askanews) - L'America ancora una volta divisa tra tolleranza e razzismo. Le statue dedicate ai principali protagonisti degli Stati Confederati d'America sono state velocemente rimosse dalle strade e dai parchi di Baltimora, in Maryland, pochi giorni dopo le violenze scoppiate nella vicina Virginia per la rimozione di monumenti simili. Le operazioni della polizia sono state seguite da ...

 
Daniel Craig sarà ancora 007

Cinema

Daniel Craig sarà ancora 007

Daniel Craig ha confermato che sarà nuovamente 007 nel 25esimo film della saga di James Bond. Ma sarà la sua ultima volta nel ruolo dell’agente segreto più famoso al mondo. ...

16.08.2017

Luara Freddi sarà mamma a 45 anni

Gossip

Luara Freddi sarà mamma a 45 anni

Laura Freddi sarà mamma all'età di 45 anni. Lo rivela il settimanale 'Chi', che nel numero in edicola da oggi pubblica le immagini della showgirl in dolce attesa. La diretta ...

16.08.2017

Malore per Pupo, ricoverato a Grosseto. Tour sospeso

Arezzo

Malore per Pupo, ricoverato a Grosseto. Tour sospeso

Pupo ha accusato un malore nella notte tra sabato 5 agosto e domenica 6 dopo un concerto a Castiglione della Pescaia ed è stato accompagnato all'ospedale Misericordia di ...

07.08.2017